Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 4,99

Risparmia EUR 10,00 (67%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Il Puzzle di Dio (Pesci rossi Vol. 18) di [Costantini,Laura, Falcone,Loredana]
Annuncio applicazione Kindle

Il Puzzle di Dio (Pesci rossi Vol. 18) Formato Kindle

4.1 su 5 stelle 22 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 4,99

Lunghezza: 516 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Un antico messaggio custodito negli Archivi vaticani.
Un genio della decrittazione che muore in circostanze misteriose.
Gigantesche tessere di un mosaico vecchio di milioni di anni sparse in tutto il mondo e tre diversi servizi segreti a cercare di ricomporlo per comprenderne il significato. E usarne il potere.
Un alfabeto sorto alle origini dell’umanità e custodito da generazioni di donne, in attesa della rivelazione finale.
Una storia d’amore tra due ragazzi costretti, dal giudizio e dal pregiudizio, ad allontanarsi da radici, famiglia e affetti per vivere la loro omosessualità.
In un viaggio convulso tra Roma, Nepal, Marocco e Torino lo scontro tra ricerca della verità, desiderio di accettazione, rinuncia al libero arbitrio, tradimento e vendetta. Mentre un mistero scandisce il conto alla rovescia verso un disastro che potrebbe avere conseguenze planetarie.

L'autore

Laura Costantini, romana, è giornalista della tv pubblica dove lavora presso la testata regionale. A otto anni inizia a scrivere storie e continua a farlo con tenacia. Non ama le classificazioni, spazia tra i generi. Ha un debole per le protagoniste. Loredana Falcone è una scrittrice romana. Sui banchi del liceo classico ha incontrato Laura Costantini, ne è nato un sodalizio umano e professionale che ha dato vita a un “duo scrittorio”. Ha pubblicato numerosi romanzi senza mai accettare vincoli di genere. Dal romanzo storico al giallo al mistery con un unico comune denominatore: l’importanza delle figure femminili.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 3315 KB
  • Lunghezza stampa: 516
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: goWare; 1 edizione (19 luglio 2014)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00LZ8BT7Y
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.1 su 5 stelle 22 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #28.749 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ancora una volta il "duo scrittorio " come amano definirsi, ha partorito una storia affascinante e mozzafiato! In un susseguirsi di ambienti e situazioni l'azione si dipana con grande tensione e numerosi colpi di scena. Come sempre le figure femminili sono in primo piano ed al centro della scena. Leggetelo e non vi deluderà.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Intrigante la prima parte del romanzo, scrittura avvincente e buona anche la storia, si perde completamente nel finale. Peccato perchè la prima metà era intrigante.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Ester M. il 29 settembre 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
“Il puzzle di Dio” è un romanzo di Laura Costantini e Loredana Falcone, quattro mani e due teste che scrivono assieme (e che per me rimangono un mistero: io già faccio fatica a mettere d’accordo me stessa col mio cervello quando si tratta di scrivere. Al tempo stesso però le invidio, perché dev’essere davvero bello condividere la creatività).
Il puzzle di Dio, senza le virgolette, è qualcos’altro, l’anima stessa della storia. Un manufatto che risale a un tempo ancora più antico dell’uomo e su cui pende l’enigma di Ippolito Desideri, missionario gesuita di stanza sull’Himalaya nel ‘700. Le 348 tessere del puzzle sono legate a un demone misterioso, mai morto e non ancora nato.
Dietro al mistero si affaccenderanno i romanissimi maggiore Landi (mia cotta a partire dalla prima comparsa sulle pagine) e colonnello Demedici; la cerca, però, non si limita all’Italia, ma si snoda fino al Nepal e al Marocco, dove saranno due donne ad aiutarli a districare l’enigma. Thriller, giallo e con un pizzico di soprannaturale: un buon cocktail.

“Il puzzle di Dio” (questa volta con le virgolette) sembra un film d’azione. Il ritmo è serrato, incalzante e perfettamente adatto all’atmosfera di tensione e inquietudine che permea il romanzo. Tra gli aspetti migliori della narrazione rientra, secondo me, l’agio con cui la trama e i personaggi scivolano tra un mondo e l’altro: Demedici e Landi sono due “eroi” plausibili. Riescono a essere al tempo stesso hollywoodiani senza scimmiottare gli US e italiani senza sembrare una copia imbarazzante di un qualche personaggio uscito da “Carabinieri”.
Ulteriori informazioni ›
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
In _Seta_ Baricco si dimentica la fine del bruco nel bozzolo. Tra essere bollito e schiudere le ali c'è una bella differenza, ma la carica poetica delle pagine fa perdonare allo scrittore la svista, probabilmente voluta. Ne _Il Puzzle di Dio_ non c'è molto per perdonare alle quattro mani di Laura Costantini e Loredana Falcone la sequela di sviste concettuali e grammaticali che riempiono le pagine. Che le ventole non servano a raffreddare gli hard disk (che per la cronaca, poco servono a una elaborazione), quanto altre componenti di un elaboratore può pure essere cosa di poco conto, ma mette subito in luce una scarsa conoscenza tecnologica, in un libro nel quale la tecnologia è importante.
Le notizie sull'alfabeto tifinagh citato nel libro sono perlomeno approssimative, per non dire inesatte. Alcune imprecisioni sono utili allo sviluppo del plot: si cerca con grande sforzo un importantissimo segno che invece, per definizione, si trova all'inizio della scrittura (come se si cercasse una miniatura in un testo medievale a caso in mezzo alle pagine). Altri lapsus lasciano un po' interdetti: si dice che l'alfabeto appaia nella stele di Rosetta. Strano che al British Museum nessuno se ne sia mai accorto.
Perlomeno, pare che le autrici abbiano trascorso qualche vacanza in Nepal, in Oriente e negli Stati Uniti. Chissà che capolavori ci avrebbe dato Emilio Salgari grazie a un tour guidato nella Death Valley.
Ormai si inizia a fare caso un po' a tutto: può essere colpa dell'editor che si scrivano le età delle persone un po' in cifre e un po' in lettere, ma "i pneumatici" è errore che anche il word processor di un telefonino sottolinea come errato.
Ulteriori informazioni ›
Commento 44 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ottimo thriller, tempi serrati e colpi di scena ben dosati, una lettura che consiglio nonostante le considerazioni che seguono.
Do un voto basso per un finale che poteva e doveva essere curato di più, è così rapido, improvviso ed insensato che sembra quasi che all'improvviso le autrici avessero terminato il tempo da dedicare al libro.
Un'altra cosa che non mi ha fatto per niente una buona impressione è che cercando un luogo descritto nel ibro ho trovato una pagina su Wikipedia il cui testo è identico a quello del romanzo. Se la pagina su Wikipedia fosse stata messa online prima dell'uscita del libro ci sarebbero gli estremi per una denuncia di plagio.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Il duo scrittorio colpisce ancora. Prosa pulita, scrittura nitida e serrata nel ritmo, world building di notevole livello. Si tratta di due autrice dalle capacità notevoli, con una versatilità rara nel panorama italiano. La trama è intricata ma non confusa, cosa non facile nella scrittura di un thriller con venature metafisiche. Le descrizioni dei luoghi, poi, sono rimarchevoli. Nulla di stereotipato, anzi. Romanzo da leggere e da rileggere. Merita moltissimo.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria