Scopri Toys Cloud Drive Photos Scopri Learn more CE Scopri Scopri Shop Kindle Shop now Scopri Scopri Sport



Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

il 22 maggio 2014
Un bambino che si sveglia nel corpo di un uomo è una storia originale e intrigante, specialmente se la prima persona che vede al risveglio non è effettivamente lì.
Il problema è lo svolgimento degli eventi, la mancanza di effettivi colpi di scena, la gestione confusionaria di alcuni personaggi (come l'assassino, la madre di Nancy, la bambina, ecc..).
Sembra un esordio alla scrittura, effettivamente non so se lo sia, lo si legge in una giornata e non lascia particolarmente emozionati, va tutto esattamente come uno ci si aspetta.
L'identità dell'assassino lascia l'amaro in bocca poiché è un personaggio mai caratterizzato e nel finale quasi stereotipato nel pazzo che potrebbe costruire chiunque.
Niente di disastroso comunque, non è un brutto libro, solo un po' deludente.
La stessa storia potrebbe essere resa in versione cinematografica con l'introduzione di più mistero e qualche amico maschile ad aiutare il protagonista, il quale ottiene troppe informazioni e troppo velocemente, il personaggio del nonno, colonnello ed ex aiutante del padre risulta troppo protettore, il protagonista non è quasi mai a conti fatti in pericolo.
La vera identità di Rose è un tocco raffinato inaspettato ma gestito male in quanto a tempi e pathos, il lettore potrebbe perfino non capire effettivamente di chi si tratta, il suo sentimento verso Nancy non evolve mai mentre alla scoperta di chi effettivamente è avrebbe dovuto cambiare. Non mi sento di consigliarlo, soprattutto a quel prezzo.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 19 aprile 2012
Libro ben scritto, si fa leggere molto volentieri e la storia è ben strutturata. Lo consiglio. Aspetto il prossimo romanzo.
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 11 marzo 2013
una storia particolare, a metà tra il giallo, la fantasia e il romantico...forse in alcuni punti è un po' scontata e si capisce prima chi è il "colpevole", ma nonostante questo è di piacevole lettura, scorrevole. lo consiglio a chi piace leggere per rilassarsi senza impegnare troppo la mente
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 27 marzo 2013
Il mio voto è tra i 3 e il 4. La storia è scritta abbastanza bene, anche se sono presenti ingenuità e troppi indizi (dicono alla ragazza che è brava a fare i biscotti e lei risponde non è una cosa che ha ereditato, è stata adottata, è troppo, non ditelo, che dica solo che è una sua caratteristica, non c'è bisogno di svelare che è stata adottata, si capisce già dal messaggio, lasciate un po' di dubbio, è un giallo, anche se paranormal). L'idea è originale, avrei sviluppato ancora qualche giornata, con qualche evento particolare e tagliato su altre parti, ma il libro è comunque coinvolgente, a volte leggero, a volte un po' troppo forzato (il superuomo dei marines è troppo ciarliero per essere un agente segreto, le informazioni vanno date solo se necessario), ma comunque un bel libro, personalmente mi è piaciuto.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 6 marzo 2013
Se devo essere sincera, non so esprimere un vero giudizio. Non è che sia rimasta drl tutto soddisfatta, e devo confessare, che ho pensato anche di non terminarlo..mi piacciono molto i thriller, ma questo non mi ha entusiasmata, forse perché trop po inverosimile.. poi è solo il mio parere, visto che le altre recensioni sono state più che positive. Non se ne abbia a male l'autore...
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 16 febbraio 2013
Libro molto bello, scorrevole e ben scritto. La trama è intrigante e certamente insolita; per certi versi alcuni passaggi risultano scontati. In ogni caso la considero una buona lettura e consiglio di leggerla.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 17 febbraio 2013
Un bel thriller, ben scritto e con una trama interessante e coinvolgente. Non ha niente da invidiare a scrittori più blasonati. Sicuramente consigliato. Aspetto il prossimo thriller dello scrittore.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 1 agosto 2013
Amazon premia la fedeltà con articoli sempre graditi in promozione gratuita. Il documento arriva rapidamente sul fantastico kindle! Servizio immediato qualità assoluta
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 20 marzo 2013
davvero una bella storia avvincente e coinvolgente complimenti a Marco Barbouth.
scrittura semplice e veloce .
un libro che consiglio di leggere
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 13 febbraio 2013
Un libro che scorre piacevolmente alla fermata del bus... davvero uno scrittore da incoraggiare, anche se l'assassino era individuabile da metà romanzo.
0Commento| 2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso

Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui