EUR 14,88
  • Prezzo consigliato: EUR 17,50
  • Risparmi: EUR 2,62 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Stoner è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Stoner Copertina rigida – 23 feb 2012

4.5 su 5 stelle 332 recensioni clienti

Visualizza tutti i 7 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,88
EUR 14,88 EUR 14,00
Libro di testo
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 11,80
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni

Su questo libro è presente la recensione di Tuttolibri
La trovi più in basso nella pagina. Curiosa tra tutte le recensioni e i percorsi di lettura dello storico settimanale. Scopri
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Stoner
  • +
  • Revolutionary road
Prezzo totale: EUR 25,51
Acquista tutti gli articoli selezionati

Descrizione prodotto

Recensione

Dal Texas il piccolo capolavoro di John Williams riscoperto postumo. Caro Stoner, che oscura vita esemplare

Masolino D'Amico, Tuttolibri - La Stampa

Oltre a insegnare letteratura inglese per trent’anni a Denver, Colorado, John Williams (1922-1994), nativo del Texas rurale, scrisse poesie e alcuni romanzi, uno dei quali, Stoner, uscì senza rumore nel 1965 ma poi fu periodicamente recuperato e segnalato da questo o quell’illustre scopritore che si meravigliava della sua scarsa fama. L’ultimo di tali ripescaggi è stato effettuato dalla «New York Review of Books», che nel 2005 lo ha ripubblicato nella sua collana di squisitezze; da allora Stoner ha raccolto altri elogi oltre a raggiungere almeno 50.000 nuovi lettori. Tutto ciò è in carattere col libro stesso, che racconta con pacata obiettività l’esistenza di un uomo oscuro, annunciandola come tale fino dalla prima pagina, così da mettere subito le carte in tavola eliminando ogni aspettativa di avvenimenti eccezionali o avventurosi.
Stoner, il protagonista, è figlio di contadini molto poveri e quasi analfabeti, che nel 1910 compiono lo sforzo di mandarlo a studiare agricoltura all’Università dello Stato. Qui il ragazzo, goffo, taciturno e introverso, è però colpito da una rivelazione, quando, umiliato da un professore per la sua incapacità di capire un sonetto di Shakespeare durante una lezione dell’obbligatorio corso di letteratura inglese, avverte di colpo che forse invece i libri possono parlargli; e avendo intrapreso la lettura per curiosità e per tigna, resta talmente affascinato dal mondo che gli si spalanca da cambiare programma per dedicarsi alle materie letterarie, specializzandosi addirittura negli esordi della letteratura inglese a partire dal latino e dalla grammatica medievale.
I genitori accettano perplessi il cambiamento - manderanno avanti la fattoria con un bracciante di colore - e da allora in poi Stoner non si allontanerà più dall’istituto dove si è diplomato e dove ricoprirà incarichi di peso crescente, pur senza mai arrivare alle vette. La sua infatti non sarà una vita ricca di successi, accademici o altri. Il suo primo libro resterà unico e verrà presto dimenticato. La sua carriera sarà avvelenata e sabotata fino all’ultimo da un collega astioso e vendicativo. Il suo matrimonio sarà un disastro sin dalla luna di miele, sua moglie rivelandosi per una donna instabile, sessualmente frustrata e piena di un ingiustificato ma incrollabile rancore.
All’unica figlia Stoner sarà vicino durante l’infanzia della piccola, ma poi la consorte riuscirà ad allontanarla da lui e ad avviarla a una maturità fallimentare. Unico raggio di luce nella vicenda umana di Stoner, la relazione con una studentessa laureata, relazione però prontamente stroncata dalle autorità dell’ateneo.
Quando finalmente Stoner muore, appena giunto alle soglie della pensione, non può dunque dire di avere conseguito niente di importante, né di avere alcunché da lasciare, neanche come ricordo. Eppure Stoner, pur senza mai distinguersi, è stato per decenni un buon insegnante, sempre teso a migliorarsi allo scopo di consegnare con più chiarezza agli studenti lo stupore della sua scoperta, ovvero della bellezza e dell’incanto che i libri possono contenere. Le disgrazie non hanno piegato la sua quieta dignità, e la sommessa elegia che John Williams - dal destino per qualche verso affine al suo - gli dedica si inserisce credibilmente in quel filone della letteratura inglese che nacque col celebre componimento di Thomas Gray sul cimitero di campagna, le cui tombe ospitano uomini che vissero vite oscure, ma le cui passioni e anche le cui gesta ignorate sarebbero potute servire di esempio a tutti.

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 332 pagine
  • Editore: Fazi (23 febbraio 2012)
  • Collana: Le strade
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8864112367
  • ISBN-13: 978-8864112367
  • Peso di spedizione: 458 g
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (332 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 751 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Stoner è il racconto di una grigia esistenza di un uomo qualunque con una vita banale e normale. Di questa vita si può dire tutto: comune, sfortunata, senza sprint, rassegnata; eppure affascina, avvince proprio perché nessuno dei lettori si sente somigliante al protagonista e, tanto meno, vorrebbe esserlo. Stoner è paradossalmente un personaggio carismatico, nonostante tutto. Il libro cattura dall'inizio alla fine ed è adatto ad ogni genere di lettore.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Difficile aggiungere qualcosa a questi giudizi.
Belli e commoventi!
Sembra che lo scrittore abbia prestato la sua penna al lettore. E certamente di più al suo protagonista, prof. Stoner.
Interprete della sua esistenza senza esserne attore protagonista. Forte e privo di certezze. Senza riscuotere amore ma generoso. Al servizio degli altri ma libero da esigenza gratificazioni. Privo di rancore alle malignità altrui.
E pur avversato dalle contrarietà, moribondo, negli ultimi deliri, guardando oltre la finestra, si fantastica, ragazzo, con altri studenti, "a correre sull'erba senza quasi toccarla”: e percepisce la vita come un prato sul quale è volato.
Un modello di esistenza impopolare per l’immaginario, e forse assolto in questi ultimi anni perché mai era venuta alla luce la disperata inconsistenza delle qualità umane decantate dalla letteratura. Un rigurgito certamente accelerato da televisione e compagnia bella.
Il libro parla della vita di un contadino che casualmente continua gli studi e, attratto dalla bellezza della letteratura, ne diventa professore.
E, nel nuovo ambiente, sceglie una strada difficile di quella già dura affrontata da piccolo contadino. Che non regala sogni e riscosse.
Ma, mentre scorrono le pagine, è impossibile non fantasticare sulla bellezza e sulla dignità di certe virtù invisibili e silenziose, che si bruciano al momento di nominarle, ricalcate dalla vita dei tanti prof. Stoner, che forse vivono qui accanto.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Audio Cassetta Acquisto verificato
Ancora una volta apprezzabilissima la voce di Sergio Rubini che ci accompagna con la solita discrezione e bravura nel mondo di Stoner.
Questo romanzo dove, apparentemente, non succede nulla, che ci parla di un uomo qualsiasi, senza particolari doti, un antieroe insomma, ci cattura comunque. Ci sono molti momenti di inenarrabile poesia nelle descrizioni della natura e dell'animo umano. Assolutamente necessario ascoltarlo.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Per circa un terzo del libro mi sembrava non succedesse niente, eppure non potevo abbondonarne la lettura, anzi non mi riusciva proprio. Avrei voluto entrare nel libro e dire a Stoner " Dai Stoner, reagisci, ribellati, fai qualcosa!" Quando la normalità di uomo può definirsi eroismo inconsapevole. Scrittura magistrale.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Una ripubblicazione di un classico che secondo me è tra le letture da fare, ovveri Stoner è un personaggio da conoscere. Non c'è da aspettasi colpi di scena o suspence, ma una piacevolissima lettura.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Bellissimo libro, scritto molto bene e dalla storia "accattivante" pur trattando di un uomo qualunque e della sua vita decisamente monotona. Vi terrà incollati fino alla fine e vi immedesimerete nel protagonista, provando rabbia, tristezza, ansia e felicità per lui!
La versione ebook è fatta benissimo e ci sono anche i capitoli segnati (cosa che apprezzo molto perché, a differenza del cartaceo, con il Kindle a volte è difficile spostarsi nel libro, mentre così si può tornare indietro facilmente!). Ho trovato giusto uno o due errori di battitura in tutto il libro.
Molto consigliato! :)
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Anna il 12 aprile 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
un libro stupendo, forse il migliore letto nel 2016. si fa leggere velocemente, è la una storia di un uomo semplice alla quale ci si appassiona
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho trovato il libro molto bello, seppur nella sua semplicità, una storia toccante soprattutto nella parte conclusiva. Consigliato a chi vuole provare emozioni.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria