Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo edizione digitale: EUR 2,99
Prezzo Kindle: EUR 2,58

Risparmia EUR 0,41 (14%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Quando Nelson scese dalla colonna di [Mulas, Carlo]
Annuncio applicazione Kindle

Quando Nelson scese dalla colonna Formato Kindle

4.9 su 5 stelle 9 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,58

Lunghezza: 150 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Come è possibile che la statua di Orazio Nelson sia scomparsa dalla cima della colonna di Trafalgar Square?

Possibile che sia stata sottratta da una banda di ladri?
Che sia stata scalzata via da una poderosa scarica di fulmini?
O forse le leggende che si raccontano intorno al fantasma dell'Ammiraglio Nelson centrano qualcosa con questa straordinaria sparizione?

E poi, chi è quello strano gatto nero che di notte se ne va in giro per le strade di Londra a mangiare ostriche?

Carlo Mulas, autore di romanzi e di racconti più volte premiati, ci offre una storia fantastica che si svolge in una Londra dei giorni nostri, sospesa tra un solido passato e un futuro incerto.

Una storia ironica e grottesca, fantastica e romantica che, pagina dopo pagina, si trasforma in un viaggio alla scoperta dei segreti della capitale inglese, delle sue storie e delle sue leggende; un invito a partecipare alla festa dei morti per guardare con disincanto e ironia al mondo dei vivi.

L'eBook
Questo eBook, dotato di un funzionale sommario, è stato progettato per i dispositivi Kindle secondo gli standard stabiliti dall'IDPF (International Digital Publishing Forum) e ha superato i criteri di validazione FlightCrew ed EpubCheck.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 442 KB
  • Lunghezza stampa: 150
  • Editore: Indibooks (25 giugno 2012)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B008EZDZFA
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.9 su 5 stelle 9 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #156.601 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

4.9 su 5 stelle
5 stelle
8
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 9 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un'affascinante teoria narratologica afferma che il lettore, alle prese con un libro, si avventuri ogni volta in un viaggio parallelo a quello già compiuto dallo scrittore e dai suoi personaggi: il che è esattamente ciò che capita a chiunque voglia cimentarsi con questo lavoro. Una volta cominciato, infatti, un misto di ragione e sentimento (sostenuti alternativamente dalle idee e dalle posizioni suggerite dall'autore) quasi vi impone di proseguirne la lettura incuranti di tutto quanto non sia parola scritta (che, per inciso, è qui particolarmente felice, grazie a un uso sapiente della lingua e delle sue possibilità).
Agli inizi, imbattendovi nella classica (?) coppia di turisti francesi in visita a Londra per il fine settimana di Halloween, non desistete: non siete di fronte al solito racconto di spiriti, zeppo di luoghi comuni; piuttosto, vi siete inconsapevolmente immersi in una rivisitazione scanzonata e ironica di tópoi e leggende folcloriche. E se anche conoscete o riconoscete elementi e suggestioni, andate avanti, continuate a leggere, perché l'intelligenza e la bravura dello scrittore si rivelano anche nella divertita e partecipata presa in giro dell'abbondante materiale sul quale si è indubbiamente speso.
Gli stessi personaggi, molti e sfaccettati (tra i quali un posto d'onore meriterebbe il gatto nero, vicino parente dei felini di Murakami o forse sentito omaggio al Behemoth di Bulgakov), sfuggono alle rischiose classificazioni semplicistiche verso cui il loro elevato numero e le teorie da loro proposte potrebbero condurre.
Naturalmente sta a voi fruitori il compito di confrontare, confrontarvi e eventualmente accettare, tutta o in parte, la ricchezza teoretica offertavi.
Ulteriori informazioni ›
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Trama avvincente, originale e fluida. I continui riferimenti a luoghi, fatti e circostanze esistenti e reali rendono una storia surreale assolutamente credibile e ipnotica. La caratterizzazione dei personaggi è curata ma mai monotona. Ho colto nello stile della narrazione anche qualche riferimento che tradisce piacevolmente l’origine geografica dell’autore. Ho provato sincera commozione sulla citazione “…Clark, bagnate in punta”, quanti magnifici ricordi.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Scorrevole e avvincente, i particolari nella descrizione di posti e personaggi stimolano decisamente la fantasia e aiutano a immaginare come siano "realmente" fatti i protagonisti; impossibile non immaginare lo scenario con tanti riferimenti; divertente come l'autore riesca a far percepire al lettore le conversazioni tra i protagonisti. Curiosa la scelta dei personaggi che accompagnano Nelson nella seconda parte e assolutamente divertenti i riferimenti reali! I dettagli di smorfie e toni é a volte geniale. Sarebbe interessante il film tratto dal libro!
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho letto il libro con molto interesse, inconsapevole di ciò che sarebbe stato il mio viaggio tra le pagine del racconto.
Preferisco leggere con la mente sgombra, nel tempo libero, mai con leggerezza. Non amo divorare i libri che leggo, preferisco immergermi in essi e viverli in modo ponderato. Con calma.
E' stato un bel viaggio, un piccolo appuntamento delle mie giornate affollatissime di impegni, un momento di riflessione sul mondo e su dove stiamo andando.
In un primo momento ho pensato di leggere un poliziesco o un racconto noir, poi ho capito che si trattava d'altro.
L'autore, abile nell'ironia narrativa, riesce a trascinare il lettore in diverse dimensioni, lo fa con leggerezza ma con sempre puntuali e precisi riferimenti storici, geografici e con una conoscenza degli aspetti tradizionali e folklorici (questo mi ha attratto molto, tanto che mi ha spinto a documentarmi)profonda.
La storia diventa avvincente, soprattutto nella parte centrale, e suscita curiosità. I personaggi sono ben delineati e descritti in modo esauriente, soprattutto alcuni e potrebbero diventare personaggi di altre storie, di altre avventure (mi piacerebbe). Le doti descrittive dell'autore sono evidenti in tutta l'opera, mai lasciate al caso o alla superficialità.
La seconda parte della narrazione pullula di fantasmi, che non suscitano paura ma rispetto e appaiono più vitali e veri dei vivi. Il gatto nero è fantastico, autentico, con lui l'autore si compiace e si cimenta in descrizioni tenere, umane e tipicamente feline.
Il linguaggio è vario, ricco sia nell'uso dei termini, sia nelle espressioni usate, colto ma non spocchioso, geograficamente ricco, dalle espressioni very english a quelle tratte dalla lingua madre, il sardo. Quest'ultime davvero appropriate arrivano al momento giusto.
Bravo Carlo Mulas, spero di leggere presto un altro tuo racconto. Grazie
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
A trasformarla in forma interrogativa, la domanda non sarebbe tanto "Quando", quanto "Come" Nelson scese dalla colonna?
Un romanzo incentrato sulla vicenda surreale della scomparsa della statua dell'Ammiraglio Nelson dalla colonna di Trafalgar Square e sull'analisi degli avvenimenti che si sono susseguiti fino a dare luogo a tale epilogo.
Una storia scorrevole ma complessa al tempo stesso nella quale lo scrittore riesce a creare un certo alone di mistero sui protagonisti.
"Quando Nelson scese dalla colonna" è in definitiva un romanzo ben scritto e interessante, al quale non servono forzature per dare un'idea completa di ciò che l'autore aveva intenzione di esprimere.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover