Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 4,99

Risparmia EUR 4,91 (50%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Quanto ti ho odiato (eNewton Narrativa) di [Keplinger, Kody]
Annuncio applicazione Kindle

Quanto ti ho odiato (eNewton Narrativa) Formato Kindle

3.9 su 5 stelle 31 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 4,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 5,30

Lunghezza: 281 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Da questo romanzo il film L'A.S.S.O. nella manica
E se ti innamorassi del più odioso dei tuoi compagni di scuola?

Bianca Piper ha diciassette anni, è cinica ma leale e sa benissimo di non essere la più carina tra le sue amiche. D’altronde sa anche di essere più sveglia e intelligente rispetto a molte sue coetanee, che si lasciano incantare dal fascino di ragazzi come Wesley Rush, il più corteggiato e viscido della scuola. Bianca infatti detesta Wesley. Ma dato che le cose in famiglia non vanno granché bene e Bianca è alla disperata ricerca di una distrazione, un giorno si ritrova a baciare proprio Wesley. E… scopre che le piace! Tanto che, sempre più desiderosa di fuggire dai propri problemi familiari, finisce per farci sesso e per ricorrere a questo “diversivo” ogni volta che qualcosa va storto. Ma quando viene fuori che Wesley è bravo ad ascoltare e che anche la sua, di vita, è più scombinata del previsto, Bianca intuisce che la situazione le sta sfuggendo di mano e si rende conto con terrore che potrebbe essersi innamorata proprio del nemico…
Bestseller del New York Times
Ora un film di successo!
Un libro divertente, ironico, intelligente!
Tradotto in 22 Paesi

«Ben scritto, irriverente, un esordio sincero.»
Publishers Weekly
«Un rapporto complesso tra due ragazzi che si odiano eppure fanno sesso… Gli adolescenti della Keplinger sono irriverenti, credibili, e il senso dell’umorismo non manca mai.»
Kirkus Review
«Le ragazze più grandi e anche i lettori più riluttanti ameranno questo libro.»
School Library Journal


Kody Keplinger

È nata e cresciuta in una piccola città del Kentucky. Ha scritto Quanto ti ho odiato durante il suo ultimo anno di liceo, a diciannove anni. Ora vive a New York, scrive a tempo pieno e insegna in workshop di scrittura. Nel 2015 è uscito negli Stati Uniti il film tratto dal romanzo e ha avuto un successo inatteso al botteghino, tanto che è stato venduto in 22 Paesi esteri, tra cui l’Italia, dove è in programmazione per l’estate.


Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1300 KB
  • Lunghezza stampa: 248
  • Editore: Newton Compton Editori (16 luglio 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00T3RH28O
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.9 su 5 stelle 31 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #10.819 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Protagonista assoluta con pdv unico (il suo, appunto) Bianca è una ragazza divenuta cinica troppo presto, in seguito a una terribile delusione d'amore. Quando capisce di essere in crisi, per varie cose che non vanno bene nella sua vita, anziché affrontare i suoi problemi opta per la fuga da essi e decide di usare Wesley per procurarsi momenti di "sballo" senza conseguenze: sesso fine a se stesso e niente complicazioni. Perché Wesley è bellissimo e sexy ma arrogante e pieno di sé da irritarla al solo vederlo, senza contare che tutte le ragazze gli corrono dietro e lui non si nega a nessuna. Peccato però che la frequentazione con Wesley le rivelerà un ragazzo sensibile e molto solo, e i soldi, che pure non gli mancano, non riempiono la vita di amore e calore. Quando Bianca si rende conto di tenere troppo a lui, e di stare troppo bene con lui, riprende a fuggire, stavolta da lui. Wesley però non è il tipo che fugge, e saprà farle capire che seguire il cuore è davvero la cosa giusta da fare...
Letto dopo un libro italiano che - forse - ha preso spunto da questo, non posso fare a meno di pensare che questo romanzo ha una marcia in più, una profondità che l'altro non ha...
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
ATTENZIONE SPOILER

Ma che bello!
Avevo bisogno di una lettura rilassante e leggera e ho optato per questo YA: anche se sono fuori target, ho fatto bene ;P
Ma quanto mi è piaciuta Bianca? Non la solita protagonista perfetta, bellissima, svenevole, ma è una tosta, cinica, non perfetta ragazza, una a cui non piace truccarsi, andare alle feste, ballare, farsi notare, filtrare con i ragazzi. Una Duff! E come si fa a non immedesimarsi con lei?
E cosa fa? Ovviamente, contro tutti i suoi principi, finisce per innamorarsi del puttaniere della scuola, Wesley. Il quale, altrettanto ovviamente, non è solo il bad boy superficiale che sembra esternamente, ma ha le sue belle sfaccettature psicologiche che ci piacciano tanto. ;P
Non mi è piaciuta tantissimo nell'ultima parte: era più che evidente che a Wesley, oramai, di lei importasse, e tanto, per cui il modo in cui l'ha accantonato mi ha dato fastidio, soprattutto dopo che lui glielo ha pure confessato. Però ha diciassette anni, per cui la perdono.
Mi ha stupito scoprire che l'autrice è giovanissima, non l'avrei mai detto. La scrittura è scorrevole, il linguaggio è reale, ha trattato dei temi importanti con il giusto peso ma senza sconfinare nel patetico, anzi con una grande dose d'ironia che gli ha donato una nota divertente che non guasta.
La storia tra Duffy e Wesley cresce pagina dopo pagina e si evolve con una certa logica.
Ci sarebbe da affrontare anche una questione morale (fanno sesso come si mangiano le caramelle), ed essendo il target a cui è rivolto piuttosto giovane, forse non è fra la letture più adatte, ma lascio il giudizio agli altri.
È un bel romanzetto, divertente che dà il buon umore.
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Iniziò con il dire che la storia è un po' già sentita ,ma per questo non dovete non leggerlo. Anzi,leggetelo, perché è semplice, scorrevole e molto molto carino è scritto bene. Lei è la classica sfigata lui è lo strafigo di turno cosa succederà:)
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Asia noah il 12 marzo 2017
Formato: Formato Kindle
È questo sarebbe un best seller???? Sinceramente non mi ha trasmesso nulla di particolare,storiella niente di che!mi sono ritrovata spesso a mandare avanti le pagine
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
La trama sembra un classico: la bruttina intelligente si ritrova legata al figo della scuola. Fortunatamente l’autrice riesce a dare un tocco di originalità a tutta la storia.
Bianca odia Wesley e lui la ritiene solo una “duff”, ma hanno entrambi dei problemi famigliari che li spingeranno l’una nelle braccia dell’altro.
Il finale è molto carino, e tutto per merito di Wesley.

Anche se non è un romanzo speciale, è piacevole e scorrevole. Lo consiglio per qualche momento di svago rilassato.

Curiosità: il film non c’entra assolutamente nulla con questo libro, se non per i nomi dei protagonisti e l’utilizzo dell’acronimo “duff”.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Un libro molto bello, tenero, dolce ma anche frizzante e divertente. L'autrice è riuscita a coinvolgermi sin dalle prime righe ed è stato davvero bello crescere, soffrire e innamorarmi insieme alla protagonista Bianca. Mi sono innamorata di Wesley e del sua piccola ma previdente redenzione da sciupafemmine a ragazzo devoto ed innamorato; ed ho adorato Bianca, il suo cinismo ed il suo sarcasmo ma anche la sua forza e la sua splendida e solida amicizia con Casey e Jessica. Consigliato!
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho letto Quanto ti ho odiato in un paio di giorni e l'ho trovato divertente, frizzante, leggero.
Narrato secondo il punto di vista di Bianca, la protagonista "Duff", il lettore vive gli strambi incontri sessuali che ha con Wesley, il belloccio della scuola che lei non ha mai sopportato. Wesley diventa il suo pungiball, lo sfrutta per non pensare ai problemi in famiglia e per passare qualche ora di puro svago. Ma Quanto ti ho odiato non è una storia incentrata sul sesso: è una storia che poi sfocia nel romanticismo e nella solidarietà.
Scritto con uno stile molto semplice e giovanile, il libro si legge velocemente e coinvolge.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria