Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Progetto Genesis. Post Mortem [Vol. I] di [Fassio, Angela P.]
Annuncio applicazione Kindle

Progetto Genesis. Post Mortem [Vol. I] Formato Kindle

3.4 su 5 stelle 18 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 16 dic 2013
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 213 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Fenomeni atmosferici insoliti e paurosi, apparentemente inspiegabili, si scatenano sul pianeta. L’inizio di un incubo che minaccia la sopravvivenza dell’umanità.Un’invasione senza precedenti da cui bisogna difendersi a ogni costo.Anche una scuola può diventare un fortino quando è in gioco la vita.Ed è in una scuola che un gruppo di studenti coraggiosi e i loro insegnanti si sono barricati. Una base non solo difensiva, ma da cui partono scorrerie per uccidere i mostri e procacciare il necessario per resistere.Rico ha sedici anni, ma possiede lo spirito e il carisma di un leader, il coraggio di un vero guerriero. I suoi amici e compagni lo ammirano. Benché sia un tipo solitario, Rico è legato da una profonda amicizia a Marco. Poi c’è Laura, una ragazza che dietro i modi bruschi nasconde un animo generoso. Nella loro quotidiana lotta per la sopravvivenza i ragazzi si prodigano per aiutare gli altri e dare rifugio a chi ha perso tutto. Non esitano a dare asilo ad Angela, una bimba rimasta orfana, che diventa loro beniamina.Tuttavia arriva il giorno in cui la scuola non è più difendibile e deve essere abbandonata. Rico e uno sparuto gruppetto di superstiti vengono accolti in un centro più attrezzato dal quale partono offensive contro i mostri.Arruolati fra i combattenti, i ragazzi scopriranno terribili segreti e dovranno affrontare battaglie senza quartiere. Inganni, tradimenti, trappole mortali e fughe mirabolanti nei meandri di sotterranei in cui si annidano terrificanti pericoli. Armati del loro indomito coraggio, forti della loro amicizia, sostenuti, malgrado tutto, dalla speranza che esista una possibilità di salvezza.SERIE “PROGETTO GENESIS”:1. “POST MORTEM”2. “PROTOCOLLO SPECTRUM”L’autriceAngela P. Fassio è nata ad Asti. Ricercatrice storica, cultrice di Filosofie Orientali, lettrice appassionata di ogni genere di narrativa, ha al suo attivo numerosi romanzi, molti dei quali pubblicati sotto pseudonimo straniero.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 692 KB
  • Lunghezza stampa: 213
  • Editore: Angela P. Fassio (16 dicembre 2013)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00HCS4YLY
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.4 su 5 stelle 18 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #59.366 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di filippo c il 20 giugno 2014
Acquisto verificato
scritto in maniera fanciullesca con forzature da manga giapponese. per chi è alla ricerca di rigore logico nella ricostruzione di una apocalisse zombie consiglio di stare alla larga da questo noioso libro. Uno dei pochi che non sono riuscito nemmeno a finire di leggere.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Recensione del blog Le passioni di Brully

Parto col dire che la copertina è inquietantissima. Fatta egregiamente, soprattutto la ragazza: più la guardo e più dettagli incontro.
Come avrete certamente capito in questo romanzo gli zombie avranno una parte fondamentale nello svolgimento delle varie vicende, ma vi sorprenderà venire a conoscenza che, i nostri amici ancheggianti forse non sono il pericolo maggiore.
Il romanzo attacca in una maniera formidabile: un giorno, improvvisamente inizia a piovere, ma quella che scende dal cielo non è acqua, ma qualcosa di non identificato, di acido... che da vita a questa schiera di zombie affamati.
Rico, il nostro protagonista, è un ragazzo che mi è piaciuto fin da subito: coraggioso e pronto a sacrificarsi per gli amici. Lui, con altre persone è segregato in una scuola e, durante le missioni per rifornire l'edificio di viveri e altri beni, si occupa anche di eliminare qualche odioso zombie.
Finché un giorno questi aumentano a dismisura e l'aiuto in estremis di un elicottero del Centro Omega più vicino, riuscirà a salvarne solo una piccola parte.
Tra i sopravvissuti, oltre a Rico, ci sono anche Marco, Laura e Angela... una bambina che il protagonista ha salvato da un'orda di orride creature durante la loro ultima missione.
Nel Centro Omega non perdono tempo e i tre ragazzi decidono subito di arruolarsi,
Da qui ne capiteranno di tutti i colori e gli zombie passeranno decisamente in secondo piano.
Cosa si cela dietro quella pioggia acida?
Chi sono le mostruose creature che, possiamo pure dirlo, fanno un baffo ai lentissimi zombie?
Segreti, sotterfugi e bugie si insidieranno dietro ogni minimo angolo...
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Mi è piaciuto tanto questo romanzo rivolto a un pubblico giovane, la scrittura semplice e scorrevole, nonostante il genere horror, ha contribuito a rendere questa storia avvincente, tanto che appena finito di leggere il libro, avrei voluto continuare la lettura e scoprire cosa sarebbe accaduto ai personaggi. Spero vivamente che la scrittrice ci delizi con un seguito in breve tempo!
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Concordo con la recensione precedente: una bella sorpresa. Un bel “romanzo di formazione” direi, che si può leggere a più livelli: come una storia d’avventura a tinte horror, un storia d’amicizia e amore, ma anche come una storia sulla lotta per la sopravvivenza quotidiana, dove ragazzi di oggi, abituati ad avere tutto, si ritrovano all'improvviso senza niente e a dover sopravvivere nel mondo da incubo lasciatogli dai grandi: una chiara metafora del mondo avvelenato e deturpato che gli adulti stanno lasciando ai loro figli. Molto bella e verosimile anche l’ambientazione italiana, in cui si riconosce una grande città del nord e la sua periferia, anche se non viene mai fatto il suo nome. Una lettura consigliata ai ragazzi... di ogni età.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Adoro lo stile di questa autrice, semplice, diretto ed efficace. Apprezzo il suo essere eterogenea e la sua capacità di trasmettere ogni volta sensazioni intense. Ho letto diversi suoi romanzi e quest'ultimo ha confermato la mia predilezione per la sua scrittura, per le storie e i personaggi che escono dalla sua penna. Sono un'amante del genere horror e so che non è facile strutture trame e intrecci efficaci e soprattutto nuovi e originali, invece Angela c'è riuscita perfettamente. Non posso fare altro che consigliare questo splendido romanzo, perché merita davvero di essere letto da tutti.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
In tensione dall'inizio alla fine, ho letto il romanzo letteralmente divorandolo (come uno zombi) e sono rimasto interdetto quando è giunta la fine... che non è una conclusione! Attendo il seguito con trepidazione...
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Non avendo mai letto un romanzo di questo genere ho voluto fare un'esperienza ed è stata senza dubbio positiva. Il gruppo di ragazzi capeggiati da Rico forma un team affiatato, pur non mancando qualche rivalità, ed emergono tutte le qualità positive dei giovani, valori quali l'amicizia, la lealtà, la solidarietà e lo spirito di gruppo. Molto gradevole l'intreccio sentimentale che fa da contrappeso alle scene d'azione che non mancano mai di suspense. Avvincente dalla prima all'ultima pagina. Consigliato ai ragazzi di tutte le età.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Bel romanzo destinato a un pubblico giovane, amante di emozioni forti e sentimenti. Strizza l'occhio a recenti fiction "zombesche" di marchio statunitense (Dead Man Walking) e a sceneggiati televisivi britannici di successo nei primi anni '70 (I sopravvissuti). Personaggi tratteggiati con perizia. Cronologia degli avvenimenti rispettata in modo rigoroso. Linguaggio scorrevole e accattivante. Avremo un sequel?
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover