Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99

Risparmia EUR 11,17 (79%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La Rosa e il Deserto (La Saga della Rosa Vol. 1) di [Bartolini, Lorenza]
Annuncio applicazione Kindle

La Rosa e il Deserto (La Saga della Rosa Vol. 1) Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 31 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99

Lunghezza: 351 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato
  • Libri simili a La Rosa e il Deserto (La Saga della Rosa Vol. 1)

Descrizione prodotto

Sinossi

Marylya, bella e vivace principessa del Regno del Nord, deve mettere da parte la sua innata voglia di libertà ed accettare di sposare Mikelle, il principe del Regno del Sud, per rafforzare l'oramai duratura pace tra i due popoli, dopo un passato di sanguinosi conflitti. Il giovane però si rivela spietato e insensibile nei confronti della sposa, e, come se non bastasse, la sorella di Mikelle, Sadyoh, non tarda a mostrare tutta la sua ostilità e antipatia verso Marylya. L'unico ad esserle amico e pronto a sostenerla è Meros, fratellastro di Mikelle, che al fianco della principessa si troverà ad affrontare una battaglia dall'alta posta in gioco: la riconquista della pace tra i Regni.

L'autore

Lorenza Bartolini è nata nel 1982. Dopo gli studi, ha lavorato per anni nel settore della ristorazione, e solo di recente ha deciso di scrivere il suo primo romanzo. Con i piedi per terra e la testa fra le nuvole, ha cominciato per gioco, senza pensare che da qualche pagina sarebbe giunta a comporre un intero libro. Fa il suo esordio, nel mondo della narrativa, con una storia d'amore e di guerra incentrata su Marylya e Meros, che ha suscitato l'entusiasmo di amici e parenti.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1146 KB
  • Lunghezza stampa: 351
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B015N7GGVQ
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 31 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #46.034 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Lorenza presenta questo libro definendolo un fantasy storico, ebbene mi sento di poterlo inquadrare come una fabia, abbiamo tutti gli elementi, una principessa, che deve sottostare ai desideri dei genitori, non sempre a suo favore, tanti principi, ma solo uno sarà quello azzurro, cavalieri, dame, serve, sorelle, fratelli, due paesi messi a confronto. Il Nord paese natale di Marylya con i suoi boschi, prati verdi, ruscelli, laghi, cacciagione, castelli, feste sfarzose, in contrapposizione con il mondo del Sud, caldo, desertico, musiche orientali, balli sensuali, donne guerriere e animali felini addomesticati, che danno un tocco in più alla storia. Bellissima l’introduzione della nascita di questo mondo con Gaia e Cosmo, un amore eterno, ma impossibile da vivere nella quotidianità; dei venerati al Nord, ma non al Sud.

Conosciamo la protagonista ancora bambina, immatura e lontana dall’immaginare quale sarà il suo fututo, una bambola nelle mani di suo padre, che nasconde i suoi secondi fini, dietro il bene del paese e la necessità di preservare la pace tra Nord e Sud, promettendola in sposa al principe del Sud Mikelle. La storia inizia con Marylya che all’improvviso scopre i progetti fatti su di lei, ai quali non si può opporre, ma solo sottomettere, con molta difficoltà. Marylya è una bambina vivace, libera (almeno è quello che pensa) di poter fare quello che vuole e porsi allo stesso livello dei fratelli maschi, ma imparerà a sue spese che la realtà è ben diversa, lei non ha potere di poter scegliere il suo futuro e tanto meno chi sposare.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Lorenza presenta questo libro definendolo un fantasy storico, ebbene mi sento di poterlo inquadrare come una fabia, abbiamo tutti gli elementi, una principessa, che deve sottostare ai desideri dei genitori, non sempre a suo favore, tanti principi, ma solo uno sarà quello azzurro, cavalieri, dame, serve, sorelle, fratelli, due paesi messi a confronto. Il Nord paese natale di Marylya con i suoi boschi, prati verdi, ruscelli, laghi, cacciagione, castelli, feste sfarzose, in contrapposizione con il mondo del Sud, caldo, desertico, musiche orientali, balli sensuali, donne guerriere e animali felini addomesticati, che danno un tocco in più alla storia. Bellissima l'introduzione della nascita di questo mondo con Gaia e Cosmo, un amore eterno, ma impossibile da vivere nella quotidianità; dei venerati al Nord, ma non al Sud.
Conosciamo la protagonista ancora bambina, immatura e lontana dall'immaginare quale sarà il suo fututo, una bambola nelle mani di suo padre, che nasconde i suoi secondi fini, dietro il bene del paese e la necessità di preservare la pace tra Nord e Sud, promettendola in sposa al principe del Sud Mikelle. La storia inizia con Marylya che all'improvviso scopre i progetti fatti su di lei, ai quali non si può opporre, ma solo sottomettere, con molta difficoltà. Marylya è una bambina vivace, libera (almeno è quello che pensa) di poter fare quello che vuole e porsi allo stesso livello dei fratelli maschi, ma imparerà a sue spese che la realtà è ben diversa, lei non ha potere di poter scegliere il suo futuro e tanto meno chi sposare.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
La Rosa è il deserto racconta di una principessa nata e cresciuta nel regno del Nord. Nonostante le rigide regole di corte, possiamo dire che ha goduto di una grande libertà. La protagonista di questo romanzo, non è la classica principessa, interessata ai pettegolezzi di corte e ai vestiti. Lei ama cavalcare il suo cavallo, partecipare alle giostre, duellare con i suoi due fratelli.
Ma il suo destino sarà sposare il principe del Sud, Mirella Xerofit. L'unione raffonrzerá le alleanze tra i due regni, ma in barba alle usanze del futuro marito, lei non si lascerà sottomettere, il suo è un animo indomito.
Il colpo di scena è dietro l'angolo, l'ombra del tradimento peserà su un mondo in pace da anni.
La Rosa è il deserto è un libro scorrevole e ben scritto, le descrizioni sono accurate. Lo studio della moda dell'epoca, della cucina, delle usanze, è visibile in ogni parola e ci fa immergere in un'atmosfera antica e in un'avventura avvincente.
Lo consiglio vivamente.
Marylya è una donna moderna e risoluta. Ci insegna che le principesse non devono aspettare il principe per essere salvate, ma la loro salvezza è nelle proprie mani.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Libro veramente ben scritto. All'inizio entri piacevolmente nella vita dei protagonisti. Già dopo qualche pagina non riesci a smettere! Qualche sera ho fatto le ore piccole perché ero curiosa di andare avanti con la storia.
Prima opera della scrittrice ma le consiglio di andare avanti e scriverne altri perché sa appassionare il lettore,ha una buonissima scrittura e non è scontata nel raccontare anche una storia d'amore e guerre come questa (non mi aspettavo di trovarci il surf ma è inserito molto bene). Non voglio svelare altro ma leggetelo leggetelo leggetelo. Straconsigliato.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Dove è il mio ordine?

Spedizioni e resi

Hai bisogno di aiuto?