Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Torce nel Diluvio di [Mazzantini, Thomas]
Annuncio applicazione Kindle

Torce nel Diluvio Formato Kindle

4.7 su 5 stelle 10 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99

Lunghezza: 376 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

1913: Il Diluvio ha sommerso ogni cosa, tranne la Città Santa di Sirat. Gli esseri umani superstiti cercano di sopravvivere tra le sue rovine, infestate da creature ostili.

1892: Il giovane Ashvin si prepara a una giornata come le altre in un mondo dominato da due misteriosi gruppi, il Vuoto e la Monade, adorati come divinità. Ma quel giorno Ashvin e i suoi amici scopriranno qualcosa in un campo di cavoli, che cambierà per sempre la loro vita e quella dell’umanità intera.

Un viaggio avanti e indietro nel tempo tra speranza, brutalità e mistero, per scoprire il come e il perché dell’apocalisse.
Per cercare di cambiare il destino del mondo.

"L'atmosfera mi ha ricordato, per certi aspetti, la saga dell'inquisitore Eymerich di Valerio Evangelisti, mentre per altri le situazioni visionarie e allucinate dei romanzi di Murakami.
Personaggi, informazioni, situazioni: sono tutti tasselli di un puzzle che di capitolo in capitolo vanno a comporre un disegno più ampio, che si compie del tutto solo nella conclusione. Il risultato è una tensione narrativa sempre spinta al limite, accompagnata da un incalzante senso di inquietudine." -- dalla recensione sul blog Società Storie Scadute di Sara Simoni http://storiescadute.blogspot.it/2016/12/recensioni-pericolose-torce-nel-diluvio.html

L'autore

Thomas Mazzantini, nato nel 1990 da madre svizzera e padre italiano, vive a Marciana Marina, un piccolo paese dell'Isola d'Elba. Lettore accanito di libri fantasy e di fantascienza, fin dalle elementari ha coltivato la sua passione per la scrittura. Nel 2008 è esordito per la B.C.Dalai editore con il fantasy Garmir: l'Eclissiomante, seguito nel 2010 da Garmir: I Soli Prigionieri. Garmir: l'Eclissiomante ha vinto il 52° Premio Selezione Bancarellino nel 2009. Nel 2012 ha partecipato all'antologia Stirpe Infernale col racconto Backstein, per la collana Nocturna della Editori Uniti GDS. Nel febbraio 2015 si laurea in Lingue e Letterature Straniere, con una tesi sul rapporto tra Shakespeare e il folklore inglese delle fate. Lo stesso anno si reca in Inghilterra per studio e ottiene il grado A nel "Certificate of Proficiency in English" di Cambridge. Dal 2015, inoltre, inventa giochi da tavolo per la GateOnGames insieme al suo migliore amico, Samuele Sai. La loro prima creazione pubblicata è 3 Kings: un gioco di intrighi, potere e tradimenti. Dopo una lunga pausa, torna a pubblicare romanzi come scrittore indipendente, partendo col fantascientifico Torce nel Diluvio.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 926 KB
  • Lunghezza stampa: 376
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: Thomas Mazzantini; 1 edizione (29 novembre 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01N9BYUXX
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.7 su 5 stelle 10 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #94.877 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.7 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Difficile catalogare questa storia: fantasy? Fantascienza? Distopico? Meglio così, ce n’è per tutti.
Il diluvio anche se poco presente, è palpabile, sempre dietro l’angolo, se ne sentono i profumi e si vedono i colori. L’autore è molto bravo a caratterizzare e delineare ambienti, personaggi e dialoghi. Tutta la storia è un inno all’amicizia, tra umani, dei, semi dei o entità sconosciute.
Consigliato a chi cerca storie imprevedibili, di difficile interpretazione, ma avvincenti e non catalogabili.
Alcuni passaggi degni di nota:
In un cortocircuito dei sensi assaggiò il concetto di blu/arancione, annusò una sinfonia senza inizio né fine, ascoltò la superficie di un ipercubo a undici dimensioni, diede uno sguardo all’odore della galassia e accarezzò le cifre del pi greco.
Non ho paura di morire, perché nel futuro sono già morto» declamò. «La morte è ineluttabile e questo ci libera: che senso ha accumulare ricchezze, o lottare per cause così piccole che diventano invisibili appena lasciamo l’atmosfera di questo pianeta? Abbiamo un termine. Nel lasso infinitesimale di tempo che ci è concesso vogliamo lasciare un segno fiammeggiante nel firmamento, incidere “io esisto” nella carne viva del mondo e vivere di amicizie e amori. Saremo torce nel Diluvio.
Anche se i raggi non splendono più sul tuo viso, il sole è sempre dietro l’orizzonte e rinascerà ogni mattina…
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Sono rimasto piacevolmente colpito,tutti quelli come me che usano fantasy e fantascienza per scappare dal quotidiano dovrebbero dedicare un paio d giorni a Thomas...io l'ho fatto e sono contento.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Solitamente non leggo i romanzi distopici, perchè è un genere che non mi attira particolarmente.
Ma quando ho visto l'ultimo romanzo di Thomas Mazzantini, autore giovanissimo e davvero talentuoso, non ho avuto alcun dubbio nel volerlo leggere, tanto che l'ho contattato privatamente per poter ricevere a casa una copia cartacea, corredata dal suo prezioso autografo.
La cover mi ha piacevolmente colpita, come l'impaginazione e il numero consistente delle pagine. Ma non spaventatevi! Il romanzo si legge tutto d'un fiato! Quando lo si inizia, è impossibile non arrivare in fretta alla fine. Il libro va comunque letto con attenzione, perchè ogni avvenimento è collegato al successivo, in un gioco praticamente perfetto. Gli spostamenti temporali, poi, rendono la trama ancora più accattivante e interessante.
La trama non è mai scontata e si dipana con maestria lungo le varie pagine del romanzo, dove tutto è costruito con dovizia di particolari. Ho adorato come Thomas è riuscito a tenere alta la mia attenzione, con descrizioni precise e dialoghi sempre vivaci.
Senza volermi addentrare troppo nella storia, vorrei comunque "sprecare" due parole per fare a Thomas i miei complimenti, per l'aver stilato una trama così unica nel suo genere.
Il mondo "post" diluvio mi ha caricata di ansia e mi ha catapultata con una certa forza all'interno delle pagine, facendomi vivere in prima persona le vicende dei personaggi protagonisti, peraltro tutti davvero ben descritti. I vari colpi di scena rendono la trama ancora più interessante e consentono al lettore di arrivare fino al rocambolesco finale, senza alcuna fatica.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
L’originalità è l’aspetto che maggiormente mi è piaciuto nel lavoro del Mazzantini. L’ambiente post diluvio, con tutti i residui che un'inondazione planetaria può lasciare, si percepisce in modo rilevante soprattutto all’inizio, poi purtroppo questo aspetto piacevole della scenografia tende ad andare scemando col prosieguo della narrazione. Un peccato a mio avviso.
Ad ogni modo Eoni, Asura e la rispettiva rielaborazione che ne fa l’autore per calarli nel suo testo, sono le parti più visionarie e meglio riuscite, e l’idea stessa che origina il tutto, e che ci verrà spiegata solo sul finire della storia, è indubbiamente pregevole e costituisce un’ottima intuizione.
Recensione completa su scrittorindipendenti com Il Mesmerista
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ho letto un po' a rilento questo volume, ma solo perchè non sono stata bene, altrimenti lo avrei divorato tutto d'un fiato.
Si tratta di una storia scritta bene ed in modo molto scorrevole, dai dialoghi verosimili.
Le date riportate all'inizio dei capitoli fanno credere, a chi sta da questa parte, che si troverà davanti ad un contesto temporale specifico invece non è così, quindi la visione dell'intero libro viene deviata, fin da subito, in una dimensione diversa da quella che noi riteniamo la realtà.
Ogni capitolo è un salto temporale, avanti e indietro che tiene sempre accesa l'attenzione del lettore che si sta cimentando con un genere fantasy nuovo che, secondo me, non trova una collocazione precisa.
la lettura è animata da molti colpi di scena e da molti personaggi, tutti differenti, che si amalgamano con maestria negli avvenimenti narrati. I protagonisti sono molto ben delineati e caratterizzati a dovere in un contesto che racchiude in sè una profonda morale.
E' un libro che parla di amicizia, di coscienza di sè, di avere fiducia in sé stessi e di speranza.
Una lettura che consiglio a tutti gli amanti dei libri un po' particolari, che sorprendono e che catturano il lettore.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover