Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,05
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Il Prodotto di [Di Felice, Fabio]
Annuncio applicazione Kindle

Il Prodotto Formato Kindle

4.6 su 5 stelle 7 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,05

Lunghezza: 206 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Lorenzo Ventura è un giovane scrittore di libri dell'orrore per ragazzi. È alle prese con l'ideazione del suo terzo romanzo, quello della maturazione artistica che cerca da tempo. Ma Lorenzo è anche impegnato in un confronto con la sua assenza di fede: suo fratello Enrico sta per morire e lui non riesce ad accettare l'idea che l'esistenza di una persona così importante possa semplicemente finire. Che dall'altra parte lo aspetti solo il nulla.
I due fratelli vengono allora attratti da una pubblicità su un giornale, una pubblicità che risveglia tanto l'interesse come scrittore di Lorenzo quanto il suo bisogno di aiuto sul fronte spirituale: il Prodotto, un farmaco che promette effetti miracolosi.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1145 KB
  • Lunghezza stampa: 206
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00DL0OVQ0
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.6 su 5 stelle 7 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #88.325 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.6 su 5 stelle
5 stelle
4
4 stelle
3
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 7 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Chiamato a confermarsi dopo l'ottimo esordio de "La Ferita Bianca", Fabio Di Felice non delude e tira fuori un altro ottimo romanzo.
Più maturo del precedente, visti gli argomenti trattati, ma altrettanto coinvolgente, se non addirittura di più.
Anche in questo caso le analogie con il maestro King sono evidenti (il protagonista scrittore, i racconti incastonati nel romanzo, la descrizione dei sogni), ma non sanno assolutamente di plagio, anzi contribuiscono a dare allo stile di Fabio una sua marcata originalità.
Di nuovo mi auguro che qualche editore si accorga di lui e gli dia il risalto che merita, nel frattempo ce lo godiamo su Kindle...
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Storia avvincente, originale, perennemente sospesa tra fantasia e realtà, venata di tristezza, a volte anche dura; fa i conti con la sofferenza, la malattia, la morte, la paura, la fede, il tutto in modo realistico, non melodrammatico, intrecciandole a temi più leggeri, le cotte, le relazioni, i problemi di ogni giorno, la scrittura, i piccoli modi che abbiamo tutti per affrontare la vita.
Il libro ti tiene legato fino all'ultima pagina, ti fa chiedere cosa succederà dopo, dove andrà a parare... ti fa venire voglia di tirarlo fuori e leggerlo più volte, durante la giornata (cosa facilitata dal fatto che è un ebook e non un mattone di 1200 pagine)
In più, come già nel libro "La ferita bianca", l'autore riesce a toccare delle corde di te, di passaggio, con leggerezza... in modo inaspettato, in certe pagine all'improvviso parla di te! Un personaggio che non c'entra niente con te, eppure ecco lì un pensiero che potrebbe essere il tuo, o un'azione, o una parola che tu hai detto o che potresti dire... una paura che hai anche tu, o una cosa a cui credi, o non credi, anche tu...
Molto interessante ed attuale la parte dei dubbi di fede e della ricerca, questo fa parte di quei libri che ti fanno porre delle domande, e coglie perfettamente l'attuale crisi di fede, i dubbi e la ricerca di tante persone, senza la pretesa di dare risposte "serie", bensì sviluppando un'idea fantasiosa ma affascinante sul tema fede, che invita comunque a riflettere...
La scrittura è scorrevole, mai troppo pesante, il tono quasi colloquiale ne fa un libro estremamente leggibile e con un buon ritmo.
Un libro assolutamente da consigliare, piacevole e interessante!!
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Dopo lo splendido "La Ferita Bianca", Fabio Di Felice non delude le aspettative e nel suo ultimo lavoro affronta (in maniera davvero sobria e piacevole) tematiche più complesse e profonde, attraverso gli occhi del protagonista de "Il Prodotto": Lorenzo. Noteremo subito una certa familiarità col personaggio, che ha sentimenti, ideali, convinzioni, vizi, dubbi, paure ed abitudini in cui è facile riscontrarsi. Lo stesso vale per chi gli sta attorno e le non facili situazioni che si troverà a dover gestire. I temi toccati vanno dalla paura della morte alla concezione dell'essenza di Dio, dalle dipendenze dell'uomo al concetto di fede e credo, passando attraverso un'interessante riflessione su come la nostra condizione umana sia sempre subordinata a "qualcuno" o "qualcosa" che non riusciamo a comprendere o controllare (tema che torna da La Ferita Bianca, ma stavolta affrontato in maniera diversa e più realistica). Come ben sappiamo, uno degli elementi intrinsechi nella natura dell'uomo è proprio la volontà di non smettere mai di cercare quelle risposte che non siamo ancora riusciti a darci. Questa volontà è ciò che alimenta le azioni e le scelte di Lorenzo e ciò che ci terrà attaccati al libro fino all'ultima pagina. Acquisto consigliato.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il Prodotto è un romanzo di straordinaria umanità, capace di trattare in modo coinvolgente, ma nel contempo con estremo tatto, temi scabrosi come la scomparsa di una persona cara, il terrore di fronte all'oblio della morte, la paura di essere soli. La narrazione - incentrata sulle vicende di Lorenzo, scrittore in erba in cerca della consacrazione definitiva - scorre con grande piacevolezza, e riesce a tenere incollati fino alla fine, mantenendo sempre altissimo l'interesse. Il suo maggior pregio, secondo il mio parere, è quello di ritrarre con estrema lucidità la generazione dei venti-trentenni attuali attraverso la figura del suo protagonista, descrivendone paure, sogni, ansie ed aspirazioni. Si tratta di una lettura che mi sento di consigliare senza alcuna remora, risulterà assuefacente proprio come il famigerato Prodotto che da il nome al libro stesso.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover