Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo edizione digitale: EUR 3,49
Prezzo Kindle: EUR 2,99

Risparmia EUR 8,00 (73%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Sindrome (Detective Eric Shaw Vol. 2) di [Monticelli, Rita Carla Francesca]
Annuncio applicazione Kindle

Sindrome (Detective Eric Shaw Vol. 2) Formato Kindle

4.9 su 5 stelle 14 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99

Lunghezza: 358 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Cosa distingue la dedizione dall’ossessione?

Mentre indaga sull’omicidio di due pregiudicati collegati a un noto trafficante di droga londinese, resosi protagonista di una spettacolare evasione dal cellulare che lo stava riportando al penitenziario di Coldingley dopo un’udienza in tribunale, la squadra scientifica di Scotland Yard diretta dal detective Eric Shaw si ritrova coinvolta nel caso di un’infermiera che accusa una madre di essere responsabile di una serie di violenti episodi febbrili che hanno colpito suo figlio Jimmy, di soli dieci anni. Quest’ultima si accanirebbe sul proprio bambino, peggiorandone le condizioni di salute, per attirare su di sé l’attenzione e la compassione del personale sanitario.
Eric ne viene a conoscenza casualmente, poiché la pediatra che ha in cura il piccolo paziente, Catherine Foulger, è una sua vecchia fiamma, che il detective ha ripreso a frequentare di recente nella speranza di rimettere ordine nella propria vita dopo aver scoperto l’identità del serial killer denominato ‘morte nera’.
Ma la sua ex-compagna Adele Pennington, criminologa del Laboratorio di Scienze Forensi, non ha affatto accettato di buongrado questa nuova relazione.


L’atteso seguito del bestseller internazionale “Il mentore”.


Questo romanzo è il secondo libro della trilogia del detective Eric Shaw. Per una sua completa comprensione è necessaria la lettura del volume precedente della serie: “Il mentore”.
Il libro finale è “Oltre il limite”.

L'autore

Nata a Carbonia nel 1974, Rita Carla Francesca Monticelli vive a Cagliari dal 1993, dove lavora come scrittrice, oltre che traduttrice letteraria e scientifica. Laureata in Scienze Biologiche nel 1998, in passato ha ricoperto il ruolo di ricercatrice, tutor e assistente della docente di Ecologia presso il Dipartimento di Biologia Animale ed Ecologia dell’Università degli Studi di Cagliari.
Dal 2009 si occupa di narrativa.
Tra il 2012 e il 2013 ha pubblicato la serie di fantascienza “Deserto rosso”, composta di quattro libri disponibili sia separatamente che sotto forma di raccolta. Quest’ultimo volume è stato un bestseller Amazon in Italia, raggiungendo la posizione n. 1 nel Kindle Store nel novembre 2014.
Grazie alla pubblicazione della serie, nel 2014 è stata indicata da Wired Magazine come una dei dieci migliori autori indipendenti italiani e ciò le è valso la partecipazione come relatrice al XXVII Salone Internazionale del Libro di Torino e alla Frankfurter Buchmesse 2014.
Sempre nel 2014 ha pubblicato il thriller “Il mentore” (bestseller internazionale nella sua edizione inglese, “The Mentor”, edita da AmazonCrossing nel 2015) e il romanzo di fantascienza “L’isola di Gaia”. Quest’ultimo è ambientato nella stessa linea temporale di “Deserto rosso” e insieme a esso, e ad altri romanzi futuri, tra cui “Ophir. Codice vivente” (novembre 2016), fa parte di un ciclo fantascientifico denominato “Aurora”. Nel 2015 ha inoltre pubblicato “Affinità d’intenti” (thriller) e “Per caso” (fantascienza).

Sindrome” è il suo decimo libro.

Appassionata di fantascienza e soprattutto dell’universo di Star Wars, è conosciuta nel web italiano con il suo nickname Anakina e ha una sua rubrica, intitolata “Life On Mars?”, nel podcast e blog FantascientifiCast. È inoltre una rappresentante ufficiale italiana dell’associazione internazionale Mars Initiative e un membro dell’International Thriller Writers Organization.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 722 KB
  • Lunghezza stampa: 358
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: Rita Carla Francesca Monticelli; 1 edizione (21 maggio 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01F262EE6
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.9 su 5 stelle 14 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #18.436 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.9 su 5 stelle
5 stelle
13
4 stelle
0
3 stelle
1
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 14 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Curiosamente RECENSORE TOP 500 il 31 maggio 2016
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Non siamo solo davanti ad un meccanismo criminale complicato ma oliato alla perfezione; siamo di fronte ad una costruzione che cura in profondità ogni dettaglio e che restituisce personaggi scandagliati con bravura, con le loro reazioni e contro-reazioni, dando spazio ai loro ragionamenti e alle loro emozioni ma portando avanti un'atmosfera carica di incognite e di mistero. E' una magnifica storia di rischi e di scommesse, di coraggio personale e di diffidenza, di voglia di lasciarsi andare e bisogno di controllo interiore. Bello!
Commento 13 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Questo secondo capitolo delle indagini forensi del reparto della scientifica di Londra segue le vicende dei personaggi incontrati nel precedente volume "Il mentore", divenuto grazie ad Amazon un bestseller internazionale in lingua inglese e che non fa che confermare la bravura di un'autrice che è sempre molto precisa e che permette alla storia di trascinarti nella lettura senza fartene staccare se non sul finale dove, ovviamente, ti chiedi: e ora?

I personaggi sono maturati, evoluti ancora di più, in questo capitolo 2 vediamo le loro vicende personali farci avvicinare ancora di più ad Adele e ad Eric e anche ai personaggi minori che hanno vita propria e interagiscono con il lettore. Ho sempre fatto il tifo per Adele e per la giustizia e la Monticelli oltre a curare questo aspetto delle vicende narrate, crea una serie di piste per confondere. L'assassino non può essere sempre il maggiordomo in un giallo, giusto? Il finale a me è arrivato con gran sorpresa.

Gli eventi iniziali spingono subito nella storia, ma non sono gli unici elementi in cui si intreccia la trama, ci sono anche storie che sembrano minori e non legate alla trama che ti spingono a cercare altri indizi, un indizio che possa farti capire chi ci sia dietro queste misteriosi morti e, mentre pensi di aver capito o individuato il mandante, il capitolo successivo ti fa cambiare percorso finché non arriva il finale che ti dà la sua bella rivelazione.

Questo romanzo si legge anche senza conoscere i fatti del precedente romanzo, ma ne consiglio la lettura per entrare ancora meglio nelle storie di Adele ed Eric.
Ulteriori informazioni ›
Commento 8 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Continua la saga poliziesca del detective Shaw nella Londra contemporanea. Rispetto a Il Mentore, in Sindrome ho avuto più piacere nel leggere delle vicende personali di Shaw e della sua squadra, che indaga in una serie di omicidi apparentemente collegati tra loro. L'abilità di scrittura e di creazione dei personaggi di Carla Monticelli anche stavolta si snoda attraverso un bilanciato ritmo di azione e investigazione, vicende personali e fatti di cronaca da sbrogliare.

Interessante è anche la sotto trama di giallo, quasi un caso 'minore', inserito a spezzare la suspense e ad aumentare i sospetti sui personaggi satellite, che solo alla fine del romanzo di riveleranno legati o meno alle indagini.

Tra inseguimenti, dissapori, vendette e relazioni interpersonali complicatissime e intriganti, Sindrome si rivela il degno volume numero due di una serie che sta mietendo, a ragione e merito, un gran successo internazionale.

Tendenzialmente, consiglierei la lettura di Sindrome dopo quella de Il Mentore, sebbene l'autrice sia riuscita a rendere il volume leggibile e comprensibile anche come libro stand-alone. In ogni caso, le sfumature migliori del romanzo si colgono conoscendo i fatti avvenuti ne Il Mentore.

In conclusione, un altro ottimo libro di Carla Monticelli, che si conferma un'ottima storyteller anche di thriller e gialli.
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Sindrome è il secondo libro che vede protagonisti il detective Eric Shaw e la sua squadra che lavora a New Scotland Yard. Thriller estremamente ben congegnato, Sindrome unisce all’azione, propria delle investigazioni che impegnano i tutori della legge impegnati a risolvere casi di omicidio, una coinvolgente disamina dei personaggi, dei loro caratteri e sentimenti. Questo vale in particolare per Eric e Adele, già conosciuti ne “Il mentore” e la cui tormentata storia non potrà che conquistarvi, ma anche per gli altri protagonisti; questo è un altro punto forte dell’autrice, vale a dire la capacità di caratterizzare in maniera interessante e non banale anche i personaggi non esattamente in primo piano.
Concludendo, non posso che consigliare la lettura di Sindrome e de Il Mentore, nell’augurio di poter leggere presto altre storie dei nostri beniamini!
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Il detective Eric Shaw, a capo di una Squadra Omicidi di Scotland Yard, in un'algida Londra, deve acciuffare un pericoloso assassino il cui movente non è chiaro. Contemporaneamente deve affrontare il dolore di una grave perdita personale e i risvolti dei suoi sentimenti più reconditi, forse neanche a lui ben conosciuti, con il rischio di rimettere in discussione tante acquisite certezze.
La trama è complessa è ben articolata; il ritmo è incalzante fin dalle prime sequenze e diventa sincopato solo quando entra in gioco l'intimità dei personaggi. I personaggi sono ben caratterizzati tanto da apparire sconsolatamente reali in un mondo, quello in cui si muovono, in cui i buoni sentimenti sono merce rara soprattutto perché soggetti all'ineludibile filtro della necessità.
Nel complesso un thriller adrenalinico e post-noir degno della miglior tradizione che lascia una punta d'amaro in bocca nel finale: come con il buon caffè, ne esalta il sapore.

Francesco Zampa, autore del romanzo di formazione Qualcuno Che Ti Protegga
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria