Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Polvere sui ricordi di [Golfetto, Giorgia]
Annuncio applicazione Kindle

Polvere sui ricordi Formato Kindle

4.9 su 5 stelle 8 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,32

Lunghezza: 162 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Angela è una psicologa e una moglie, una donna felice e piena di vita.
Una perdita, il dolore, l'insoddisfazione e un infido senso di inadeguatezza mettono in discussione la sua vita apparentemente perfetta.
Ed è per questo che Angela abbandona tutto per prestare volontariato in Siria, cercando di trovare un appagamento personale o, forse, solo di zittire i propri demoni.
Il lungo viaggio di questa coraggiosa e incosciente donna si rivelerà essere un cammino di introspezione personale, dove lontano e vicino, amore e amicizia si mischieranno confondendo i propri limiti.
Può la polvere che copre i ricordi scoprire i cuori e liberare le emozioni?

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 2500 KB
  • Lunghezza stampa: 162
  • Editore: Self Publishing (7 marzo 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B06XH3ZXZH
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.9 su 5 stelle 8 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #1.623 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.9 su 5 stelle
5 stelle
7
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 8 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La psicologa Angela apparentemente ha una vita perfetta: vive con un marito che l'ama ed un lavoro che la soddisfa. Ma tutto il castello di cristallo crolla non appena non riesce a raggiungere un suo proposito: avere un figlio. Si chiude in se stessa ed incomincia a mettere in discussione tutta la sua vita sino a quel momento idilliaca. Decide quindi di staccare la spina, allontanarsi e tuffarsi in una realtà ben diversa e ostile prestando aiuto alla popolazione Siriana. Qui si scontra con la dura reale vita dove l'esserci e non esserci più è solo questione di attimi. Cambiano così tutte le priorità e i punti di vista. Non c'è più tempo per crogiolarsi nel dolore ma bisogna agire e non cedere mai. Esordio dirompente della talentuosa Giorgia Golfetto che, oltre a mostrarmi la trasformazione di Angela, con delicatezza presenta il lavoro silenzioso dei volontari che con dedizione e sacrificio mettono a disposizione anima, cuore e vita per le popolazioni oppresse ed indifese. Spesso, presi da nostri problemi quotidiani, tendiamo ad essere egoisti e guardare solo il "nostro orticello" invece non dobbiamo MAI dimenticare che esistono realtà dove intere popolazioni sono falcidiate da assurde guerre che non avranno mai fine solo perché a nessuno interessa...
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Loredana il 10 marzo 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
"Ecco come venivano gestite le informazioni, un accenno ogni tanto e poi il nulla. Se nessuno sa, nessuno si batte, nessuno si lamenta, nessuno DISTURBA il benessere dell'occidente che è mortalmente impegnato a sapere quale donna sedurrà il belloccio di turno, mentre un'infinità di morte ci attende al di là del mare!"
Perché ho scelto questa frase tra un'infinità di frasi illuminanti contenute in questo libro? Perché parla di noi, della nostra indifferenza, della velocità con cui lasciamo che una lacrima di ipocrita commozione diventi una risata davanti al comico che spara una battuta volgare e inutile.
Bene, torno al... come posso definirlo? Romanzo certo, libro pure, ma c'è qualcosa di più: qui c'è una donna che si è persa, c'è un matrimonio che non sa di sé più di quanto i due sposi sappiano di loro, c'è una guerra che fa comodo a chi sta facendo del Medio Oriente la sua particolare scacchiera di potere e tornaconto, infischiandosene dei morti e delle distruzioni, ci sono angeli che si spogliano delle costrizioni culturali che ci vogliono sereni e appagati con l'ultimo smartphone e vanno a portare amore dove amore è ricchezza riconosciuta.
Cos'è quindi: beh, un gioiello. Un piccolo capolavoro, come lo definisce Fatima (e chi è Fatima lo scoprirà chi leggerà Polvere sui ricordi).
La protagonista ritroverà sé stessa e molto altro, pur avendo perduto tanto, veramente tanto nel viaggio nel dolore di una civiltà annientata e nel caos della propria anima.
Un libro bellissimo. Bellissimo e commovente. Con tanta vita però, nonostante la morte.
Quanti bambini e quanti insegnamenti...
Non vale la pena, per questi lavori, soffermarsi sulle virgole. Ci sono tesori che superano gli stili e le abitudini di lettura: questo è uno di quelli.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Raramente esco dal mio genere di letture preferite che sono per lo più thriller e affini, ma quando accade, è sorprendente come ci si possa imbattere in opere tanto belle e profonde come questa. Una storia nella storia, un racconto che mi ha permesso non soltanto di leggere quanto accade, ma di attraversarlo. Una dimostrazione che a volte, neppure le immagini più strazianti, se ce ne fossero, potrebbero farti toccare quasi con mano tutto quel dolore. Ho avuto i brividi per tutto il tempo, Giorgia è riuscita a trasmettermi una moltitudine di sensazioni attraverso l'anima della protagonista e attraverso le umane e disumane debolezze che appartengono a molti, se non a tutti. Scritto col cuore, ma anche con l'essenza dell'anima che ho letteralmente percepito a pelle per tutto il tempo. Una prima prova per lei che spero scriverà ancora, lettura profonda, diretta, nuda. Consigliato vivamente a tutti. Grazie Giorgia...
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Mi piace definire questo romanzo come un intenso viaggio ricco di eventi che danno vita ad emozioni coinvolgenti.
Una grave perdita, porta la protagonista a chiudersi nel suo dolore a discapito di sé stessa e del suo matrimonio. Trova il modo di fuggire da questo caos emotivo accettando il ruolo di psicologa infantile in una località dove la guerra e la morte regnano sovrana. Spera di trovare nel volontariato il suo personale modo per crescere, per evadere, per maturare e sopravvivere.
È il cuore del libro che cattura l'attenzione e quello non parla solo della protagonista della storia, ma di tutti noi e ci racconta che è inutile e sbagliato mettere a tacere i nostri demoni cercando di distorcere la realtà o creando situazioni diversive per accantonarli.  Bisogna invece affrontarli e condividerli trovando le soluzioni in noi stessi.
Il dolore porta all'egoismo  se lo richiudiamo  nella nostra mente e lo schermo protettivo che tutti noi erigiamo a difesa e a contrasto, altro non fa che svuotarci e ferire noi stessi e chi ci ama provocandone l'allontanamento.
La guerra poi, grande protagonista in questo romanzo, altro non fa che rammentarci i veri valori della vita che troppo spesso perdiamo di vista abbandonandoci al qualunquismo e al pregiudizio che , ormai, sono diventate x noi forme di più facile agire.
Angela ha avuto vicino un "angelo moro" per imparare a comprendere e a comprendersi.
Noi, abbiamo la lettura di libri come questo.

Davvero tantissimi complimenti per la cura, la sensibilità e la profondità con cui hai affrontato argomenti forti ed attuali racchiusi in una storia, permettimi il termine, finalmente "pulita" .
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover