EUR 12,67
  • Prezzo consigliato: EUR 14,90
  • Risparmi: EUR 2,23 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita in Italia per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 1 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Selvaggia. I chiaroscuri ... è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Selvaggia. I chiaroscuri di personalità Copertina flessibile – 1 gen 2012

4.4 su 5 stelle 11 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 12,67
EUR 12,67
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 320 pagine
  • Editore: Edizioni DrawUp (1 gennaio 2012)
  • Collana: Sentieri. Narrativa mainstream
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8898017030
  • ISBN-13: 978-8898017034
  • Peso di spedizione: 540 g
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (11 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 272.429 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

4.4 su 5 stelle
5 stelle
4
4 stelle
7
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 11 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Daniel, Martina, Selvaggia.
Tre personaggi che costituiscono il fulcro di questo romanzo dove il vero protagonista è il gioco delle parti.
La simbologia della maschera dietro alla quale ci si nasconde, molto spesso per celare un dolore profondo, diventa motore della narrazione.
C'è Roma a fare da sfondo alla storia, il momento storico molto particolare della morte di Giovanni Paolo II e dell'elezione del nuovo pontefice.
Ci sono riferimenti al mondo dark, a un certo tipo di cultura oscura che può diventare sipario di un palcoscenico dove Selvaggia è libera di recitare il suo personaggio per non soffrire. Anche utilizzando internet e un blog che si fa mezzo per esprimere al mondo la sua disperazione.
E a raccoglierne il messaggio sarà Daniel... che dovrà imparare a gestire anche il rapporto con Martina, una studentessa come lui, che sembra aver fatto del silenzio la propria arma di difesa.
Diviso tra queste due ragazze, Daniel dovrà riuscire a conquistare la fiducia di entrambe.
Fino a che la verità si svelerà davanti ai suoi occhi.
Un romanzo scritto benissimo, con un'approfondita analisi dei personaggi e delle motivazioni dietro ai loro comportamenti. Sono felice di avere sia la versione cartacea che quella in ebook.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo romanzo mi è piaciuto. Mi ha incuriosito sin dalla quarta di copertina, e quando l'ho letto ho "dovuto" terminarlo in poco tempo. Tra l'altro il finale è davvero...inaspettato. Almeno per me, scrittrice e amante dei prevedibili lieto fine! Mi è piaciuto nonostante non sia entrata in sintonia con Daniel, il personaggio maschile. Ma forse questo perché quando leggo un libro non lo analizzo oggettivamente, ma lo vivo internamente, e se io avessi conosciuto un ragazzo come Daniel, per quanto sensibile e altruista, più di una volta mi sarebbe venuta voglia di prenderlo per le spalle e dargli una bella scrollatina!

Ad ogni modo il mio consiglio è: leggetelo. E' un libro scritto bene, che nella sua apparente semplicità tocca nel profondo tematiche dolorose e vere.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
“Selvaggia. Chiaroscuri di personalità” fa riflettere sulle maschere che tutti noi portiamo quotidianamente per motivazioni differenti, ciascuna creata ad arte per sopportare al meglio la realtà che ci circonda. Selvaggia, una dei protagonisti del libro, è la Libertà fatta persona che vive completamente fuori dagli schemi.
Lapalissiano il confronto con il pirandelliano “Uno, nessuno e centomila”, dove la consapevolezza che l'uomo non è Uno, e che la realtà non è oggettiva. (cit. Wikipedia).
Consigliato.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Nessuno RECENSORE TOP 1000 il 8 novembre 2013
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Devo confessare che ho iniziato a leggere questo romanzo con la mia solita sciocca perplessità nel confrontarmi con un genere letterario che non figura spesso nella mia biblioteca, poi, pian piano, mi sono fatto coinvolgere da questa "bizzarra" storia. Giovanni Garufi Bozza, l'autore, è riuscito a catturare la mia attenzione con la sua prosa fluida, moderna e "leggera". Il giovane protagonista, Daniel (il cui nome tronco non è casuale), mi ha subito colpito per la sua ingenua freschezza. Di questi tempi, pieni di strafighi/ultramachi o fascinosi falsi perdenti, ritrovare un personaggio d'altri tempi ("idealista, sprovveduto e imbranato") è stata una piacevole novità. Per un abile contrasto, la duplice controparte femminile Selvaggia/Martina, spicca per la sua enigmatica complessità psicologica. Ambientata in una Roma ordinaria, vissuta quotidianamente e senza particolari patemi da tutti i personaggi (dettaglio questo che non appesantisce la trama con troppe divagazioni socio-economiche-politiche-urbanistiche), la trama principale (grazie ai numerosi dialoghi)scivola via senza intoppi verso un finale prevedibile (e proprio per questo abbastanza realistico, poichè la realtà è quasi sempre prevedibile) ma tutt'altro che scontato o posticcio. Detto questo, ritengo di poter consigliare questo libro a chi apprezza le storie italiane contemporanee, un pò ambique e psicanalitiche,ma ben scritte e di piacevole scorrevolezza. In ogni caso il personaggio di Selvaggia/Martina è uno di quelli che restano impressi nella memoria.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Selvaggia è il primo libro dell'autore italiano Giovanni Garufi Bozza. Sinceramente, all'inizio non sapevo cosa aspettarmi da questo libro, non sapevo se mi sarebbe piaciuto o meno, ma ho voluto dargli una possibilità e leggerlo... adesso posso affermare che ho fatto benissimo! E' uno dei pochi libri, tra quelli che ho letto quest'anno, che è riuscito a tenermi incollata alle pagine e ad avermi lasciato qualcosa. E come sapete anche voi, questa è la cosa più importante di un libro.
Selvaggia è riuscito a trasmettermi delle emozioni, che invece non ho percepito con molti altri libri di autori emergenti. Quindi, ritengo doveroso fare i miei complimenti a Giovanni, che nonostante sia solo all'inizio è riuscito a scrivere un libro veramente intenso.
L'autore si è laureato in Psicologia, ed è riuscito perfettamente ad applicare le sue conoscenze all'interno della storia, rendendola ancora più ricca di contenuti. Ma, nonostante questo, la lettura è abbastanza semplice. Sicuramente non è un libro adatto ai più piccoli, che forse non riuscirebbero a comprendere il vero significato della storia, ma per leggerlo non bisogna necessariamente avere conoscenze specifiche in psicologia.
Daniel durante il suo ultimo giorno di vacanza, cercando varie cose sul web, si imbatte in un blog di poesie davvero profonde e tristi, nelle informazioni legge che la ragazza che le scrive si chiama Selvaggia, che nome strano. Ma cosa più strana è che nessuno commenta il blog, è come se la ragazza si sfogasse con quelle poesie, scrivendo tutto il dolore che prova, ma senza interessarsi che qualcuno le leggesse.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria