Acquista usato
EUR 5,25
+ EUR 2,90 spedizione
Usato: Come nuovo | Dettagli
Venduto da SerenSara'
Condizione: Usato: Come nuovo
Commento: NUOVO QUALCHE PAGINA CON SEGNI MATITA
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Storie di cronopios e di famas Copertina flessibile – 9 mag 2005

4.6 su 5 stelle 5 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,93
Copertina flessibile, 9 mag 2005
EUR 5,25

C'è una nuova edizione di questo articolo:

Storie di cronopios e di famas
EUR 8,93
(5)
Disponibilità immediata.

Store Einaudi Tascabili
Questo ed altri titoli fanno parte dello store Einaudi Tascabili Scoprili tutti
click to open popover

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 170 pagine
  • Editore: Einaudi (9 maggio 2005)
  • Collana: Einaudi tascabili. Scrittori
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8806173839
  • ISBN-13: 978-8806173838
  • Peso di spedizione: 100 g
  • Media recensioni: 4.6 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (5 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 209.950 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.6 su 5 stelle
5 stelle
3
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 5 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Cortazar è una specie di genio dell’assurdo di metà 900 che Samuel Beckett secondo me gli fa un baffo.
Scordatevi i meccanismi narrativi, le storie, le ambientazioni, i personaggi, la trama e bla bla bla.
Qua dentro ci sono delle verità assolute.
Ad esempio le istruzioni x salire le scale, che sembra una cosa banale ma richiede tanta di quella concentrazione che manco ve lo immaginate.
Istruzioni per piangere, di cui ritengo estremamente utile riportare un passo:
“per piangere occorre fissare l’immaginazione su se stessi, e se ciò risultasse impossibile perché è stata contratta l’abitudine di credere nel mondo esteriore, si ponga mente ad un’anatra ricoperta di formiche o a quei golfi dello stretto di Magellano ove niun penetra giammai. Una volta arrivato il pianto, ci si copra con dignità il volto usando entrambe le mani con la palma in dentro. I bambini piangeranno con la manica della giacchetta sulla faccia e preferibilmente un in angolo della stanza. Durata media del pianto: tre minuti”.
Ma ci sono anche le istruzioni sul modo più corretto per avere paura e sul caricare l’orologio, perché voi credete che vi sia stato regalato per natale un orologio E INVECE NO! Siete voi che siete stati regalati all’orologio perché diventerete schiavi del terrore di non averlo caricato e passerete il tempo a cercare di capire se fa l’ora esatta o va indietro e allora sarete succubi del tempo.
E poi ci sono curiose famigliole che costruiscono patiboli in giardino e che odiano i soprannomi troppo banali, che giustamente ritengono che la prozia dotata di sedere di imponenti dimensioni non vada chiamata con il brutale “anfora etrusca” bensì con un più lieve “culona”.
Ulteriori informazioni ›
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Così scriveva Neruda: "Chiunque non legga Cortázar è condannato".
Ebbene, se avete in mano questo libro e state per leggerlo: fermatevi, prendete aria, dimenticate quello che avete letto nei romanzi e nelle poesie, insomma liberatevi da preconcetti d'ogni sorta perché l'unica cosa che conta, in questi brevi raccontini che vivono di visioni, è saperle vedere.
Si dice che le parole creano mondi, Cortázar con queste crea veri e propri sogni, di quelli così strani che al risveglio ci si vorrebbe riaddormentare con l'illusione di ritornarvici.
Il libro è composto da 4 parti. Tutto gira intorno a questi esserini, i primi, i Cronopios, verdi, umidicci eppur poetici, allegri, matti ed i secondi, i Famas, grigiastri, efficienti, razionali e sin troppo normali in continua contrapposizione, come in ognuno di noi. Nella prima parte, "Manuale d'istruzioni", l'argentino insegna come fare cose apparentemente banali, per i famas, ma che invece richiedono tanto impegno, come piangere o salire le scale. In "Occupazioni insolite" ci si divertirà insieme ad una famiglia Cronopios, irrazionale fino al delirio. "Materiale plastico" che è, invece, pura fantasia, pazzia (che tra l'altro non ho capito, se lo fate voi fatemi un fischio). E poi l'ultima parte, cuore pulsante del libro, nella quale si raccontano i differenti modi di vedere la vita dei due esserini. Storie che vi faranno odiare la normalità e che vi faranno immedesimare in uno dei due tipi. Sta a voi chi. "Chi vi regala un orologio, vi regala un “piccolo inferno fiorito” armato di dentini aguzzi che vi si piantano saldamente sul polso; vi regala l’ossessione di caricarlo, di controllare l’ora esatta, la paura di perderlo, che si rompa, che ve lo rubino fino a che non sia chiaro che siamo noi, in realtà, un regalo per l’orologio… ". S. #ilprofumodeilibrinuovi
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Finita la lettura, mi sono chiesta se fossi un "cronopio", un "fama" o una "speranza". Propendo per il fama ma con qualche pennellata di cronopio e un pizzico di speranza. Infatti, le creature inventate da Cortazr non hanno contorni ben definiti, sono imprevedibili e sommano vizi e virtù in maniera del tutto arbitraria. Se si accetta l'assurdo, si apprezza il surreale e si ritengono fondamentalmente veritieri anche i sogni, questo libro lo si apprezza moltissimo.

L'ultimo dei racconti:

"TORTUGAS Y CRONOPIOS
Ahora pasa que las tortugas son grandes admiradoras de la velocidad, como es natural.
Las esperanzas lo saben, y no se preocupan.
Los famas lo saben, y se burlan.
Los cronopios lo saben, y cada vez que encuentran una tortuga, sacan la caja de tizas de colores y sobre la redonda pizarra de la tortuga dibujan una golondrina."

(Che le tartarughe siano grandi ammiratrici delle velocità è cosa del tutto naturale.
Le speranza lo sanno, e se ne infischiano.
I famas lo sanno, e ne ridono.
I cronopios lo sanno e ogni volta che incontrano una tartaruga tirano fuori i gessetti colorati e sulla curva lavagna della tartaruga disegnano una rondine.)
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Bisogna amare Cortàzar, ovviamente. Per me questo libro è un saggio di scrittura, di stile e di fantasia incomparabile. Uno scrittore latino-americano vissuto in Francia, che coniuga visionarietà e eleganza di stile come nessun altro. Obbligatorio conoscerlo per chi non l'ha mai letto.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Ricerca articoli simili per categoria