Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo edizione digitale: EUR 1,99
Prezzo Kindle: EUR 0,99

Risparmia EUR 4,56 (82%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Solo un sussurro: Six Senses Series #2,5 di [Cudil, A. I.]
Annuncio applicazione Kindle

Solo un sussurro: Six Senses Series #2,5 Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 12 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 4,20

Lunghezza: 79 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

“Solo un sussurro” è un romanzo breve della serie Six Senses, spin off di “Solo la tua voce”.
Adelaide non avrebbe mai creduto che quel momento di debolezza le potesse causare non solo il licenziamento ma anche l’esilio dal Rouge Club. Dopo anni passati alla gestione del club BDSM più esclusivo di Parigi si ritrova senza lavoro e, soprattutto, senza il Marchese. Ha sbagliato, ha disobbedito alle regole del Padrone e ora non è più la sua sottomessa.
Dopo giorni di sconforto decide di rifugiarsi a casa, a Vienna, seguendo il consiglio del suo amico Yves. Anche lui ha lasciato il Rouge Club e ora lavora al Six Senses, dove sostituisce Diego Ruiz.
Non bastano le luci sfavillanti di una Vienna vestita a festa per fare sentire Adelaide meno sola. Tanto che, quando Yves si auto invita a casa sua, portando con sé l’amico Cedric, lei li accoglie senza pensarci due volte.
In un fine d’anno inaspettato Adelaide si confronterà con i suoi desideri e capirà che quel doloroso esilio viennese potrebbe essere la strada giusta per un nuovo inizio.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1432 KB
  • Lunghezza stampa: 79
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: A.I. Cudil (18 gennaio 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01ATQJKNW
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 12 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon:
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Breve novella di passaggio in cui la protagonista è Adelaide, già conosciuta di sfuggita nel precedente libro "solo la tua voce", che si invaghisce di Diego e pur di averlo disubbidisce al Marchese, suo padrone.
La giovane viene quindi "punita" con l'allontanamento dal Rouge Club e decide di tornare a Vienna dalla zia. Qui viene raggiunta dall'amico e ex compagno di lavoro Yves, accompagnato da Cedric, e insieme cercheranno di tirarle su il morale.
La storia è breve e a differenza dei precedenti racconti è scritta in 3^ persona; credo che finora sia il libro più "spinto" tra tutti, senza comunque risultare volgare: tutti i personaggi sono alla ricerca del loro "ruolo" nella vita e qui viene raccontato un momento di passaggio durante il quale sperimentano nuove cose. Si percepisce chiaramente l'affetto che li lega e la preoccupazione per un eventuale nuovo inizio.
Un bel intermezzo prima del prossimo racconto!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
A. I. Cudi sa sempre come accendere Tutti i sensi! Erotico allo stato puro! Peccato che sia solo una novella avrei voluto saperne di più, perciò aspetto con ansia l uscita di Cedric!
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Seguo quest'autrice da tempo ed ho tutta la sua produzione. Mi è molto piaciuta la storia di Matteo, che per me rimane la migliore, così come il romanzo della serie scritto meglio, ma anche quella più noir di Diego ha destato il mio interesse e poi....la deriva.Infatti, sia la storia di Adelaide che delle altre due sue amiche - socie, protagoniste dei racconti collegati mi è sembrata forzata, più frutto della richiesta di un mercato del settore che va verso gusti sordidi e simil perversi che verso storie intriganti. Poi rappresentare proprio l'iniziativa femminile nella direzione del mercato del sesso BDSM, se pur in forme alternative, mi è parsa una forzata mascolinizzazione ( nella più negativa delle accezioni) del mondo femminile, che è e resta dominato dai sentimenti e non da lacci, fruste ed altri orpelli, sempre più grotteschi. Sarà che personalmente le vicende legate alla dominazione - attiva e passiva - sessuale mi sanno di carnevalate di pessimo gusto, così come pretesto per personaggi del jet set deboli o indeboliti dal mix di vizi e sostanze consumate, così come la loro inutile vita di cui ahimè la tv e la stampa becera si alimenta con ingordigia, ma tali storie non mi interessano né coinvolgono. ANZI! Il mio modesto parere, se l'autrice vorrà tenere conto, è che occorre sfuggire dai lacci dell'omologazione o al richiamo subdolo del business, bensì crescere professionalmente scavando nel profondo della propria anima e soprattutto andare CONTROCORRENTE . Ora la trasgressione è solo la normalità. Milly
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
LA RECENSIONE SUL BLOG "Storiedinottisenzaluna.blogspot.it"
Leggendo i libri della Cudil ci si libera da ogni preconcetto su un genere ormai troppo abusato, è difficile trovare degli erotici validi, che non siano fini a sé stessi e di qualità ma questa autrice riesce nell'impresa. Se nei romanzi di questa serie il romance si intrecciava ad una bella componente suspense in questo spin off si ha un'impostazione più sensuale descritta con grande bravura e senza eccessi, pur con riferimenti soft alle pratiche BDSM si punta alla componente emotiva e passionale della storia e non a quella descrittiva od estrema. La serie Six Senses si arricchisce di un ennesimo tassello ed è evidente come ci si un miglioramento costante nello stile narrativo ed un voler delineare nella sua interezza un mondo lontano dalla realtà ma descritto con toni vividi, che grazie a dei personaggi coerenti ed ottimamente delineati appare realistico e veritiero. Il racconto ha uno stile molto delicato ed intenso allo stesso tempo che riesce a coinvolgere ed emozionare grazie a delle storie ben scritte, senza esagerazioni, con personaggi reali ed un bel intreccio che sorregge la serie. In questa novella breve si conclude la storia di Adelaide, appena accennata in “Solo la tua voce”, si approfondisce la conoscenza del nuovo arrivato Yves e nel contempo l'autrice getta abilmente un collegamento con il prossimo libro della serie che vedrà come protagonista Cedric. Le opere della Cudil hanno il grande punto di forza di riuscire a rendere sfumati i confini tra realtà e finzione, a far entrare il lettore in sintonia con le vicende e con i personaggi.
Ulteriori informazioni ›
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ancora una volta scrivo con estremo piacere qualche riga di commento su un'opera di una delle mie autrici italiane preferite. Con questa novella AI Cudil ci riporta vicine ai personaggi della Six Senses, ma già come era capitato con la novella 1.5, Solo un Assaggio, anche questa volta l'ambientazione è lontana da Parigi. Siamo in Austria, patria della bellissima Adelaide, regina incontrastata del Rouge Club e prima sottomessa del Marchese. Chi, come me, si aspettava una storia breve dedicata a Diego potrebbe restare deluso, ma solo per un secondo! Le pagine corrono veloci, e i due protagonisti maschili, Yves, nuovo dominatore dell'agenzia, e Cedric, il gigolò bisex che ci fa impazzire fin dal primo libro, sono meravigliosi. L'autrice mette in piedi un menage dai toni eroticissimi ma raffinati, e gli scambi tra i tre protagonisti sono spesso spassosissimi. Una lettura breve e deliziosa, che consiglio a tutte, in attesa che esca il libro dedicato a Cedric, Solo una Carezza, dove, finalmente, scopriremo se il suo happy ending sarà con un Principe Azzurro o con una Principessa Rosa!
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria