Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 9,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Torto marcio (Le avventure di Carlo Monterossi) di [Robecchi, Alessandro]
Annuncio applicazione Kindle

Torto marcio (Le avventure di Carlo Monterossi) Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 35 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,99

Lunghezza: 415 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Tra sorprese e paradossi, suspense e umorismo amaro, Robecchi firma con 'Torto marcio' la sua opera migliore: un thriller di qualità capace di coniugare il romanzo di genere e quello di costume e di critica sociale.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 800 KB
  • Lunghezza stampa: 298
  • Editore: Sellerio Editore (12 gennaio 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01M25U84K
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 35 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #478 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Ore spese bene quelle dedicate alla lettura del nuovo giallo di Robecchi. Il suo obiettivo grandangolare contiene tutta Milano: gli interni lussuosi in cui si muove Carlo Monterossi, il modesto apppartamento del vicesovrintendente Tarcisio Ghezzi e i palazzoni fatiscenti dell'Aler, dove convivono povertà di diverse latitudini.
Tre omicidi, due indagini che corrono parallele e, soprattutto, un intreccio sapiente, dialoghi e personaggi centrati, convincenti, la consueta scrittura permeata di ironia e disincanto. E qualche motivo per riflettere sul significato del termine giustizia.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di MasFerrario RECENSORE TOP 500 il 13 gennaio 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Anticipo subito che ho un debole per Alessandro Robecchi. Ed è un debole che diventa sempre più forte soprattutto seguendo i 'noir' che dal 2014 si susseguono con cadenza annuale.
È di questi giorni l'uscita del quarto romanzo, 'Torto marcio': e il mio 'pregiudizio' positivo per questo autore è ormai diventato un 'postgiudizio' sempre più convinto e argomentato.
Pensavo fosse difficile superare sia il fascino delle tre trame precedenti, tutte complesse eppure lineari, asciutte e coinvolgenti nei loro incastri sorprendenti, che la seduttività della scrittura, mai banale, sempre rapida, nervosa e stuzzicante, ricca di immagini e calda di ironia, ma a tratti capace di commuovere senza la minima caduta nello stucchevole. Invece non solo è avvenuto, ma si sono confermate una volta di più l'inconsistenza, e la riduttività pericolosa, di certe distinzioni di genere: come sempre, quando lo spessore e l'intensità di una storia si uniscono alla abilità di uno scrittore di razza, il quale non solo sa 'giocare' il suo originale stile linguistico, ma, ancor più, in questo caso, sa 'sconfinare', mescolando e problematizzando con maestria fatti di criminalità e questioni sociali, così sollecitando chi legge a sane e non usuali riflessioni.
Ulteriori informazioni ›
1 commento 19 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
La scrittura di Robecchi continua a crescere e pur continuando a presentare la sua buona dose di ironia ci porta verso storie sempre di investigazione ma con un maggiore realismo e una disinvoltura naturale di incidere maggiormente sulla critica alla nostra società straboccante di contraddizioni. Robecchi non ha avuto torto marcio nel voler scrivere ma ragione assoluta a continuare a proporci letture di forte appeal, di divertimento e di riflessione
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
E' difficile trovare un libro così, dalle molte componenti magistralmente composte.
Un thriller ben congegnato, con indagini ben condotte, nelle quali, ad un certo punto, ci si immedesima, in parte condotte nel salotto di un sovrintendente e della sua squadra, esclusi dall'indagine ufficiale. L'ambiente familiare dà un tocco di umanità in più alla storia, anche se la vera umanità è nei personaggi, soprattutto nel vice sovrintendente Ghezzi, che alla fine, sopraffatto dalla miseria dei personaggi con cui si deve rapportare, dalle brutture delle vicende e dalla compassione per uno dei colpevoli, è tentato di dare le dimissioni ed è dissuaso da un giornalista tormentato da un caso di coscienza relativo all'altro assassino, che lui solo ha scoperto.
Il tutto è ambientato in una Milano e in un'Italia che purtroppo ben conosciamo e che l'Autore descrive con una serie di considerazioni, analisi, ricordi e pennellate del presente e del recente passato, senza mai scadere nel banale e nel retorico, mettendo a nudo vicende che, pur nella loro sinteticità, assumono il valore di un realismo sconcertante.
Assolutamente da leggere
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il più noir dei romanzi di Robecchi, Monterossi ha un ruolo non più da protagonista assoluto, ma due linee narrative si intrecciano in una vicenda nella quale tutti hanno torto... Confermato Carella come personaggio importante, quasi come Ghezzi e Monterossi.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Molto si e' scritto sugli anni di piombo. Eppure Robecchi riesce a fornirne un riflesso non banale. Al di la' del fatto che la storia scivoli, a volte, sul deja vu di personaggi, come la fascinosa e algida vedova intrisa di presunzione, che poco aggiungono a tutto quello che di dolorosamente plausibile si dipana davanti al lettore. E che vi riesca con misurata ironia costituisce un indubitabile titolo di merito.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
... che si lascia leggere molto volentieri e non ti fa rimpiangere, come purtroppo accade in altri 'gialli', di avere proseguito la lettura fino alla fine.
Libro molto piacevole anche se qualche personaggio sembra 'trapiantato' da un'altra epoca come la moglie del poliziotto, versione (quasi) aggiornata della moglie del commissario Maigret.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Agnese il 19 febbraio 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Le avventure di Monterossi son sempre avvincenti anche se in questo capitolo è più il sov Ghezzi il protagonista. Letto tutto d'un fiato. Un autore che ti accompagna nella risoluzione del caso e ti fa elemento partecipe delle indagini
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover