Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 5,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Senza Biglietto da Visita: Cosa sei disposta a lasciare per essere te stessa? di [Vigano', Veronica]
Annuncio applicazione Kindle

Senza Biglietto da Visita: Cosa sei disposta a lasciare per essere te stessa? Formato Kindle

5.0 su 5 stelle 5 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 5,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,89

Lunghezza: 291 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Una storia al femminile che arriva alla mente e al cuore delle donne, portando alla luce con estrema lucidità i dubbi e le domande di un'intera generazione.
Un romanzo di formazione che parla d'amore e di lavoro, di individualità e di famiglia, ma soprattutto del vero significato della parola "successo".
Una protagonista che sembra destinata a deludere tutte le donne importanti della propria vita: la madre, una donna autonoma e realizzata, e le amiche, libere ed affermate.
Fino al colpo di scena finale, che butterà nuovamente in aria tutte le carte con una conclusione imprevedibile.
Chi leggerà questo romanzo non potrà fare a meno di esclamare:"Questa potrei essere io!".

La trama in breve: Silvia Colombo è una trentenne ambiziosa che si è messa in testa di diventare la dirigente più giovane dell’azienda maschilista in cui lavora. Ha una mamma di successo, delle amiche molto sveglie e un ex fidanzato di cui non sente la mancanza. Ma, improvvisamente, le accade qualcosa che sconvolge il suo orizzonte e ribalta le sue priorità…

L'autore

Veronica Viganò, milanese, nata nel 1972, ha un passato da manager e un presente da blogger e consulente di comunicazione. Ha iniziato a scrivere storie poliziesche a 8 anni con la sua Lettera 42 e ha finito con il diventare un'esperta di web writing. Nel 2008, quando è nata la sua seconda figlia e i blogger non erano ancora web star, ha aperto il suo primo blog, Manager di Me Stessa. Nel 2011 è tra le autrici di “Hai voluto la carrozzina?”, un manuale pratico e divertente sulla maternità, edito da Fabbri Editore. Nel 2015 ha lanciato 40 Spesi Bene, il primo blog multi-autrice dedicato a tutte le donne over 40: non wonderwoman né eterne ragazzine, semplicemente donne felici di sé. Sposata, è mamma di due bambini, ma spesso si sente più esordiente di loro.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 825 KB
  • Lunghezza stampa: 291
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01N2W8BGL
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 5.0 su 5 stelle 5 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #6.019 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

5.0 su 5 stelle
5 stelle
5
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 5 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho comprato questo libro d'impulso perché stimo e apprezzo l'autrice. Ma ho aspettato un po' prima di leggerlo.
Sarò sincera, a farmi passare la voglia era il claim letto da qualche parte: "Se sei mamma leggilo".
Sono mamma e un po' allergica a qualsiasi ghetto concettuale "per mamme", quindi anziché invogliarmi la dicitura mi scoraggiava.
Poi l'ho iniziato e divorato in un giorno, e, onestamente, cambierei quel claim in "Se sei donna leggilo".
Il romanzo è scritto molto bene, e la storia è una storia che non viene abbastanza raccontata ancora, il dilemma esistenziale delle donne contemporanee: famiglia/lavoro, soprattutto in una società pesantemente maschilista in cui mancano aiuto e comprensione da tutti: colleghi, capi, mariti, a volte persino da mamme femministe.
Ho letto mille storie in cui la nascita del bambino è solo gioia e estasi; negli ultmi anni abbondano i racconti tragicomici sulla maternità, ma storie che semplicemente narrino le ambivalenze, la rabbia, la fatica, la solitudine della maternità ne ho lette poche.
In Africa si dice "ci vuole un villaggio per crescere un bambino", in Italia il bambino lo si fa in due ma poi è un problema della mamma.

L'ho divorato, dicevo, per i primi tre quarti con il nodo alla gola e tanta rabbia, poi con sollievo.
La storia raccontata non offre ricette, ma spiragli di serenità, di possibilità creative per far quadrare il cerchio, per inventarsi soluzioni.
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Silvia è una giovane donna protagonista di una realtà attiva e dinamica perfettamente calata nella Milano del business totalizzante,lanciata verso una brillante carriera, aggressiva, intelligente, protesa verso la propria affermazione come donna manager pronta a sfidare ogni pregiudizio maschilista e limitante. Silvia è talmente impegnata a controllare ogni istante della propria vita che il caso nn sembra affar suo; l'Amore, l'arrivo di un figlio, eventi che le stravolgono la vita le piombano addosso tramortendola e costringendola ogni volta a scambiare ritmo, ma per quanto lotti per non perdere il controllo, non può restare indifferente di fronte a valori che la richiamano verso una dimensione più umana. Si lascia trasportare a fatica verso nuovi parametri di giudizio, nuove priorità, fino ad osservare compIaciuta la propria metamorfosi. Un romanzo ricco, intenso, nella semplicità delle vite che racconta, articolato attraverso un linguaggio diretto, puntuale, perfettamente calibrato per una resa efficace e toccante di immagini e sentimenti, che delinea con abilità le complesse trasformazioni, i turbamenti, ma anche le conquiste e i riscatti di un'anima in evoluzione, arrivando al cuore di chi legge e offrendo innumerevoli spunti di riflessione su mondi sconosciuti della quotidianità femminile.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Veronica Vigano' racconta un pezzetto di vita di molte di noi. E' possibile conciliare famiglia e lavoro senza scendere a compromessi? Esiste davvero la solidarietà femminile? Cosa succede sul lavoro quando si diventa mamme? Un libro che ti prende dalle prime pagine, in cui ritrovi emozioni, dubbi e speranze. Da leggere assolutamente.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
In una Milano palpitante e reale, con un contorno di personaggi acutamente tratteggiati, il racconto degli anni cruciali della vita di Silvia, che intorno ai trent'anni si affaccia a una desiderata e promettente carriera, si innamora e diventa mamma, scorre schietto come la confidenza di una donna che ha il coraggio di guardarsi dentro facendo i conti anche con gli sguardi e le voci delle persone che più contano per lei, di prendere le sue decisioni, di riconsiderarle e di assumersene sempre la responsabilità. E, come la confidenza sincera di un'amica che stimiamo, ci coinvolge, ci diverte, ci trova d'accordo o può anche farci arrabbiare, ma comunque ci interroga.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Non perdete l'occasione di leggere questo viaggio nella vita di Silvia Colombo, giovane brillante, donna manager in carriera, tutta d'un pezzo che ad un certo punto si trova a fare i conti con tutto ciò di sé che è costretta ad accantonare...
un libro avvincente.

Mi é piaciuto moltissimo, un libro che svela la bellezza e la potenza che noi donne esprimiamo quando riusciamo a spendere i nostri talenti, le nostre abilità, la nostra intelligenza senza inscatolarci nel modello maschile, purtroppo ancora l'unico ad essere considerato vincente. Ma il mondo sta cambiando e credo che proprio noi madri e donne che abbiamo imparato ad accartocciare quel modello per disegnarne uno che ci valorizza e ci fa sentire comode, siamo l'avant garde, le pioniere, e quelle che stanno promuovendo il cambiamento.
Per me un libro molto femminista nel senso più bello del termine, mi sono riconosciuta molto nella protagonista e questo libro mi riscatta.
Da leggere!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover