Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,50
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Piangere non serve di [Sacco, Antonella]
Annuncio applicazione Kindle

Piangere non serve Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 8 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,50

Lunghezza: 153 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Martina, 17 anni, arrabbiata con i genitori per la loro separazione, decide di trascorrere senza di loro un mese d'estate in un paesino di montagna, anche se è sicura che si annoierà a morte.
Ma non è così: conosce una coetanea con cui passare il tempo e divertirsi, uno scultore scorbutico ma interessante che abita in una strana villa e poi Edo, un ragazzo affascinante con cui sembra avere davvero molte cose in comune.
Fra Edo e Martina nasce una forte attrazione che potrebbe trasformarsi in un sentimento più profondo se non fosse che alcuni particolari inducono la ragazza a dubitare che lui sia sincero. E giunge un momento in cui Martina si trova davanti a una scelta difficile...


Copertina di Manuela Paric
su fotografia dal sito freeimages foto “Summer with Rubia”
di Odan Jaeger (danjaeger), maggio 28, 2013


Fra gli altri miei ebook:

* “La scommessa” - romanzo rosa non convenzionale. Asia, la protagonista, è una giovane donna intelligente e battagliera che decide di indagare su un furto di idee perpetrato ai danni della sua azienda. Ma se il ladro fosse proprio l’uomo di cui rischia di innamorarsi?.
* “Il prossimo best seller”: un romanzo breve, un giallo ironico e surreale, divertente e insolito con uno scrittore come protagonista.
* ”Agnes”: romanzo (breve). Definito da un lettore “Uno strano romanzo di formazione imbastito come un giallo. Delicato e colmo di spunti di riflessione.”



Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 3354 KB
  • Lunghezza stampa: 153
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00KPJSH1K
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 8 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #28.764 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.0 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Sebbene io abbia i capelli bianchi amo le storie per ragazzi purché non siano intrise di superficialità o di un eccessivo romanticismo. Questo non accade nel romanzo di Antonella Sacco: l'autrice dimostra una sensibilità fuori dal comune nel descrivere il mondo adolescenziale riuscendo a mantenersi su una linea di apprezzabile equilibrio che denota una conoscenza approfondita della psicologia propria di questa età difficile e contraddittoria. I ragazzi del romanzo, e specie la protagonista, una ragazzina segnata dalla separazione dei genitori e oppressa dal rancore che nutre nei loro riguardi, sono assolutamente credibili, ritratti in modo realistico nei loro pregi e nei loro difetti, nella fragilità degli anni in cui non si è più bambini e non si è ancora adulti, e si brancola alla ricerca del proprio io, spesso con difficoltà e sofferenza e con l'incapacità di accettare i consigli e l'aiuto dei genitori che sono visti a volte come dei "nemici".
Gli adulti che compaiono nella storia sono dei validi comprimari, tutti più o meno oberati dai loro problemi, tra i quali la difficoltà a comprendere sino in fondo ciò che, nel bene e nel male, agita l'animo dei più giovani. Mi ci sono in parte ritrovata, ho messo al mondo tre figli e sebbene siano ormai più che adulti, mi rammento bene "quegli anni"...
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Marialuisa Moro RECENSORE TOP 1000 il 18 dicembre 2014
Formato: Formato Kindle
Analisi profonda e realistica della psiche di un'adolescente che vive molto male il trauma della separazione dei genitori.
La rabbia e l'odio che nutre verso di loro, provocandole un'insopportabile sofferenza, la portano ad accettare l'invito di una cugina materna in un noioso e fin troppo tranquillo paesino di montagna, solo per cambiare aria, come se i dolori si potessero lasciare a casa. Ma la vacanza, contrariamente alle aspettative, sarà condita con avvenimenti ed incontri di varia natura che la ricondurranno a casa cambiata e più matura, sicuramente più aperta al nuovo tipo di vita che la attende.
I personaggi, soprattutto i giovani, sono realistici al massimo e i loro dialoghi così veri che sembra di trovarcisi in mezzo, il linguaggio limpido e scorrevole ne rende piacevole la lettura.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Breve romanzo young adult incentrato sulla figura di una ragazzina che vive il trauma della separazione dei genitori.
Approfitta dei mesi estivi per "cambiare aria" e si reca in un piccolo paesino in montagna insieme ad una cugina della madre.

Si prospetta un periodo tranquillo, al limite del noioso, ma in realtà vi saranno dei fatti, anche piuttosto gravi in assoluto ma gravissimi per lei, per la sua sensibilità di adolescente arrabbiata con il mondo, che le faranno rivedere i propri punti di vista. Perchè andare via da un posto purtroppo non significa lasciare lì i problemi.

Romanzo fresco e fruibile che un attimo prima di annoiare (ad un certo punto ce n'è stato il rischio!) introduce degli eventi inaspettati che lo rendono un po' più intrigante. Il finale poi è un po' duro ma sicuramente più credibile di quanto non sarebbe stato un lieto fine sdolcinato.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Con questo romanzo l'autrice ha messo in vita personaggi così realistici da farli sembrare vivi. Ritroviamo quindi la ragazzetta superficiale, che pensa alle apparenze e che manca di profondità; il ragazzo un po' sbandatello e ferito dal mondo, ma capace di trovare talvolta sentimenti positivi in fondo al cuore; la ragazza arrabbiata col mondo, infelice, riflessiva, introspettiva, profonda.
L'autrice porta la sua telecamera a scrutare il mondo interiore degli adolescenti, tirando fuori dei profili psicologici talmente veri che l'immedesimarsi diventa immediato; poi porta la telecamera fuori per mostrarci i loro gesti, i loro modi di comunicare, le loro espressioni emotive.
Ma l'analisi non si ferma al mondo degli adolescenti: anche gli adulti sembrano appartenere al mondo di tutti i giorni: c'è la donna matura solo nell'aspetto, eterna fanciulla che non ha ancora trovato se stessa e che non se ne cruccia; o il misterioso artista, che lascia trasparire la propria anima sensibile solo con chi è fatto della sua stessa trama emozionale.
Un libro per tutti. La lettura scorre veloce e piacevole, così fluida che all'inizio si ha quasi la sensazione di essere di fronte ad un romanzo troppo facile, per ragazzi. Poi, senza rendersene conto, si viene catturati da quel mondo di vite interiori, molto più profondo e intricato dello svolgersi dei fatti esterni, e se ne esce solo alla fine dell'ultima pagina.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover