EUR 14,37
  • Prezzo consigliato: EUR 16,90
  • Risparmi: EUR 2,53 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Qualcosa è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Qualcosa Copertina rigida – 9 feb 2017

4.0 su 5 stelle 20 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,37
EUR 11,47
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Qualcosa
  • +
  • Magari domani resto
Prezzo totale: EUR 28,40
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 176 pagine
  • Editore: Longanesi (9 febbraio 2017)
  • Collana: La Gaja scienza
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8830447676
  • ISBN-13: 978-8830447677
  • Peso di spedizione: 422 g
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (20 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 33 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Una favola semplice ma ricca di profondità e rifllessioni su dolore, amore, amicizia. La Gamberale ci immerge nella storia della Principessa Qualcosa di Troppo, bambina viziata, esagerata che improvvisamente deve far fronte al bisogno di "qualcosa", quel qualcosa che potrebbe riempirle quello che lei stessa definisce "un buco al posto del cuore." Attraverso la storia della principessa, la Gamberale vuole illustrarci il rischio che corriamo quando cerchiamo di riempire per forza le nostre vite, anzichè cercare di capire chi effettivamente siamo e cosa vogliamo, o meglio, o di cosa abbiamo bisogno, arrivando alla conclusione che "è il puro fatto di stare al mondo la vera avventura".

Il libro è arrivato il giorno dopo l'uscita, nuovo, integro e in imballaggio ben chiuso e protetto.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Una fiaba per tutti. Sintesi delle pene d'amore degli adulti. Un libro 📚 che poteva essere scritto solo da Chiara. Assolutamente consigliato per chi ha voglia di qualcosa di leggero, profondo e attuale. Fortemente raccomandato da chi si sente solo è cerca di riempire il vuoto con una serie infinita di persone sbagliate.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Niente di Troppo. Scomodando la saggezza apollinea è questo l’insegnamento di questa coraggiosa favola contemporanea che è “Qualcosa”. La diversa soddisfazione dei nostri “veri” desideri è la chiave di volta della nostra vita. Dobbiamo imparare a conoscere noi stessi (gnōthi sautón) rifuggendo dagli effimeri appagamenti dell’omologazione, dal Bisogno di riempire il tutto il nostro tempo a disposizione di cose, persone e pensieri superflui per fuggire dalla nostra vera paura: essere “Abbastanza”, un errata interpretazione della mediocrità. Per far ciò è necessario trovare il coraggio di aprire un varco in noi stessi, nelle nostre paure e dolori, per trovare o ritrovare un vero amico che abbiamo ricusato o che non abbiamo voluto conoscere, forti delle nostre errate certezze. Si chiama Cavalier Niente. E’ all’apparenza malconcio e insolente ma riuscirà, con poche verità, a farci distinguere tra il necessario e superfluo, consegnandoci pause che sono di gran lunga più appaganti e soddisfacenti dell’accumulo materiale o dell’esibizione del nostro Ego per manifestare la nostra presenza (Smorfialibro). Non senza tormento il nostro arco vitale si aprirà Dieci minuti in Dieci minuti e saremo pronti a dire: grazie di niente!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo libro racconta attraverso metafore il senso profondo dell'amore e dell'individualità di ogni persona. Davvero carine le illustrazioni è così scorrevole da leggerlo in poche ore.consigliatissimo!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Con la presunzione di avere scritto un nuovo Piccolo principe un inutile libro dove mi sembra che la Gamberale (della quale ho amato Adesso, In dieci minuti e Le luci nelle case degli altri) sembra avere fatto semplicemente un mediocre compitino a pagamento.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Qualcosa, l’ultimo romanzo di Chiara Gamberale, è una fiaba - magicamente illustrata dai disegni di Tuono Pettinato – per tutti quelli che vogliono o vorrebbero imparare dall’esperienza e cambiare la propria vita. La principessa Qualcosa di Troppo e la lunga strada per diventare semplicemente Qualcosa, insieme al Cavalier Niente... Solo i grandi scrittori possono scrivere fiabe che parlano di tutti noi, della nostra umanità, del percorso di crescita che ognuno di noi deve affrontare. Meravigliosa!
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Qualcosa è l'ultimo romanzo di Chiara Gamberale, scrittrice e conduttrice radiofonica, edito da Longanesi.
Qualcosa si può tranquillamente definire una favola, molto delicata, che ha per protagonista la Principessa Qualcosa di Troppo, viziata, esagerata e pretenziosa, vuole tutto e troppo. Al primo vero dolore della sua vita, la morte della madre Una di Noi, Qualcosa di Troppo si ritrova con un buco al posto del cuore e così, disorientata e smarrita, si ritrova a vagare per cercare di riempire questo vuoto. Incontrerà il Cavalier Niente, una sorta di coscienza, che le insegna il valore della noia, della calma dell'affrontare le cose con il passare del tempo. Ovviamente Qualcosa di Troppo non riusce a stare li senza far niente per troppo tempo, così si ribella e ricomincia il suo vagare. Incontrerà conti, baroni e principi che la vogliono sposare, ma si accorgerà di avere nostalgia del Niente.
Citando il Cavalier Niente "Il bisogno è solo un sogno prima o poi finisce o comunque svanisce", Qualcosa di troppo imparerà che per colmare il proprio vuoto, prima di tutto dovrà far pace con se stessa e con la sua voglia di tutto e subito, solo lo scorrere del tempo riemtterà a posto le cose.
Un libro che parla di amore, di scorrere del tempo, di amicizia, raccontato come una favola adatta sia ai grandi che hai bambini, il tutto accompagnato dalle illustrazioni del fumettista Tuono Pettinato.
Da leggere tutto d'un fiato e da rileggere ancora.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
“Qualcosa” è una meravigliosa favola che incanta e fa riflettere. In un mondo immaginario, ma non troppo, la scrittrice affronta temi quali l’amore, l’amicizia, la morte, la conoscenza di sé.

Nel mondo di Qualcosa troverete molti riferimenti alla nostra società. Tutti, prima o poi, dobbiamo fare i conti con un vuoto interiore che può nascere dal sentirsi inadeguati, dalla solitudine, dalla perdita di una persona cara. Per riempire quel buco siamo disposti a fare di tutto, la nostra vita è una corsa a ostacoli, sempre indaffarati senza mai fermarci a riflettere su ciò che siamo e che cosa realmente desideriamo. I nostri amici virtuali non riempiono il nostro vuoto. Smorfialibro,nel romanzo, Facebook nella realtà, ci circondano di falsi amici, “Mi Piace” è il loro nome che svanisce nel vento della realtà. Trovarsi di fronte a eventi drammatici è doloroso per tutti, spesso non sappiamo come reagire. Il nostro cuore è trivellato di buchi, non riusciamo ad affrontare questo dolore, ci nascondiamo dietro il FARE mentre dovremmo fermarci per far pace con il silenzio diventato un nostro nemico. Guardarsi dentro fa paura, non far nulla crea spazi di riflessione. Inutile stare fermi e piangersi addosso, il buco non svanirà da solo. Bisogna studiarlo, osservarlo, andarci vicino per vedere cosa c’è. Nulla mi direte. Ecco una verità che bisogna accettare, il TROPPO non è una difesa. Qualcosa ci invita a fermarci,a rallentare i nostri ritmi, a capire che non possiamo cercare negli altri ciò che già risiede in noi. La vera avventura è il puro fatto di stare al mondo.

La Principessa Qualcosa di Troppo vi aspetta nel suo mondo per regalare a tutti noi una fiaba moderna adatta a tutte le età. Vivere è la più grande avventura che un uomo possa affrontare. Buona lettura.

Recensione completa sul blog Penna D'oro.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria