Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,00
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La Parabola dell'Opinionishhh! di [Antonio Scotto Di Carlo]
Annuncio applicazione Kindle

La Parabola dell'Opinionishhh! Formato Kindle

4.8 su 5 stelle 4 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 1 mag 2017
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,00

Lunghezza: 90 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

La TV ormai pullula di opinionisti. Alcuni di essi, comodi sulle poltroncine, tronfi nell’autorevolezza che microfono e telecamere conferiscono al loro pensiero, radiosi all’incasso dei cachet, teorizzano, filosofeggiano e dissertano riguardo a eventi tragici che però hanno vissuto gli altri…Ma se il Destino ordisse un crudele gioco delle parti, manterrebbero il medesimo distacco emotivo? Questo racconto breve contiene scene e dialoghi sconsigliati a un pubblico minorenne.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1894 KB
  • Lunghezza stampa: 90
  • Editore: Antonio Scotto Di Carlo (1 maggio 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B071DSZ6RV
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.8 su 5 stelle 4 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #379 gratuiti nel negozio Kindle Store (Visualizza i Top 100 gratuiti nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.8 su 5 stelle
5 stelle
3
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Antonio Scotto ha colpito di nuovo. Questa volta la sua parabola è bella tosta.
Ho fatto un pò di fatica, non lo nascondo, a leggere tutto quanto accade nel breve svolgersi del racconto. Non certo perchè non sia scorrevole, nè perchè sia scritto male, anzi. L'autore trasporta il lettore nella storia, caratterizza bene anche in poche battute i suoi personaggi. Questo implica che nel caso (come questo) di storie dure e anche crude, le emozioni suscitate sono ancora più vive e lasciano il segno.
Era necessario, mi rendo però conto, che il messaggio fosse forte per far capire quanto sia difficile (per non dire quasi impossibile) mantenere saldi i propri princìpi teorici di fronte a una situazione concreta e sconvolgente che tocca in prima persona..
La professione, molto spesso improvvisata, dell'opinionista è lo specchio del nostro tempo, in cui tutto fa notizia, tutto finisce sotto i riflettori, tutto è giudicato, esaltato o al contrario svilito, non esite più un vero confine tra ciò che è la sfera privata e quella pubblica. Ma anche se chi è chiamato a dire la propria opinione fosse una persona diciamo onesta e perbene, con il dovuto rispetto per i principi sani e condivisibili, ciò che questo racconto ci porta a considerare è quanto poi tutti siamo fragili e piccoli nella nostra umana natura. E l'amarezza pervade il cuore...
L'originalità e la credibilità delle opere di Antonio Scotto restano per me, lettrice accanita, un pregio nient'affatto facile da riscontrare in uno scrittore e con questo racconto lo ha confermato una volta di più.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Ormai le parabole di Scotto stanno diventando un appuntamento fisso che attendo con piacere. Dopo La parabola dello scriddore, la mia preferita, ecco quella dell'opinionishhh. Il tema qui è anch'esso attuale come nelle altre parabole, ma molto più forte e duro. L'autore non vuole farcene trarre una morale, né dirci la sua opinione sui fatti narrati. Il suo scopo è far capire quanto sia assurdo giudicare il comportamento di una persona in una determinata situazione, se non se ne è vissuta una identica, o quantomeno equivalente. Perché è facile parlare, fare i moralisti, i coraggiosi, ma solo nel ritrovarcisi, in certi frangenti, si può scoprire quali saranno le nostre reazioni. Perché persino il nostro cervello è imprevedibile, per non parlare di quello degli altri, per non parlare del futuro.
Questo racconto ruota intorno ai temi classici della filosofia etica e della giurisprudenza. Inizia con un dibattito sulla questione se armarsi per difendersi da un possibile aggressore sia giusto, oltre che un buon deterrente (tema caro a Cesare Beccaria nel suo Del delitto e delle pene) e finisce mostrandoci una eventualità, ma lasciando a noi la decisione. Quello che importava all'autore era far capire che le situazioni possono essere troppo varie e bisogna trovarcisi, in certi frangenti, prima di parlare.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Antonio Scotto ha ormai preso la mano a scrivere brevi racconti che hanno il loro fascino e, come le parabole, una loro morale e,direi,ci insegnano qualcosa. La parabola in questione, pur nella sua crudezza per quel che riguarda certi momenti del suo dipanarsi, ci mette a confronto con la figura dell'opinionista che è pronto a sciorinarci il suo punto di vista nella tranquillità di uno studio televisivo senza avere nessuna esperienza diretta del reale. Reale che si manifesta tutto diverso dalla sua opinione e dalla sua sicurezza. Il mondo è ben diverso da quel che vorremmo che fosse ma così è fatto checché ne pensi il nostro opinionista.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Un racconto breve, ma molto forte e intenso, che non mancherà di coinvolgervi dalla prima all'ultima pagina.
Lo consiglio agli amanti delle emozioni forti.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover