Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Solstice - L'incantesimo d'Inverno di [Bennet, C. E. A]
Annuncio applicazione Kindle

Solstice - L'incantesimo d'Inverno Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 26 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 16 set 2014
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 390 pagine

Descrizione prodotto

Sinossi

Emma ha quasi sedici anni e due sorelle, Eileen e Constance. Vivono a Saint Claire, tranquilla cittadina del Connecticut, insieme alla madre Kate e a Miranda, la misteriosa donna comparsa nelle loro vite da quando il padre le ha abbandonate.
Le Hataway non sono donne normali, ma streghe costrette a nascondere la loro natura e i loro poteri per rispettare le leggi dei Custodi, ai quali devono obbedienza. Leggi che Emma ha infranto quando era solo una bambina per aiutare quelli che sarebbero diventati i suoi migliori amici, Sam e Alec.
Da allora i tre sono inseparabili nonostante Emma sia costretta a nascondere il segreto che più le sta a cuore.
Non è l’unica, però, a mentire alle persone che ama. Cosa nascondono Kate e Miranda? Quali sono i terribili segreti seppelliti nel loro passato? Perché il padre è scomparso all'improvviso senza lasciare traccia?

Alec Stevens ha sedici anni e molte domande. Spesso ha la sensazione che Emma conosca tutte le risposte.
Emma. Cosa lo lega a lei e allo stesso tempo la rende irraggiungibile? Che cosa nasconde?

Nel tentativo di svelare e nascondere i segreti che li circondano, Alec ed Emma non si accorgono che qualcuno si muove e li osserva nell'ombra in attesa che arrivi il momento di mettere in atto la sua vendetta.

La storia, raccontata in prima persona da Emma e Alec, inizia con due episodi dell'infanzia destinati a cambiare per sempre le loro vite.
Dopo un salto di dieci anni li ritroveremo alle prese con un sentimento molto umano, un passato famigliare turbolento e dei poteri che non facilitano le cose, anzi...
Una storia d’amore, di amicizia e di legami famigliari burrascosi, ma profondi. Con un pizzico di magia.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1115 KB
  • Lunghezza stampa: 390
  • Editore: C. E. A Bennet (16 settembre 2014)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00NN0D4XO
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Non abilitato
  • Media recensioni: 4.3 su 5 stelle 26 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #15.101 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.3 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Questo è un altro di quei libri acquistati quasi per caso e rivelatisi una bella sorpresa. Sempre più spesso mi ritrovo a compiere questi piccoli atti di fede verso libri self publisher, per svariati motivi: innanzitutto, perché da qualche mese lo sono anch'io e passando dall'altra parte della barricata mi si è aperto un mondo. Inoltre, per il prezzo spesso irrisorio di tali e-book, prezzo spesso troppo basso, non assolutamente adeguato a un buon libro e al lavoro che vi sta dietro.
Non avere una casa editrice alle spalle significa dover fare tutto da soli e per tutto intendo ogni aspetto del processo: scrittura, revisione, impaginazione, copertina, pubblicazione; e questi sono i passi più semplici, poi c'è tutta la fase del marketing, delle public relation, per far conoscere il proprio lavoro sperando che piaccia e che si diffonda e questo, almeno, per una come me che vorrebbe soltanto rintanarsi a scrivere, è snervante. Quindi ho iniziato ad apprezzare gli autori che postano stralci dei propri lavori sui social network, essendo diventata una di loro; fermandomi spesso a leggere questi estratti se qualcosa, nelle prime righe o nella copertina, attira il mio interesse. Ho scoperto delle chicche, romanzi che paragonati ad altri, editi da grosse case, non ne sono da meno, anzi, a volte li ho trovati migliori come trama. Soltisce è uno di questi!
La narrazione è alternata dal punto di vista dei due protagonisti adolescenti: Emma, che scoprirà di far parte di una famiglia di Streghe; e Alec, che a sua volta scoprirà di appartenere alla stirpe dei Custodi delle Streghe. Alec, poi, è addirittura il custode personale di Emma, situazione rarissima.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Laura S. il 16 agosto 2016
Acquisto verificato
L'incantesimo di inverno è il primo volume di una saga che intreccia elementi del soprannaturale alla vita di tutti i giorni di due adolescenti. Emma e Alec si conoscono da sempre, da quando Emma, da bambina, ha deciso che sarebbe dovuta diventare amica di Sam e Alec, che ha sempre osservato di nascosto. Anni dopo, al liceo, questo trio è sempre unito, ma crescendo i sentimenti di Emma e Alec si rivelano essere più profondi di un'amicizia, ma sono ostacolati dalla vita di tutti i giorni, dell'adolescenza e dalla magia. Emma e le sue sorelle infatti sono streghe. Ognuna di loro ha un potere magico diverso e un ruolo diverso all'interno della famiglia. La magia si tramanda di generazione in generazione all'interno della famiglia Hataway, da madre in figlia, e per secoli le donne della famiglia sono tenute a mantenere questo segreto. Un clima molto famiglia Halliwell, della serie tv "Streghe", che io ho sempre adorato come ho adorato l'elemento magico in questo libro, ma non solo. Infatti è impossibile non percepire l'amore che queste donne provano l'una per l'altra, da madre a figlia, da nonna a nipote, da sorella a sorella. L'amore che circonda questa famiglia traspare da ogni pagina, come il senso di protezione che provano l'una per l'altra, sopratutto le tre sorelle.
L'elemento magico è inserito in modo naturale nel mondo che conosciamo. È normale vedere Emma che si barcamena tra i problemi di cuore e i problemi di famiglia. La madre ha sempre cercato di tenere la natura magica delle figlie lontano dalla vita di tutti i giorni, ma questi si intrecciano prepotentemente alla loro vita quotidiana.

Non sono mai state rose e fiori per Emma e Alec.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Maria il 5 settembre 2015
Solstice L'incantesimo d'inverno è un volume corposo che sin dalle prime righe palesa l'ottima capacità narrativa (sia dal punto di vista sintattico-lessicale, sia dal punto di vista dellintreccio) dell'autrice.
L'inizio della storia sembra evocare visivamente le scene dell'infanzia del celeberrimo Forrest Gump di Robert Zemeckis: una bambina diversa dalle sue coetanee, che vuole conquistarsi l'amicizia di Sam e Alec, due amici per la pelle, ragazzini quasi simbiotici, minacciati dal bullo di turno. Lo scuolabus, l'ambientazione nella provincia americana, la profondità spirituale della piccola Emma sono analizzate magistralmente da Bennet, in un racconto narrato in prima persona nel corso del suo svolgersi alternativamente da Emma e dal suo amico (poi fidanzato) Alec.
La narrazione procede lungo due tracce parallele che talvolta finiscono inaspettatamente per intersecarsi: da un lato, l'essere atavicamente strega di Emma (e delle due sorelle nonché di sua madre e di sua nonna, con cui vive) e la necessità di tener nascosta questa condizione; dall'altro, la storia di amicizia, poi tramutatasi in amore con Alec, dotato anche egli di una sensibilità spiccata, che lo apparenta ai poteri sovrannaturali di Emma, fino a fargli percepire ciò che lei percepisce (e viceversa per Emma).
Questi due fili narrativi, sintonicamente frammisti, danno luogo ad un racconto estremamente ben scritto, ottimamente orchestrato, ma a tratti estenuante a leggersi: la descrizione dell'evoluzione del rapporto fra Emma e Alec da amicizia in amore appare davvero prolissa, per quanto presentata sin nelle più nascoste ed intriganti sfaccettature psicologiche.
L'autrice ci perdonerà se, quindi, ci spingiamo a dire che avrebbe avuto materiale artistico più che sufficiente per ben due romanzi, uno fantasy l'altro giovanilista, ciascuno dei quali, siamo certi, validissimo e di indubbio successo.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover