Attualmente non disponibile.
Ancora non sappiamo quando l'articolo sarà di nuovo disponibile.
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Take Me into Your Hell Copertina flessibile – 17 mar 2014

3.9 su 5 stelle 27 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile, 17 mar 2014
"Ti preghiamo di riprovare"
Articoli disponibili visualizzati da altri clienti
click to open popover

Descrizione prodotto

L'autore

Diletta Brizzi è nata nel 1989 e vive in un piccolo paesino in provincia di Pisa insieme alla famiglia e a cinque gatti. Studentessa universitaria, ha fin da piccola sviluppato la sua passione per la scrittura e per la lettura soprattutto di Urban Fantasy e di Young Adult a sfondo mitologico, tema di cui si è sempre interessata, approfondendo in particolar modo il pantheon greco, quello egizio e quello celtico. Da quasi due anni possiede un blog letterario, Atelier di una Lettrice Compulsiva, insieme al fidanzato Yvan. Yvan Argeadi, oltre ad essere sentimentalmente legato a Diletta, la quale gli ha trasmesso la passione per la lettura prima e la scrittura dopo, è un profondo conoscitore del passato antico e mitologico dell'umanità, conoscenza che traspare tutta dalle righe delle sue opere, Take me into your Hell in primis. Vive anche lui a Pisa, anche se si considera un abitante del mondo, ed è appassionato di videogame e arte, coltivando in sé una profonda passione per artisti contemporanei come Luis Royo o Victoria Francés. Non ama parlare molto di sé al punto da aver deciso di adottare il nome d'arte con cui lo conosciamo, e da non aver voluto rendere pubbliche altre informazioni personali.

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Giornata Mondiale del Libro
Oggi è la Giornata Mondiale del Libro. Celebra con noi la lettura e sostieni l'educazione e la passione per i libri. Scopri di più

Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 416 pagine
  • Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform (17 marzo 2014)
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 1497370787
  • ISBN-13: 978-1497370784
  • Peso di spedizione: 703 g
  • Media recensioni: 3.9 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (27 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 359.976 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Premetto che non recensisco mai su questo circuito, men che meno gli esordienti auto-pubblicati proprio perché non mi va di dare un giudizio affrettato a chi è alle prime armi, soprattutto se non ha avuto la possibilità di farsi seguire da un buon editor, ma qui non riesco proprio a non lasciare almeno due parole.
Da sempre affascinata dalla mitologia ellenica, sono stata molto incuriosita dalla trama e, già sfregandomi la mani, ho subito scaricato l'anteprima sul mio kindle per dare una prima sbirciata... non potete immaginare che enorme delusione quando ho cominciato a leggere le prime righe! Tralasciando che il libro non ha un incipit costruito, cominciando in modo modo molto brusco - non c'è una descrizione che possa presentare al lettore l'ambiente in cui si svolge la scena (sì, l'Olimpo, ma com'è che lo hanno immaginato questi scrittori???) - la prosa è scadente e i discorsi sono poveri e sbrigativi, a volte addirittura forzati (non è che serva specificare nella stessa frase che la madre di Persefone è Demetra e che è dea della natura - per fare un esempio proprio delle prime pagine - soprattutto se pronunciata da Afrodite... si presuppone che la ragazza sappia bene chi sia sua madre e quindi non serve di certo che glielo specifichi l'amica! Il discorso, così com'è strutturato, risulta inverosimile se rapportato a una discussione normale tra due individui... sarebbe stato meglio evidenziare questo particolare più avanti nel testo, magari in una descrizione della dea stessa) o ridicoli, soprattutto quando si è cercato (malamente) di rendere il fraseggio più aulico, senza contare lo stile fin troppo puerile.
Ulteriori informazioni ›
Commento 32 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Elena il 6 ottobre 2013
Formato: Formato Kindle
Volevo leggerlo perché hanno fatto tanta pubblicità sui blog... però mi ha deluso... i dialoghi sembravano forzati, poi se aggiungi che è senza sfumature .... sembravano monologhi. Non l'ho terminato, mi ha annoiato, un vero peccato perché poteva uscirne qualcosa di meglio. Doveva essere curato di più.
Commento 17 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
RECENSIONE DAL BLOG LEGGENDO ROMANCE

Questo romanzo contiene davvero molti elementi che mi sono piaciuti e mi hanno attratto, primo fra tutti la particolarità dei personaggi scelti. Sono sempre stata attratta dalla mitologia greca ma ammetto che a parte i nomi degli Dei e i loro campi d’azione non avevo approfondito…. in questo però sono stati bravissimi gli autori non dando nulla per scontato , descrivendo e spiegando mano a mano durante la storia chi ci trovavamo di fronte e i rapporti esistenti tra i dodici olimpi.

Il libro è diviso in due parti. La prima parte è stata quella che ho trovato forse un po’ più lenta nel ritmo ma allo stesso tempo molto completa nel descrivere il mito della nascita dell’amore tra Persefone ed Ade ed il mondo che gli ruota attorno. Gli Dei descritti in questa parte sono proprio come me li sarei aspettati: viziosi, arroganti, oscuri, sicuri della loro superiorità su chiunque.

Persefone, figlia di Zeus e Demetra, vive sull’Olimpo ma sembra insoddisfatta, vuole scoprire cosa ci sia al di fuori del mondo in cui ha sempre vissuto, andare tra gli uomini e quella natura e quelle creature che tanto ama. E’ un’anima pura, il suo tocco crea vita.

Ade è l’oscuro signore degli inferi, fratello di Zeus, al contrario di Persefone il suo passaggio crea solo morte e distruzione.
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
L'idea di partenza degli autori è davvero interessante e originale, un romanzo che vede come protagonisti niente meno che gli Dei dell'Olimpo non può non risultare accattivante dal mio punto di vista. L'idea quindi è ottima e anche la storia d'amore appassionata e tormentata tra il Dio degli Inferi, Ade, e la figlia di Zeus, Persefone, mi ha spinto a fiondarmi letteralmente su questo romanzo. Davvero notevole la conoscenza della mitologia greca di questi due autori, bisogna riconoscerlo. Un buon romanzo in definitiva che però ha una pecca che ha appesantito in più parti la lettura: la lunghezza! Gli autori spesso diventano troppo prolissi, quello che descrivono in 10 pagine potevano dirlo tranquillamente in due :-) Sicuramente con un editing accurato la narrazione ne avrebbe tratto giovamento ma in ogni caso per aver fatto tutto da soli gli autori hanno fatto un buon lavoro.
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
UN CAPOLAVORO! Dico solo questo... Consiglio questo romanzo a tutte le persone che amano o che hanno anche un minimo interesse nella mitologia greca, perché questo libro ve la farà amare.
Capovolge completamente ciò che pensavo della personalità degli dei e finalmente non è il solito libro che si sa come andrà a finire già dalla prima pagina, vi farà stare con il fiato sospeso fino all'ultima riga!!
Altra nota positiva, che sinceramente io ho molto apprezzato, è che la storia viene narrata dal punto di vista dei "cattivi" (Ade e Persefone) anche se cattivi non sono e vi assicuro che alla fine del libro vi dispiacerà davvero di aver esaurito le pagine da leggere, io avrei voluto continuarlo all'infinito *_*
Il libro si legge veramente tutto d'un fiato, davvero complimenti agli autori (Diletta Brizzi e Yvan Argeadi), che hanno saputo combinare la mitologia con la loro passione per la storia dei miti e una coinvolgente storia d'amore.
Un'altra cosa che mi è piaciuta molto è stata la copertina, a cura di Elisabetta Baldan, che ha davvero catturato la mia attenzione, e mi ha spinto ad andare a leggere la trama del libro ed a innamorarmene, quindi davvero complimenti a tutti!
Chiudo il mio commento riprendendo il giudizio espresso nel titolo: DAVVERO FANTASTICO!! Lo consiglio vivamente e scusate se mi sono dilungata un po' troppo, ma per questo libro ne valeva veramente la pena.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria