Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Rosa Meccanica (Once Upon a Steam Vol. 3) di [Gallo, Giulia Anna]
Annuncio applicazione Kindle

Rosa Meccanica (Once Upon a Steam Vol. 3) Formato Kindle

4.4 su 5 stelle 7 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 78 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

In una terra da favola in cui Bene e Male paiono poli opposti privi di sfumature intermedie, Bestia è sempre stato etichettato al primo sguardo come Cattivo, in parte per via delle sue origini e in parte per via dell’aspetto rozzo e minaccioso. Nessuno considera l’ipotesi che possa decidere di assecondare il suo lato umano e non c’è modo che la brava gente di Steamwood lo tratti come qualcosa di diverso da un mostro. L’unica capace di vedere oltre le apparenze e giudicarlo in base alle sue azioni sembra essere la giovane Bella, la prima fanciulla ad avvicinarglisi senza riserve e a fargli accelerare i battiti del cuore.
Peccato che per redimersi agli occhi del mondo non abbia altra scelta se non tradirla.

ONCE UPON A STEAM


Steamwood non è un regno da favola. È immerso nel vapore e le sue esalazioni nascondono le stelle, lasciando intravedere nel cielo soltanto una cupa vastità illuminata da due lune gemelle. In un’ambientazione a tratti vittoriana e a tratti steampunk, si muovono i protagonisti delle novelle della serie, incontrandosi – e scontrandosi – sullo sfondo di un universo in bilico tra l’incanto e una minacciosa profezia circa l’arrivo della Stagione dell’Insomnia. Il Narratante, una figura misteriosa senza volto né voce, farà da collante alle varie storie, manifestandosi in modi sorprendenti. Ogni racconto è la rivisitazione di una fiaba classica, ben conosciuta dai lettori, ma che si rivelerà ai loro occhi con nuove sfumature.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 298 KB
  • Lunghezza stampa: 78
  • Editore: Dunwich Edizioni (17 gennaio 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01AS5AYHK
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle 7 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #52.747 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.4 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Le apparenze ingannano, quanto c’è di più vero? Il nero non è solo nero, così come il Buono non è solo Buono. Eppure Bestia è sempre stato additato come il Cattivo della situazione, quello che fa tremare le gambe al solo sguardo, visto l'altezza spropositata e la faccia da duro. Ma quando Bella arriva nella sua vita, come un uragano in corso d’opera, be’, forse Bestia capirà che essere Cattivi – almeno per sentito dire – non è poi tutta questa tragedia. Lei, agli occhi di tutti, è bella e dolce. Sì, un’eroina romantica dal visino da bambola e gli occhi di chi sogna avventure degne di un pirata innamorato del suo mare. E se fosse Bella la vera Cattiva? Se fosse lei il contrario di ciò che dimostra? Magari Bestia è Buono? Chissà. Un gioco di ruoli, d’amore fiabesco, di illusione, opportunismo e ingenuità: Rosa meccanica. Non potrei descriverlo in altro modo! Giulia Anna Gallo, con il terzo volume della serie Once Upon A Steam, e uno stile che conferma la sua maturità, reinventa totalmente la storia de La Bella e la Bestia, donando all’opera un melodioso tono steampunk che non altera la natura primigenia della fiaba da noi conosciuta. L’amore è presente come perno su cui, però, poggiano altri temi principali e psicologicamente interessanti: come quanto l’apparenza sia futile e che bisogna andare nel profondo dell’anima delle persone, affinché non si pecchi di superficialità, giudicando questo o quello come Buono o Cattivo senza in realtà conoscerne il passato. Nel profondo di ognuno di noi, c’è un piccolo bimbo impaurito che ha bisogno di affetto e di una mano buona capace di fasciare quelle ferite ancora sanguinanti.Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
In questo terzo episodio della serie "Once upon a steam", l’ambientazione steampunk è sempre presente, in maniera lieve, certo, ma comunque evidente nei piccoli dettagli, quali, ad esempio, le ambientazioni naturali circostanti che permeano Darkwood e dintorni. Anche se, in questo caso specifico, il linguaggio usato non è forse altisonante e antico come lo era, invece, nei due libri precedenti a "Rosa meccanica", nella sua semplicità e attualità riesce comunque a colpire e a non stonare, amalgamandosi bene con il tempo e i luoghi descritti nel romanzo che, con la sua trama fitta di colpi di scena, cattura con un elevato livello di suspense la completa attenzione del lettore.
Ciò che mi ha maggiormente affascinata è senza dubbio la figura di Bestia. Presentato come una specie di anti-eroe, ponendo l’attenzione più che altro sul suo aspetto fisico che può dare una prima impressione erronea, questo mezzo-gigante invece mostra, man mano che ci si inoltra nella storia, un gran cuore e un’enorme coscienza, i quali dovranno fronteggiare alcune emozioni che questa sorta di piccolo gigante buono non ha mai provato nella sua esistenza. Il primo aspetto di Bestia che si può intuire dalla narrazione è il sentimento di inadeguatezza che lui prova costantemente: da una parte, non riesce a sentirsi a suo agio tra i giganti perché lo è solo per metà; dall’altra, non riesce a inserirsi tra gli uomini perché dopotutto la sua altezza di tre metri e mezzo, unitamente alla sua stazza possente, di certo non è usuale tra gli esseri umani.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Rosa meccanica di Giulia Anna Gallo parla dell'incontro tra Bella e Bestia, due persone diversissime tra loro ma che un incontro casuale le farà innamorare perdutamente.

Bestia Teschio d'Ottone, un'imponente ragazzo (mezzo gigante) altro 3 metri, dal cuore tenero ma sempre additato come Cattivo da coloro che non lo conoscono, viene chiamato dal bellissimo e fascinoso Gaston per un lavoretto molto remunerativo. Insieme ad altri 4 mercenari, dovranno sconfiggere un drago, che tiene sotto stretta sorveglianza il piccolo paesino di Darkwood, ed in cambio avrebbero ottenuto tutte le delizie e ricchezze di cui sappiano essere ghiotti i draghi.
E' proprio a Darkwood che Bestia incontra Bella, una dolcissima fanciulla, ingenua ed innocente, che abita insieme alla malvagia creatura che ogni sera la obbliga a rientrare tra le mura del castello per chissà quale artefizio.
Tra Bestia e Bella scocca il colpo di fulmine, quell'amore a prima vista che sconfigge ogni presunzione sull'aspetto o sulla propria natura, ma, una volta giunti al castello, Bestia farà un'amara scoperta....

Recensione completa sul blog (link in bio)
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Giulia Anna Gallo ci regala una storia senza tempo, dove ritroviamo i celebri personaggi della fiaba in nuove vesti anche se la loro anima rimane quella antica che conosciamo e amiamo. In un mondo meccanico fatto di vapore ed esalazioni tossiche, in un angolo di Steamwood si trova il castello di un drago. Il prode cavaliere Adam vuole uccidere la bestia e spera di farcela con l’aiuto dell’amata Velena, la strega obbligata ad aiutare il drago, e che, nonostante lui la tenga prigioniera, sembra provare compassione per il mostro. Adam deve superare numerosi ostacoli e, per un istante, è roso dal dubbio: sta facendo la cosa giusta? Il drago è una creatura malvagia come tutti pensano o, forse, ha ragione la sua amata? La storia s’interrompe di colpo lasciando il lettore a domandarsi: Adam riuscì a sconfiggere il drago oppure perì nell’impresa?

Recensione completa qui: letazzinediyoko.it/recensione-a-rosa-meccanica-once-upon-a-steam-3-giulia-anna-gallo/
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover