Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,49
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Polvere di Stelle di [Katia Pellegrinetti]
Annuncio applicazione Kindle

Polvere di Stelle Formato Kindle

4.7 su 5 stelle 3 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,49
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"

Lunghezza: 127 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Becky ed Elena sono unite da un’amicizia apparentemente indissolubile, fino al giorno in cui un terribile incidente metterà totalmente in discussione le loro vite. I loro percorsi, fino a quel momento molto simili, prenderanno due strade opposte: una, una volta ripresa dalla tragedia, si ritirerà in monastero, mentre l’altra si perderà sulle strade della droga, della prostituzione e della violenza. E’ proprio in questo contesto che si vede apparire la polvere di stelle o, più comunemente conosciuta come polvere bianca o cocaina. Tuttavia polvere di stelle non è solo la droga che spazza e distrugge tutto ciò che di buono è rimasto. Polvere di stelle è anche la polvere che ricopre, come una patina, i rapporti tormentati tra una madre e una figlia, la polvere a volte soffocante e a volte magica in un rapporto d’amore o di amicizia. Polvere di stelle è anche la morte, che porta via con se ciò che di caro avevamo, ma polvere di stelle è anche l’amore indissolubile e la vita che risorge. In questo romanzo si fondono insieme la lotta con Dio e la fede, l’amore omosessuale contro un amore ritenuto “normale”, la droga contro la speranza di un futuro migliore e, nonostante le mille difficoltà, la morte non avrà mai l’ultima parola. Polvere di stelle è stato edito nel 2010 da Cinquemarzo editore, una piccola casa editrice locale di Viareggio. Ritirato dal commercio nel 2012, per contratto scaduto, è stato acquistato nel 2014 da una casa editrice americana ed è uscito in seconda edizione l’8 Marzo 2015, in ebook. Il romanzo è uscito anche in lingua inglese in America, Canada e Gran Bretagna sotto il nome di “Stardust”.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 501 KB
  • Lunghezza stampa: 127
  • Editore: Youcanprint (26 aprile 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01ETZMB62
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.7 su 5 stelle 3 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #450.940 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

4.7 su 5 stelle
5 stelle
2
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 3 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Ho letto questo romanzo senza aver dato una sbirciatina alla trama, ma colpita dal titolo e dalla copertina. Mi aspettavo qualsiasi cosa, ma non ciò che ho trovato. Non leggo libri di questo genere, dalle emozioni forti, di solito. Preferisco temi più leggeri. Eppure, non sono rimasta delusa. Al contrario! "Polvere di stelle" tratta temi che non fanno parte del mio vissuto, ma che esistono in tutta la loro crudezza. Due amiche che crescono in maniera differente, e le cui strade si dividono in maniera estrema. Una si fa suora, l'altra conosce la droga, il sesso, la cocaina, la dipendenza, i pregiudizi, le critiche, la sofferenza e... l'amore. Magari non quello tradizionale, ma di amore sempre si tratta. Perché, anche nelle situazioni più disastrose, una persona che ci tende una mano e che si distingue dalle altre, almeno nel nostro cuore, c'è sempre. Lo consiglio per chi vuole immergersi in una realtà diversa da quelle che si leggono solitamente nei romanzi. Un complimento all'autrice che è riuscita a scrivere di tutto, uscendo dagli schemi e non facendo mancare nulla al lettore. Inoltre, è anche stata capace di farmi riflettere e farmi piangere. Sì, mi sono commossa. Lo stile è scorrevole, i dialoghi realistici, le scene descritte in maniera tale, anche se non nei minimi dettagli, da farti intuire tutto ciò che si cela nel non detto. Lo consiglio!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
"Polvere di stelle" è una storia di sofferenza e di emozioni. Una storia forte, che colpisce il lettore e lo trascina in un vortice di violenza: quello che assorbe la protagonista, Becky, che dopo un terribile incidente d'automobile inizia la sua caduta in un baratro da cui è difficile risalire. Una storia cruda, che ci mostra la realtà così com'è, senza addolcirla: i problemi alimentari, l'omosessualità, l'insicurezza che divora, l'ossessione di sentirsi diversa e sbagliata, e poi la violenza, la droga, la prostituzione. Ma tutto ha un limite, e anche dal più oscuro dei vortici è possibile uscire.

Nell'opera un ruolo molto importante lo gioca la fede, ma l'autrice non commette l'errore di dipingere il cattolicesimo come il bene assoluto, l'ancora di salvezza a cui bisogna appigliarsi in ogni caso per "guarire": anzi, la religione è presentata sotto entrambe le facce della medaglia. Da un lato il cattolicesimo bigotto, chiuso, omofobo, simile a una trappola e sui cui fedeli incombe l'invisibile ricatto di una punizione divina, in caso di errore; dall'altro quello che dà forza e speranza e che, grazie alla fede, riesce a spingere oltre qualsiasi ostacolo.
Becky si racconta a noi in totale sincerità, aprendoci la sua anima e coinvolgendoci nelle sue emozioni, facendoci riflettere su temi spinosi, su cui spesso siamo portati a pensarla in maniera superficiale, e immergendoci in una realtà terribile, ma che esiste, anche se spesso voltiamo lo sguardo per non vederla.

Sul finale non si può fare a meno di commuoversi e di riflettere su cosa, in realtà, sia l'amore, ma soprattutto su che cosa conti davvero nella vita. Perché la risposta non è scontata, nonostante lo pensiamo, e Becky lo scopre a sue spese.

Consigliato!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
L'autrice racconta la storia tortuosa e tumultuosa di Becky che, dopo un incidente automobilistico che coinvolge anche la sua migliore amica Elena, inizia a sprofondare in un baratro senza fine, anche per il senso di colpa nei confronti dell'amica che la divora. Prima inizia un digiuno forzato come sorta di autolesionismo, poi la bulimia, l'anoressia, il sesso gay estremo, la dipendenza dalle droghe, la prostituzione. In tutto questo, un ruolo molto importante è dato dalla Fede che, se prima è vista in maniera negativa dalla protagonista, atea dichiarata, poi si trasforma in una risposta a tutti i suoi disagi interiori e a tutte le sue domande celate. L'amore con un'altra donna, Stefanie, le farà aprire gli occhi e le darà un nuovo inizio, una nuova vita. La storia è un esempio lampante del fatto che La Fede e l'omosessualità possano trovare un connubio vincente e possano coesistere nella più totale naturalezza. Dio è amore, e non condanna l'amore vero. Lo stile è incalzante e mantiene sempre alta l'attenzione del lettore. Il lessico è semplice, alla portata di tutti, essenziale ma, nello stesso tempo, intenso e avvincente. I temi trattati sono attuali, delicati, complessi e conferiscono originalità al testo. Consigliato a tutti ma, soprattutto, ai veri credenti, laici, tolleranti e con una mentalità aperta.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover