Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Perdonami se rido di [Cerri, Chiara]
Annuncio applicazione Kindle

Perdonami se rido Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 4 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,99

Lunghezza: 184 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Cosa succede a Viareggio a settembre, quando l'estate è ormai finita e il Carnevale è ancora lontano, quando gli ombrelloni lasciano spazio all'odore del salmastro e alla malinconia? Ce lo raccontano Elena, barista part-time e aspirante ballerina, sua madre Eleonora, in bilico tra i rimpianti del passato e le utopie di un futuro idealizzato, Ivano, belloccio vincitore di un concorso televisivo che rinnega le sue origini, Rino, manovale vedovo in tempo di crisi, e suo figlio Jacopo, alla faticosa ricerca di uno spazio per sé tra la pineta e il mare. Personaggi diversi, storie diverse ma che finiscono inevitabilmente a incrociarsi tra loro, come può succedere solo in provincia. Ambientato in una Versilia "che è come Orange County, ma senza l'Orange", il romanzo di Chiara Cerri è semplice ma anche ambizioso, riflessivo ma anche svagato, malinconico ma anche genuinamente divertente; la chiave di lettura di "Perdonami se rido" è nello stesso titolo: quell'arte tutta italiana di stemperare i momenti più difficili con una risata.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 751 KB
  • Lunghezza stampa: 184
  • Numeri di pagina fonte ISBN: 1543259863
  • Editore: Nativi Digitali Edizioni (1 febbraio 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01MUG7SYI
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle 4 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #282.195 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

4.3 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
3
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Mi sono appassionata subito ai protagonisti, descritti con semplicita' e efficacia, ti senti subito davanti a loro a vederli vivere le loro vite...
in ognuno di loro credo si possa ritrovare un pezzo di se'stessi, magari anche solo una impercettibile sfumatura, che ti fa continuare a scorrere le pagine per vedere quel che succedera'...ed e'cosi perche'non sono raccontati eventi straordinari o fantastici, ma perche' racconta la vita di tutti i giorni, i sogni, le speranze, le insicurezze...

Un buon libro per fermarsi a riflettere sugli eventi e situazioni della vita di tutti i giorni
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
"Perdonami se rido" raccoglie le storie di alcuni personaggi che si muovono tra Viareggio e la Versilia, le loro vite incasinate, la loro quotidianità, fatta di amore, amicizia, ambizioni, fallimenti, cadute e voglia di andare avanti. E sogni, sì, direi che i sogni e i desideri di ognuno sono protagonisti al pari dei personaggi stessi.

C'è Eleonora, forse il personaggio che ho apprezzato di più, una quarantenne insoddisfatta della propria vita: ha cresciuto da sola sua figlia Elena dopo che il compagno l'ha lasciata, e con l'ostilità e l'indifferenza familiare, accusata di essere una poco di buono per essersi fatta mettere incinta prima del matrimonio. Oggi fa la commessa in un supermercato, ma non ama il suo lavoro, né la sua vita, vorrebbe di più, vorrebbe di meglio, incapace di capire cos'è questo meglio a cui continuamente aspira. A volte sembra un'adolescente confusa, che cede al romanticismo o ai richiami dello sballo, altre volte la sua vera forza emerge, e strappa al lettore un sorriso quasi commosso per tutto quello che, di fatto, è riuscita a fare: crescere la sua piccola Elena e aiutarla a diventare donna.

Poi c'è Elena, sua figlia, adolescente viareggina (anzi no, veramente abita a Lido di Camaiore!), che vuole fare la ballerina. Questo è il suo sogno, per tanti anni ha ballato, studiato, si è applicata con costanza, aiutata da Eva, la sua insegnante di ballo, e adesso è a un passo dall'ottenere ciò che ha sempre sognato. Ha un rapporto intenso con la madre, come un po' tutti gli adolescenti, e ne ha uno altrettanto singolare con sua nonna, a base di vegetali (chi leggerà il romanzo, capirà la citazione).
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
La copertina mi piace, è semplice ma d’effetto. Il titolo mi ha incuriosito e ad un certo punto del libro, in un capitolo particolare, ne viene perfettamente spiegato il senso. La trama è perfetta, non dice troppo né troppo poco, è giusta. Per quanto riguarda il racconto, come avete letto dalla trama, la storia è narrata da ben 5 persone molto differenti tra loro. Elena vuole fare la ballerina ma non ha nemmeno il coraggio di pronunciare ad alta voce questo suo sogno così nel frattempo lavora in un bar; Eleonora, è una donna di 45 anni perfettamente truccata e perfettamente vestita che ha cresciuto Elena da sola a 19 anni, dopo essere stata abbandonata dal padre di sua figlia; Ivano, diventato ormai famoso per aver vinto il programma di cucina su canale 5 e che al momento se la spassa con qualche nottata di sesso; Rino, muratore da una vita, vedovo a causa di un tumore al seno che si è portato via sua moglie e abbandonato dal figlio che ha deciso di andarsene subito dopo la morte della madre; Jacopo, figlio di Rino, analfabeta in piena regola che sopravvive facendo il ladro dell’oro rosso. Questa corrisponde alla presentazione dei 5 personaggi principali del libro.Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Da leggere sicuramente! Ti cattura da subito e non vedi l'ora di finirlo.Di grande sensibilità affronta temi moderni e al tempo stesso ironico.
Letto d'un fiato, lo consiglio!
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover