Prezzo Kindle: EUR 8,94
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Annuncio applicazione Kindle
Supercausalità e complessità, cambiare le regole nello studio della causalità (Sintropia Vol. 4) di [Di Corpo, Ulisse, Vannini, Antonella]

Supercausalità e complessità, cambiare le regole nello studio della causalità (Sintropia Vol. 4) Formato Kindle


Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
EUR 8,94

Lunghezza: 138 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato
  • Libri simili a Supercausalità e complessità, cambiare le regole nello studio della causalità (Sintropia Vol. 4)

Le novità di Amabile Giusti
Scopri ora tutti i romanzi della regina del rosa contemporaneo Clicca qui

Descrizione prodotto

Sinossi

La soluzione negativa dell’equazione energia/momento/massa, della relatività ristretta di Einstein, introduce in fisica la possibilità della retrocausalità e della supercausalità. Anche se questa equazione venne semplificata nella famosa E=mc2, limitando così di fatto la fisica a spiegazioni causali, nella meccanica quantistica è necessario utilizzare la forma estesa che implica l’esistenza di retrocausalità e supercausalità.

Nel 1941 il matematico Luigi Fantappiè, studiando le soluzioni delle equazioni che uniscono la meccanica quantistica e la relatività ristretta, scoprì che la soluzione positiva è governata dalla causalità classica e dalla legge dell’entropia (en=divergente, tropos=tendenza), mentre la soluzione negativa è governata dalla retrocausalità e da una legge simmetrica all’entropia che Fantappiè denominò sintropia (syn=convergente, tropos=tendenza). Per noi che ci muoviamo in avanti nel tempo la sintropia coincide con energia e materia che si concentrano e che portano alla formazione di differenziazione, complessità e strutture. Fantappiè ravvide queste proprietà nei sistemi viventi e arrivò così alla conclusione che la vita è un sistema supercausale (Fantappiè, 1942).

Tuttavia Fantappiè fu bloccato nel suo lavoro dall’impossibilità di tradurre la teoria della sintropia in un modello scientifico verificabile sperimentalmente. Il metodo sperimentale implica, infatti, la manipolazione delle cause e ciò limita la scienza unicamente allo studio di relazioni di causa ed effetto, nelle quali le cause precedono gli effetti. In altre parole, il metodo sperimentale ha limitato la scienza alla soluzione positiva delle equazioni, impedendo lo studio delle qualità misteriose della vita che sfuggono alla logica di causa ed effetto.

Esiste, però, un altro metodo che consente di produrre conoscenza scientifica. Questo metodo, formalizzato nel 1843 dall’economista e filosofo John Stuart Mill, si basa sullo studio delle concomitanze. La metodologia delle variazioni concomitanti consente di studiare assieme informazioni quantitative e qualitative, oggettive e soggettive, gestisce la complessità dei fenomeni e consente lo studio di relazioni retrocausali e supercausali.

La causalità classica è governata dalla legge dell’entropia, che porta ad aumentare il disordine e la dissipazione delle risorse, ed è alla base delle crisi economiche, finanziarie, ambientali, sociali ed individuali. Nasce perciò il suggerimento che, per uscire dall’attuale situazione di crisi, è necessario cambiare il modo in cui studiamo la causalità, passando dall’attuale paradigma causa ed effetto ad un nuovo paradigma supercausale.

Questo cambio di paradigma ha implicazioni importanti in tutti i settori della vita. Ad esempio porta a ridefinire i modelli economici, sociali, organizzativi e produttivi e porta a riformulare la medicina, la psichiatria e la psicologia.

Per una presentazione audio in PowerPoint: www.lifeenergyscience.it

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 582 KB
  • Lunghezza stampa: 138
  • Editore: Ulisse Di Corpo; 1 edizione (5 settembre 2011)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B005LFYPF0
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: Recensisci per primo questo articolo
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #182.603 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Nessuna recensione cliente


Recensisci questo prodotto

Condividi i tuoi pensieri con altri clienti

click to open popover

Dove è il mio ordine?

Spedizioni e resi

Hai bisogno di aiuto?