Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,49
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Quante strade: In viaggio attraverso il Canada con una moto e un peluche di [Giovenzana, Claudio]
Annuncio applicazione Kindle

Quante strade: In viaggio attraverso il Canada con una moto e un peluche Formato Kindle

4.9 su 5 stelle 34 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 8 lug 2015
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,49

Lunghezza: 196 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Accessori da Viaggio AmazonBasics
Cubi per valigie - Diversi colori/dimensioni
Cubi Valigie (Colori/ Dimensioni)
EUR 25,99 - EUR 27,99
Tracolla da Viaggio
Tracolla Viaggio
EUR 10,99
Portafogli a Marsupio
Portafogli Marsupio
EUR 8,49
Valigie Rigide
Trolley

Descrizione prodotto

Sinossi

“‘Sai qual è la cosa bella, Toporso?’
‘Quale?’
‘È domenica, me l’hanno detto le cameriere, io non lo sapevo.’
‘Perché è bello?’
‘Perché ho passato una vita sapendo esattamente in quale giorno della settimana mi trovavo, la distanza da coprire per arrivare come un naufrago sfinito al fine settimana, la terra ferma. Adesso invece ho perso il registro del tempo e non sapere che è domenica è meraviglioso.’
‘Già. Sai qual è l’unica cosa brutta della domenica invece?’
‘No.’
‘Che lontano dalle città le pompe di benzina sono chiuse, noi siamo in riserva e sta per arrivare un nubifragio.’” L'incredibile, vera avventura di un “adolescente di terza età” che abbandona l’Italia e il lavoro per partire per un lungo viaggio: attraversare il Canada in groppa al suo Ferro, una Moto Guzzi, e in compagnia soltanto del Toporso, un peluche suo fedele compagno sin dall’infanzia.
Numero di caratteri: 310.701

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 9816 KB
  • Lunghezza stampa: 196
  • Editore: Feltrinelli Editore (8 luglio 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B011LK6XX0
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.9 su 5 stelle 34 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #4.242 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.9 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Libro originale, mi è piaciuta l'umanità e umiltà di Claudio e l'umanizzazione del toporso e del ferro. Dopo quasi una decade di articoli e racconti letti sul sito di Claudio non avevo dubbi che anche stavolta sarebbe stata una lettura originale e non mi sono sbagliato. Lettura consigliata, al prezzo di un cappuccino.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Una lettura atipica nel mondo dei viaggiatori in moto, quando all'inizio parte con i dialoghi immaginari tra lui, la moto e il pupazzo volevo quasi smettere di leggere, poi ho tralasciato questo aspetto e sono andato avanti trovando un racconto coinvolgente.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
E' un libro che eccita la tua immaginazione e ti spinge a prendere il tuo ferro ed ha fare un giro senza limiti e senza alcun senso...solo per lo stupendo piacere di sentirti vivo in mezzo ad un mondo che non conoscerai mai, a cui potrai solo rubare attimi che sono tasselli di te. Insomma mi fa quasi diventare poetico e mi ha fatto stramazzare dal ridere (sto orsacchiotto è proprio ciarliero :-).
Grazie Claudio
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Claudio fa delle foto meravigliose e ha un blog molto interessante, in cui mixa in modo innovativo i suoi viaggi con i suoi esperimenti di crescita personale e le conoscenze di psicologo con doppio master.
Questo libro non è un capolavoro, ma è molto interessante come diario di formazione. Ci sono momenti divertenti, con il toporso che all'inizio vorresti metterglielo in bocca per farlo tacere, ma poi ti ci affezioni.
Vale la pena comunque leggerlo per documentare il cambiamento graduale da semplice ribelle del sistema un po' confuso, a come si è creato uno stile di vita alternativo e sostenibile, più autentico, che spero sia un esempio per tanti.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Un bellissimo racconto, che racchiude in sé un viaggio senza tempo, fatto di coraggio, incoscienza e voglia di esplorare. L'autore si lascia guidare dall'istinto, portando in giro anche un sano bagaglio di ragione e sentimento. Per tutto il viaggio si respira un senso di libertà. Bello, da leggere tutto d'un fiato, assaporando lo stile unico dell'autore. Consigliato!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Una lettura che ho trovato molto coinvolgente, Claudio dialoga con se stesso attraverso il suo fedele Toporso ma lo fa anche con il lettore spingendolo a porsi dubbi e domande che solo un viaggio solitario in moto, lungo e articolato, contro ogni pregiudizio, può stimolare. Mi piace perché mette a nudo le sue paure, le sue incertezze e anche la sua voglia di mettersi in gioco, ben sapendo che più il viaggio è lungo, più la fame di mondo raramente si sazia e più il ritorno a casa si allontana. Lo consiglio vivamente a chiunque ami viaggiare in moto.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Parole scelte, pagine leggere e riflessive, capitoli che si spera non finiscano piu'...
Freschezza e sincerità, limiti intesi come panorami da indagare, sorrisi senza tempo, un gioco d' immedesimazione, nutrimento per i propri sogni e porta sul retro dalla quotidianità.
Spero tanto seguano altri manoscritti per questa avventura che mi ha appassionato tanto e che parla di ognuno di noi.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Bel libro. Non solo la narrazione del viaggio, ma ottime riflessioni, che molti di noi hanno provato nella loro vita, spesso senza metterle in pratica.
Ben scritto, mai noioso o ripetitivo (c'è sempre il rischio in diari di viaggio).
Complimenti. Aspetto il prossimo.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover