Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99

Risparmia EUR 3,91 (80%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Te lo dico sottovoce (eNewton Narrativa) di [Scali, Lucrezia]
Annuncio applicazione Kindle

Te lo dico sottovoce (eNewton Narrativa) Formato Kindle

3.9 su 5 stelle 190 recensioni clienti

Visualizza tutti i 4 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 281 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Il caso editoriale dell’anno



Mia ha trent’anni, un passato che preferisce non ricordare e una famiglia da cui cerca di tenersi alla larga. Meglio stare lontano dalle frecciatine della sorella e da una madre invadente che le organizza appuntamenti al buio… Di notte sogna il principe azzurro, ma la mattina si sveglia accanto a Bubu, un meticcio con le orecchie cadenti e il pelo morbido. La sua passione sono gli animali e infatti, oltre a gestire una delle cliniche veterinarie più conosciute di Torino, Mia sta per realizzare un progetto a cui tiene moltissimo: restituire il sorriso ai bambini in ospedale attraverso la pet therapy. Il grande amore romantico, però, non sembra proprio voler arrivare nella sua vita. O almeno, così pensa Mia, prima di conoscere Alberto, un medico affascinante, e Diego, un ragazzo sfuggente che si è appena trasferito a Torino dalla Puglia. Cupido sta finalmente per scagliare la sua freccia: riuscirà a colpire la persona giusta per il cuore di Mia?



Per mesi in vetta alle classifiche del web

Conservo il tuo segreto, come tu fai con il mio: insieme saranno al sicuro




«Meraviglioso, non riesco a trovare altri aggettivi per definire questo libro. Ho amato i personaggi e, sarò anche strana, ho amato i loro drammi.» 



«Ho letto questo romanzo tutto d’un fiato! Tocca tanti argomenti e fa riflettere. Ho riso, sognato, odiato e ho anche pianto. Non vedo l’ora di leggere il prossimo.» 



«Un romanzo che tocca l’anima nel profondo, una storia bellissima e ben raccontata con una scrittura fresca e curata.»



Lucrezia Scali

È nata a Moncalieri nel 1986 e qualche anno più tardi si è trasferita a Torino. Il suo amore per gli animali l’ha guidata fino alla facoltà di Medicina Veterinaria di Grugliasco, dove studia ancora. Dal 2012 gestisce un blog, Il libro che pulsa. Te lo dico sottovoce, suo romanzo d’esordio inizialmente autopubblicato, è stato nella classifica dei libri digitali per oltre tre mesi, finché non è stato scoperto dalla Newton Compton.


Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1458 KB
  • Lunghezza stampa: 284
  • Editore: Newton Compton Editori (4 gennaio 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01888JSK8
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.9 su 5 stelle 190 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #9.639 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
nel romanzo spesso, vi è un riferimento alla famiglia, ai difficili rapporti famigliari, alla presenza fondamentale dei nonni che spesso diventano un porto sicuro; ho trovato molto più interessante il racconto di questi eventi che la storia tra i due protagonisti, che hanno spesso dialoghi troppo semplici e brevi. Ho apprezzato anche il racconto relativo pet-therapy, non so dire se il libro mi è piaciuto, di certo non ho sentito l'urgenza di finirlo. Te lo dico sottovoce l'ho letto sottotono
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di gis il 12 giugno 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Mi ha fatto ridere,commuovere, innamorare. ...Lei di una simpatia travolgente, lui sexy e con la battuta sempre pronta.Veramente una lettura piacevolissima
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di maria doria il 27 marzo 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Come sempre scelgo libri che mi ispirano dalla trama, e fino ad ora non sono rimasta mai delusa, ben scirtto
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Meraviglioso, non riesco a trovare altri aggettivi per definire questo libro. Ho amato i personaggi e, sarò anche strana, ho amato i loro drammi. Leggendo è possibile comprendere bene le dinamiche che portano a certe scelte fatte dai vari personaggi. Ho apprezzato moltissimo la pet therapy, un'idea bellissima: non c'è cosa più bella che far sorridere dei bambini che stanno soffrendo e portare un pò di gioia e serenità nei loro cuori. C'è da dare merito a questa scrittrice perchè riesce, attraverso quel coccolone di Bubu e il suo lavoro, a trasmettere ai lettori il suo infinito amore per gli animali e a mio parere qualcuno di questi sarà anche tentato di prendere un cucciolo per sè. Amo libri come questi, amo i libri con questi finali. E' un libro ben scritto, lo consiglio. E' ora di dar merito alle nostre scrittrici italiane.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Belle le intenzioni, ma l'esperimento non è riuscito. I personaggi si comportano in modo non sempre coerente e prendono decisioni immotivate, i dialoghi sono poco fluidi e talvolta sembra che manchino dei pezzi di racconto. Più di una volta sono tornata indietro per rileggere e vedere se avevo perso qualche passaggio e, invece, no, era proprio un passo senza senso... Era un po' che lo volevo leggere e ho approfittato dell'offerta del giorno di Amazon, così almeno ho speso solo 99 cent!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Simpatico, attuale da leggere tutto di un fiato veramente scorrevole solamente qualche passo noioso e scontato ma per il resto lo consiglio a chi cerca una lettura easy e rilassante.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
E' il secondo libro che leggo della Scali, ma questo è piaciuto davvero molto, mi ha coinvolta esageratamente. E' scritto in modo semplice, è ironico, divertente, pieno di sentimenti. Ci sono alcuni punti nei quali mi sono commossa moltissimo perché purtroppo mi sono ritrovata tantissimo quando si parla della morte del fratello e del comportamento di autodistruzione in cui si è gettato a capofitto il protagonista. Forse nel romanzo è un pochino esasperato, ma posso assicurare che è una reazione tipica di un dolore di questo genere, specie se si è sempre stati molto uniti con il proprio fratello. Il protagonista ha avuto coraggio e determinazione ad affrontare tutto chiedendo un aiuto esterno, anche per amore. Comportamento più che giusto, perché si arriva sempre un punto nella vita nel quale da soli non ce la possiamo fare e chiedere l'aiuto di qualcuno è come una sorte di rinascita, non di sconfitta....
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Dalla trama di questo libro, credevo di ritrovarmi a leggere un chick-lit ironico sulla Bridget Jones del momento invece andando avanti mi sono resa conto che è la storia di una donna che sì, sogna il principe azzurro ma che è anche la sua storia di riscatto e di rinascita.
Mia è una veterinaria molto conosciuta, gestisce insieme all'amica Fiamma una clinica per quattro zampe, non solo, collabora con la Polizia per salvare i randagi e gli animali sfruttati.
Il sogno nel cassetto di Mia però è un altro, ha un progetto di grandissima importanza e cioè aiutare i bambini malati a guarire attraverso la pet therapy.
Proprio in occasione della discussione del progetto nell'ospedale cittadino, incontra Alberto, un medico molto affascinante e suadente.
Contemporaneamente un nuovo vicino sembra incarnare l'uomo dei sogni sul quale Mia si trova spesso a fantasticare, Diego, questo è il suo nome, è anche un nuovo agente di polizia arrivato dalla Puglia con il quale si troverà a collaborare per gli amici a quattro zampe.
Fra Diego e Mia non è senz'altro colpo di fulmine, piuttosto lei riconosce subito un grande seduttore e dongiovanni e quindi è un uomo da evitare.
Al contrario di Alberto che è galante, la corteggia ed è l'uomo perfetto che piacerebbe anche alla sua famiglia. Per cui Mia cede ad Alberto...
Mia non ha un buonissimo rapporto con la sua famiglia, si sente una perdente, si sente continuamente giudicata dalla madre, signora dell'alta borghesia torinese e dalla sorella, fotocopia della madre.
Però come sempre, le apparenze ingannano...
Ulteriori informazioni ›
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria

Dove è il mio ordine?

Spedizioni e resi

Hai bisogno di aiuto?