Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 6,99

Risparmia EUR 9,01 (56%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La Storia (Super ET) di [Morante, Elsa]
Annuncio applicazione Kindle

La Storia (Super ET) Formato Kindle

4.8 su 5 stelle 37 recensioni clienti

Visualizza tutti i 8 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,99

Lunghezza: 668 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

A La Storia, romanzo pubblicato direttamente in edizione economica nel 1974 e ambientato a Roma durante e dopo l'ultima guerra (1941-47), Elsa Morante ha consegnato la massima esperienza della sua vita. È la sua opera piú letta e, come tutti i libri importanti, anche quella che piú ha fatto discutere. Cesare Garboli, nell'introduzione a questa edizione tascabile, traccia un bilancio critico sul romanzo a piú di vent'anni dalla prima pubblicazione.
Completano il volume la cronologia della vita e delle opere, la bibliografia generale e quella specifica relativa al dibattito su La Storia.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1998 KB
  • Lunghezza stampa: 668
  • Editore: EINAUDI (28 maggio 2013)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00CY1BV4C
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.8 su 5 stelle 37 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #2.563 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.8 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Ho scaricato questo libro per leggerlo sul kindle. Adoro lo stile di scrittura di Elsa Morante e la descrizione dettagliata di ogni piccolo particolare. Una libro che ti fa innamorare e piangere, che trasmette molto. La scrittrice ci regala uno straziante e coinvolgente affresco storico visto con gli occhi umili e impotenti di chi da sempre è costretto a subire le decisioni ciniche e spesso insensate di chi detiene il potere.

La storia è ambientata nei quartieri poveri di Roma, negli anni del fascismo, della seconda guerra mondiale e nell’immediato dopoguerra. In questo straordinario romanzo la protagonista è “Ida Ramundo” vedova, di madre ebrea, che lotta per la sopravvivenza sua ma soprattutto dei suoi figli Ninnuzzo e Useppe . Alla sua si intrecciano mille storie e mille volti sapientemente orchestrati. Difficile aggiungere altro, la trama è avvincente, la scrittura è semplice e si legge in modo scorrevole. L’elemento sorprendente di questo romanzo è che fino alle ultime pagine non hai la minima idea di come andrà a finire. Ho divorato le pagine chiedendomi cosa sarebbe successo, a cosa avrebbero portato tutto quelle parole. Non aggiungo altro ogni ulteriore dettaglio potrebbe essere di troppo. Se dovessi fare una lista dei grandi classici che tutti dovrebbero leggere almeno una volta nella vita, beh, La Storia di Elsa Morante si è guadagnata il suo posto.

Permettetemi di scrivere qualcosa sull’uso del Kindle: sono da sempre un assidua lettrice, leggo tanto e quasi di tutto. Per anni ho resistito alla tentazione di convertirmi alla lettura “tecnologica” perchè la trovavo fredda e priva di tutti quei piccoli ma irrinunciabili piaceri che solo un testo cartaceo può offrire.
Ulteriori informazioni ›
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Recensire un capolavoro della letteratura italiana non è possibile, secondo me al massimo si possono dare dei pareri.
Credo che questo libro sia magnifico, ma cupo e tetro fino a diventare a tratti angosciante.
Ho apprezzato enormemente la capacità dell'Autrice di trasmettere la sensazione di precarietà della vita dei protagonisti che cercano, ognuno come può, di superare la tragedia della guerra che, a mio parere, è la vera protagonista della Storia.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Antonella il 29 ottobre 2012
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Quando "La Storia" fu pubblicata per la prima volta, il successo fu inevitabile ma il circolo letterario italiano condannò l'opera, accusando l'autrice di avere ideato un prodotto estraneo alla cultura dello stivale. Dopo più di trent'anni dalla sua uscita, mi sono ritrovata a dovere leggere questo romanzo in virtù della preparazione di un esame. Che dire, l'ho trovato magnifico. La Storia, quella "grande", fa da cornice all'intreccio narrativo, che trama non ha. A tessere i fili, infatti, a decretare le orribili sorti dei personaggi, sono i tragici avvenimenti della Seconda Guerra Mondiale, di cui tutti parlano, ma su cui nessuno si sofferma, nel profondo, a riflettere. Corruzione, morte e depravazione sono qui visti e narrati, in maniera mirabile, secondo la prospettiva di chi sempre subisce le scelte dei potenti: sono questi gli umili, il cui sacrificio sembra non bastare, nei secoli dei secoli. Perchè, guardiamoci attorno, la Storia non insegna. Mai.

Aggiunta al 15/02/2014
A Dicembre 2013 mi sono nuovamente immersa in questa lettura, usufruendo però dell'e-book. Sul contenuto non mi soffermo perché la mia idea non è cambiata, ma mi esprimo positivamente anche per il formato digitale della suddetta opera.
Commento 29 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ambientato durante la seconda Guerra mondiale, ne descrive il periodo storico dal punto di vista degli umili. I personaggi principali, attorno ai quali ruotano altre figure più o meno importanti ma tutte sapientemente e credibilmente delineate, sono tre: Ida, maestrina di origine ebrea; Ninnuzzu, il figlio maggiore, ragazzo per lei ingestibile ed inafferrabile, idealista ed intrallazzone, e Useppe, figlio concepito in seguito ad una violenza subita. Ida cerca di arrabbattarsi e di fare del suo meglio per sopravvivere ed allevare il piccolo Useppe, ma sono tempi particolarmente duri e spesso si priva del cibo per far mangiare il bambino, che cresce poco e gode di poca salute.
La conclusione della storia non può essere che tragica, perché tutti I personaggi vengono travolti dagli eventi e subiscono il peso di decisioni prese ad alti livelli. Tra di loro tutti sono collegati dal filo della miseria, che, a volte, può portare ad un'allegra condivisione del poco che si ha, altre ad un'aspra e paurosa solitudine.
Una nota a parte per la prosa: lo stile della Morante è impeccabile e la lingua magnifica, arricchita da dialoghi in romanesco che rendono più credibili I personaggi.
In conclusione ritengo che questo romanzo dovrebbe essere letto almeno una volta da tutti, sarebbe bello che entrasse nei programmi ministeriali anche per la sua importanza storica.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo è uno dei libri più belli che abbia mai letto! Emozionante, profondo, interiore...
Io non sono un'amante della storia, preferisco i romanzi e la narrativa...ebbene, questo è un bellissimo romanzo in cui la storia è una dei protagonisti! Ne consiglio davvero la lettura, da gustare lentamente, a volte anche rileggendo qualche passaggio con attenzione.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover