Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Tra le ali di un angelo di [De Sanctis, Elisabetta Barbara]
Annuncio applicazione Kindle

Tra le ali di un angelo Formato Kindle

4.9 su 5 stelle 10 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 52 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Ester ha quarantacinque anni ed è bella, ricca e affermata, ma dietro la facciata scintillante nasconde il dolore sempre vivo per la perdita dell'amato marito e il rimorso per non aver saputo essere una buona madre per Giulia, la sua unica figlia, che non vede più da quattro anni. Quando scopre di essere gravemente malata, l'amarezza e i rimpianti rischiano di sopraffarla e si convince che l'unica soluzione possibile sia quella di farla finita. Ma la notte del ventitré dicembre viene svegliata da un angelo che le mostra un'altra possibilità: abbandonare per una volta l'orgoglio e chiedere perdono a sua figlia, perdonando così anche se stessa.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 846 KB
  • Lunghezza stampa: 52
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01N6GXFRY
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.9 su 5 stelle 10 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #1.658 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.9 su 5 stelle
5 stelle
9
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 10 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un sorriso per l’anima, un balsamo per il cuore, una splendida consonanza di pensieri: questo e molto altro è stato per me “Tra le ali di un angelo, racconto breve di 52 pagine di EliBì De Sanctis, scrittrice fino a ieri a me sconosciuta, che mi ha affascinato sin dalle prime righe e mi ha fatto commuovere con le ultime.
I miei complimenti di vero cuore a EliBì per lo splendido stile narrativo, per la delicatezza con cui pennella e ritrae la psicologia delle tre protagoniste principali e per le parole finali sul perdono che sono profondamente anche mie e che voglio riportare qui per intero “questa è una storia legata al Natale ma è anche e soprattutto una storia che vuole ricordare a me stessa, e a chiunque ne senta il bisogno, quanto grande sia la forza del perdono. Perché se è vero che l’amore, nelle sue infinite sfumature, è il motore che muove il mondo è anche vero che non può esserci amore lì dove non c’è il perdono”: grazie per aver immaginato questa storia e avercela regalata.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di elena m. il 25 giugno 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Commovente, bellissimo racconto sul dolore di una perdita e sulla forza del perdono. Quando perde troppo presto l'amato marito Ester, incapace di gestire il dolore, lo chiude in un cassetto e butta via la chiave. Inizia a trascurare la figlia e vive una vita vuota, priva di amore, tesa solo al lavoro e alla realizzazione sociale, peccato che nel momento del bisogno si rende conto che nessuno dei cosiddetti amici, e sono tanti, sarà al suo fianco a confortarla. Presa la decisione di anticipare la fine, prima un sogno simile a un incubo, poi una presenza sovrannaturale, un angelo di nome Raphael, la convincono che la strada da seguire per riunirsi a tempo debito al perduto amore è una sola, e si chiama perdono, da concedere a se stessa e da chiedere all'amata figlia. Ho premiato questo racconto con 5 stelline per la grande valenza del tema trattato, grandemente educativo, e voglio ignorare la scelta dell'autrice di lasciare inspiegato un importante, direi fondamentale, passo di questa storia, che appunto non mi è sfuggito e che forse, poteva essere risolto in maniera diversa...
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di brigi il 4 gennaio 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Si, è uno scritto molto elegante, a conferma che l'autrice può davvero cimentarsi in qualsiasi argomento, adattando il fluire dello scritto alle situazioni raccontate.
Il legame di cui tratta è tra i più forti esistenti, quello che esiste tra madre e figlia; l'argomento affrontato, il perdono da esercitare, in primo luogo, verso se stessi.
Le prime 4/5 pagine mi hanno fatta arrabbiare: come una mano che tende un elastico fino all'attimo prima dello spezzarsi, la tensione creata prima del rivelare la motivazione della confusione della protagonista mi ha legato i polsi. Brava!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo racconto tocca le corde dell'anima e ci fa rivivere dei momenti in cui abbiamo sbagliato e non abbiamo chiesto perdono . L'uomo sbaglia ma perdonare è un atto davvero sublime, il cuore prevale sempre, anche in quei momenti che sembrano senza speranza e senza via d'uscita.
L'amore è il motore che porta avanti il mondo e sempre lui ci salva da noi stessi, dai nostri sbagli, nei momenti peggiori ,bui e senza speranza. L'amore è dentro di noi ,basta lasciarlo sbocciare e allora siamo pronti a tutto ,a lottare per la vita ,per quello che abbiamo perso, per chiedere perdono e per perdonare.
Un libro che graffia l'anima e apre il cuore verso il mondo '

Lascio una poesia di questa grandissima autrice
L'amore. L'amore non si cerca. L'amore, semplicemente, accade. L'amore non è forte, ma timido e fragile. Ti sussurra dolcemente in un orecchio, quando sei preso ad ascoltare altro. Ti accarezza appena la spalla, sperando ti volti a incrociare i suoi occhi. Ti sfiora per un attimo, indifeso, cercando riparo; gli basta poco giusto fargli un po' di spazio nel cuore. È un attimo di magia, da cogliere e afferrare al volo. L'amore non fa. L'amore è.
Grazie per quello che ho provato leggendo il tuo libro e chiedo perdono se mai ho ferito la tua anima .
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Vivere è, anche e purtroppo, commettere errori. E ne commettiamo tanti soprattutto nei confronti delle persone che amiamo di più, siano essi figli, familiari o amici.
Una parola, un gesto , un'incomprensione fatta o detta nel momento sbagliato può seriamente compromettere rapporti. L'orgoglio, il rancore, il dolore che poi ne deriva da questo comune ferirsi, altro non fa che distruggere irreparabilmente.
Solo il perdono permette ancora di respirare.
Il perdono che si da' e che si riceve.
Qui la protagonista, x un caso almeno x me fortuito, si chiama Ester, ma potrebbe avere il nome di ognuno di noi.
Una novella intensa, come tutto ciò che scrive questa autrice, la cui penna, non mi stancherò mai di dirlo e di pensarlo, è mossa dal suo cuore e dalla sua anima.
Complimenti Elibi, e grazie di aver affrontato in questo momento , questo tema 😘
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover