Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99

Risparmia EUR 8,37 (89%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Tremiti di paura (Gialli Picca... nti Vol. 1) di [Picca, Cesario]
Annuncio applicazione Kindle

Tremiti di paura (Gialli Picca... nti Vol. 1) Formato Kindle

4.9 su 5 stelle 7 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,36

Lunghezza: 249 pagine
  • Libri simili a Tremiti di paura (Gialli Picca... nti Vol. 1)

Descrizione prodotto

Sinossi

Femminicidio: lei, l'altro e la morte

Le Isole Tremiti fanno da scenario a un femminicidio che vede come vittima una facoltosa turista bolognese. Il cronista salentino, Saru Santacroce, in vacanza nelle Perle dell'Adriatico, segue le indagini sul delitto per conto del suo giornale. I colpi di scena non mancano, come neppure la suspense. Ma il lettore può vivere anche una full immersion in un mare di colori, odori e sapori tipici del Salento.


Una sorta di inno alla vita quello che Rosario Santacroce fa vivere ai suoi lettori. Il protagonista è un cronista quarantenne salentino che vive a Bologna e lavora per un quotidiano locale. Un uomo rude e razionale, loquace e carismatico, amante di tutto ciò che può essere assaporato in ogni istante dell’esistenza come se fosse sempre l’ultimo ad essere vissuto.


Soprannominato Saru (è il nomignolo che nel Salento danno a quelli che si chiamano come lui) segue i casi di nera che accadono in città. Come spesso accade, qualche volta il lavoro lo segue anche in ferie perché il vero cronista maledetto non stacca (quasi) mai la spina. Ed è probabilmente per questo che si trova invischiato nell’omicidio di una facoltosa turista bolognese come lui in vacanza alle Isole Tremiti.


Il romanzo è colorato di simpatiche citazioni dialettali salentine , denota cura e attenzione per la gastronomia, i gusti e gli usi di quella parte d’Italia baciata dai due mari e contiene il giusto mix di erotismo e suspense.


L'autore racconta al lettore i dispetti e le relazioni tra colleghi, gli fa leggere veri articoli di cronaca e di colore e gli riserva colpi di scena nelle indagini fino all’imprevedibile epilogo finale.

L'autore

Cesario Picca (1972), salentino di origine, vive a Bologna. Per 25 anni ha lavorato come giornalista di cronaca nera e giudiziaria, ora si dedica ai suoi gialli e al suo personaggio Saru Santacroce ed è relatore e moderatore in numerosi dibattiti e convegni anche radio televisivi. Ha già pubblicato (2005) il saggio giuridico Senza bavaglio – L’evoluzione del concetto di libertà di stampa.

Il suo amore per i gialli è sbocciato con Tremiti di paura che vede il giornalista salentino Rosario Santacroce come protagonista. Questo giallo è il primo di una lunga serie perché sono molte altre le avventure che lo vedranno impegnato con la stessa verve, la stessa simpatia e la stessa curiosità. Come, per esempio, Gioco mortale - delitto nel mondo della trasgressione e Il dio danzante - delitto nel Salento.

C’è molto di Cesario Picca in Saru Santacroce. Stessa età, stesse origini, stesso modo di vivere vita e lavoro. Laureato in Economia all’Università di Lecce, si è trasferito a Bologna dove ha lavorato al quotidiano L’Informazione-Il Domani e ha collaborato con l’agenzia Adn Kronos. Nel 2002 è stato insignito del premio Cronista dell’anno 'Piero Passetti' grazie a un’inchiesta giornalistica.


Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 2535 KB
  • Lunghezza stampa: 249
  • Numeri di pagina fonte ISBN: 1501079131
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: Cesario Picca; 1 edizione (26 giugno 2013)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00DODPTKG
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Non abilitato
  • Media recensioni: 4.9 su 5 stelle 7 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #27.543 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

4.9 su 5 stelle
5 stelle
6
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 7 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo giallo mai scontato è permeato di salentinità vera.
La trama è avvincente e ben strutturata. E' scritta con modalità originale e spontanea, senza costruzioni artificiose o volutamente complesse.
La lettura scorre e le immagini si materializzano con tutta la potenza dei colori del sud.
Sembra quasi di avvertire il calore, gli odori ed i sapori evocati nel libro.
La storia rivela il background dell'autore e tutte le sue suggestioni di vita e professionali.
Un autore senza dubbio promettente.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Prima di acquistarlo avevo letto le recensioni e debbo dire che ho trovato quello che mi aspettavo. Tremiti di paura è stato davvero un tuffo nei colori, nei sapori, negli odori e in generale nelle bellezze della Puglia e del Salento in particolare. Lo consiglio a chi vuole leggere un giallo, con una trama ben costruita e un colpo di scena finale, attraverso gli occhi di chi le storie le scrive e le racconta. Il protagonista, infatti, è un cronista salentino – Rosario (Saru) Santacroce - che vive e lavora a Bologna, molto gaudente, amante della vita, dell’azione e soprattutto dell’altra metà del cielo. In vacanza alle Tremiti conosce una donna che il giorno dopo sarà vittima di un femminicidio e il suo istinto da donnaiolo dovrà lasciare il posto a quello da segugio delle notizie.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il libro di Picca si presenta ben strutturato, ampio nella analisi dei personaggi e pur tuttavia lascia delle zone misteriose da scoprire: chi è in realtà Saru?....con l'accendersi dell'interesse la trama si fa variegata ondeggiante tra un filone centrale8l'omicidio) e tanti piccoli segnali che forse il fil rouge che conduca alla scoperta non è quello che immaginavi: in sintesi una lettura gustosa, simpatice e tuttavia molto interessante.
Un giallo da collocarsi a tutto diritto nel filone dei "migliori giallisti italiani".
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Bene lettori devo iniziare col fare una premessa. Il mio genere letterario preferito come avrete capito è il fantasy, ma mi piace variare ogni tanto:)
Con il genere "giallo" ho un rapporto amore-odio perché o li amo alla follia o li odio completamente.. Fortunatamente questo libro l'ho adorato dall'inizio alla fine!!♡.♡

Iniziando dai personaggi ho adorato Saru (Rosario) tipico salentino passionale, solare e sempre allegro con tutti!!
Chi non mi è piaciuta invece è stata la fidanzata di Saru, Elisa l'ho trovata superficiale e bambina nonostante non fosse molto piccola.

Per quanto riguarda i personaggi secondari mi sono piaciuti un sacco anche loro tutti molto simpatici e coraggiosi, soprattutto la pm Depaolis inizialmente scontrosa e con un caratteraccio forte e determinata, che poi si dimostra molto dolce!

La trama è avvincente con tanto colpi di scena, non è il solito giallo che per metà del libro è noioso e non succede nulla, ma ti prende dall'inizio alla fine!
Lo stile di Picca è coinvolgente, serrato, non ti fa staccare gli occhi dal libro perchè vuoi sapere a tutti i costi come va a finire!
Il colpo di scena finale è inaspettato..io pensavo che il colpevole fosse una persona invece era un'altra ♡.♡

Per chi ama la suspance e l'intrigo che ti fa scervellare questo è il romanzo per voi!!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria