EUR 14,03
  • Prezzo consigliato: EUR 16,50
  • Risparmi: EUR 2,47 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 7 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Semina il vento è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 3 immagini

Semina il vento Copertina flessibile – 5 feb 2015

4.6 su 5 stelle 25 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,42
Copertina flessibile, 5 feb 2015
EUR 14,03
EUR 14,03
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile
  • Editore: Piemme (5 febbraio 2015)
  • Collana: Piemme
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8856647540
  • ISBN-13: 978-8856647549
  • Peso di spedizione: 381 g
  • Media recensioni: 4.6 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (25 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 143.674 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.6 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Non stiamo a questionare sulla trama o sul tema del libro: se leggete questa recensione probabilmente siete sensibili alla questione e avete già letto la terza di copertina (qui su Amazon come descriozione prodotto) e ne siete stati affascinati.
Libro scritto a mio avviso magistralmente, lessico diretto (anche troppo forse, non solo per la crudezza del tema) e ritmo incalzante: il tmpo del racconto parte a fine storia, creando nel lettore aspettativa e curiosità sul perché delle scelte e delle riflessioni del protagonista. Trovo apprezzato il fatto che le parole non solo descrivano la storia, ma la commentino attraverso gli occhi del personaggio principale, uomo che esprime spesso emozioni che il lettore stesso prova (o almeno io, essendo italiana del nord emigrante anche se per periodi limitati).
Consiglio la lettura, che prova una riflessione al terrorismo e alle motivazione che lo animano, in una chiave moderna, vicina a noi (anche troppo) e che stimola tutti noi a prendere posizione di fronte a questa disarmante realtà.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Libro eccezionale, però da metà in avanti. Prima pone le basi del dramma, in maniera perfetta, corretta, ma non appassionante. Da un certo punto le cose precipitano e non ci si può più staccare dalla lettura. Ci si ritrova in mezzo al dramma senza capire proprio appieno come si sia arrivati a tanto. Come delle azioni banali e quasi quotidiane possano pesare come macigni su alcune vite.
E poi si capisce che il libro può essere letto su più livelli e su più livelli ha dei messaggi. Primo fra tutti e più esterno è il dramma dell'integrazione razziale, o meglio dell'integrazione delle tradizioni, perchè ognuno ha la sua e non riesce a vedere quella del vicino se non è direttamente toccato dal problema.
Poi c'è il dramma affettivo, che mostra come pochi siano i grandi amori che resistono ai grandi problemi, che fanno superare gli egocentrismi (neanche necessariamente egoismi, soltanto egocentrismi: quando cioè non si sa vedere al di fuori di se stessi e non ci si sa immedesimare nell'altro, nemmeno se tanto amato). Come di punto in bianco una coppia sperimenti l'arsura e il gelo del distacco e non sia più in grado di comunicare. E a quel punto chiaramente viene a valere il famigerato detto "mogli e buoi dei paesi tuoi". Anche se nell'intimo, almeno da una delle due parti, resta un attaccamento infinito all'altro, o almeno a ciò che la vita con l'altro sarebbe potuta essere.
Più internamente ancora la folgorazione su quanto le tradizioni e soprattutto le religioni abbiano nuociuto, da un certo punto in avanti, alle popolazioni che vi ci sono affannate, con l'amara constatazione che "..l'ateismo è la sola religione di pace".
Ulteriori informazioni ›
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Cinque stelle al messaggio, perché Perissinotto ha il grande merito di affrontare un tema delicatissimo senza sbandierare giudizi, raccontando una storia di razzismo, di odio, d'impossibile convivenza culturale: una storia dell'Italia di oggi. Lo fa mostrando le assurdità di tutte le posizioni descritte nel romanzo: quella dei paesani ottusi, quella dei politici ignoranti, quella di chi trova nella cieca adesione ad un'idea l'unico modo possibile di stare al mondo.
Detto questo, però, il romanzo soffre di una scrittura con troppe oscillazioni di retorica, una prolissità inutile ai fini sia della trama sia dello sviluppo dei personaggi (ad esempio: le descrizioni delle foto sono interminabili e l'autore non riesce in nessun modo a restituirne la dimensione visiva). Ci sarebbero molte altre osservazioni da fare, specialmente di natura stilistica, ma non credo sia questa la sede giusta.
In definitiva, un romanzo dai contenuti importanti, ma che avrebbe avuto bisogno di un lavoro di revisione molto più accurato.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Ho comprato il libro perché incuriosita dalla lettura di un libercolo contenente il primo capitolo ed in omaggio ai clienti treno Frecciarossa.
L'ho comprato pur non conoscendo l'autore e pur essendo un autore contemporaneo.
L'ho letto tutto d'un fiato, in ogni momento libero e mi ha catturato in ogni sua pagina.
La scrittura è pulita, mai banale, sufficientemente descrittiva senza essere noiosa e con una ricchezza di emozioni che diventano tue.
Bello da leggere soprattutto in questo momento storico attuale sia per capire che per condannare l'estremismo di tutte e qualsiasi ideologia e al contempo per sviluppare la tolleranza e la comprensione verso chi è diverso da noi.
Dovrebbe essere proposto soprattutto nelle scuole, nei Licei in particolare per diventare impulso alla discussione di un argomento così delicato e difficile come la convivenza fra culture diverse, la condivisione di spazi e di luoghi fra persone che nulla hanno in comune.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
E' il secondo libro che leggo di questo autore, del quale apprezzo lo stile , scorrevole ed ironico, e la vena sociologica
In questo caso, però, la storia non è troppo originale e la fine è abbastanza prevedibile
Nell'intento di denunciare l'intolleranza della nostra società e di affrontare la genesi degli integralismi, i personaggi, come le situazioni, risultano eccessivamente manichei e didascalici
L'unico davvero riuscito è il protagonista. L'analisi psicologica della sua progressiva consapevolezza durante l'evolversi degli eventi, dallo spaesamento iniziale, alla rabbia ed al senso di colpa, sono la parte migliore del racconto
In ogni caso, un buon libro ed uno spunto per riflettere
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria