Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,99

Risparmia EUR 7,00 (78%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Tutta colpa del matrimonio di [Ross, Adele]
Annuncio applicazione Kindle

Tutta colpa del matrimonio Formato Kindle

3.9 su 5 stelle 15 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,99

Lunghezza: 258 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Lauren e Walter si amano. E dopo più di vent'anni di convivenza hanno deciso di pronunciare il fatidico sì. Tricia e Nathan si detestano. E sono vent'anni che si evitano pur vivendo entrambi a Londra. Il destino però ha deciso che questa serena e consensuale separazione debba terminare. Perché Lauren vuole che Tricia, sua figlia, sia la sua testimone di nozze. E Walter vuole altrettanto per suo figlio Nathan.
Come è possibile evitare di essere presenti a queste nozze senza ferire i rispettivi genitori? è impossibile. Per cui sia Tricia che Nathan decidono che, per amor loro, faranno il sacrificio di tornare nella fattoria della loro infanzia, a Crystal Lake, piccolo paese perso nell'anonima campagna inglese. Con l'intenzione di rimanerci lo stretto indispensabile per fare il proprio dovere di figli e poi poter di nuovo separare le loro esistenze. Questa volta per sempre.
Patricia, una frizzante e ironica ragazza londinese, si ritrova alle prese con i preparativi del matrimonio della madre Lauren. Insieme a una cugina invadente e antipatica, ma perfetta, uno degli incubi della sua infanzia. Una madre isterica appassionata della musica degli Abba. Tra wedding planner sull'orlo di una crisi di nervi, sarte sadiche, con il gusto per l'orrido e un addio al nubilato degno dei migliori film horror, Patricia si ritroverà a fare i conti con il proprio passato. Una famiglia ingombrante e invadente. E un rapporto devastante e disastroso con Nathan, figlio del compagno della madre. Che lei ricorda come un saccente, occhialuto, ragazzino snob, con il naso sempre sprofondato nei libri. Il suo peggior nemico di sempre. Un odio profondo e reciproco. Ma si sa che l'odio, spesso, non è altro che l'altra faccia dell'amore. E quando Nathan si presenta alla fattoria, dopo tanti anni, Patricia si trova davanti un uomo completamente differente da ciò che si aspettava. Scandalosamente bello, dotato di un carattere forte e determinato. Peccato però che insieme a lui ci sia anche Elisabeth, fotocopia della dea Venere, sua fidanzata nonché sua futura sposa.

email: adelerosslarossa@gmail.com
pagina FB: https://www.facebook.com/AdeleRossLaRossa/

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 622 KB
  • Lunghezza stampa: 258
  • Numeri di pagina fonte ISBN: 1519040369
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01LXQPW9R
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.9 su 5 stelle 15 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #12.285 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo romanzo è molto carino: la storia è semplice, ma i personaggi simpatici e molte trovate dell'autrice spiritose. Ha una sola pecca: la protagonista.
Credo di non aver mai letto libro con una protagonista così sciocca ed insensata: una quindicenne travestita da trentenne che nella sua vita non riesce a portare a termine nulla a causa delle sue insicurezze e che mantiene vivi focolai di invidie, gelosie e sciocchi rancori legati all'epoca adolescenziale che sembra non aver ben chiaro sia ormai passata. Una donna che scarica sempre sugli altri la responsabilità dei propri fallimenti dato che non sa farsene carico in prima persona.
Inizialmente l'odio tra Patricia e Nathan sembra essere nato dall'incompatibilità caratteriale, ma si rivela essere frutto esclusivamente del senso di inadeguatezza di lei, che non si sente mai all'altezza degli altri: che siano Nathan, la cugina bellissima anche se vuota come un guscio di noce, o la fidanzata di lui, che peraltro sembra un clone perfetto della insopportabile cugina ma con meno voce in capitolo.
Complessivamente quindi si legge con piacere, almeno fino al punto in cui iniziano i capricci davvero inaccettabili della protagonista che, probabilmente, se fosse stata reale, sarebbe riuscita a portare alla disperazione qualunque uomo al di là di qualsiasi sentimento.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La storia è un classico, i due ragazzi che si rivedono dopo anni scoprendosi innamorati l'uno dell'altra.
Ma l'autrice sa rendere il tutto veramente in maniera deliziosa: un mix di momenti divertenti, passionali, altri in cui si sta con il fiato sospeso in attesa del lieto fine.
Il personaggio maschile è uno di cui non si riesce a non innamorarsi immediatamente, e la voce narrante nonché protagonista femminile è una ragazza in cui ognuna di noi si può impersonare. Tutto condito con il matrimonio dei rispettivi genitori e la costante presenza di una famiglia sopra gli schemi.
È un romanzo rosa, ma assolutamente di quelli più carini, che fanno sognare e divertire. Consigliato a chi cerca un libro leggero e coinvolgente.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di marta il 30 giugno 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Non capisco come si possa dare un punteggio alto a questo libro... veramente una delusione.
Leggendo la trama e le recensioni positive mi aspettavo decisamente di meglio.
Lo stile della scrittrice non è male, in qualche punto l'ho trovato anche abbastanza divertente quando la protagonista narra in prima persona, ma ci sono due cose che proprio non mi hanno convinta: i dialoghi e la protagonista che è insopportabile.
La trama è pure carina e poteva portare a spunti interessanti ma è sviluppata in modo assurdo. Tricia la protagonista è una delle più acide che mi sia capitato di trovare: non le sta bene niente e nessuno, ha una battuta acida per tutti senza che nessuno le faccia nulla di male... cioè sembra che tutti ce l'abbiano con lei ma solo è nella sua mente. sulla madre ha sempre da ridire, sulla cugina pure( nonostante si occupi in tutto e per tutto del matrimonio della madre per cui lei non muove manco un dito).. cioè che palle...
Poi il suo rapporto con Nathan... questo fratello acquisito...l'ho trovato assurdo: sta tutto il tempo a dire quanto lo odia, sono nemici e non lo sopporta, poi lo vede dopo 15 anni e siccome è diventato bellissimo lei si innamora subito... bah... già dopo 2 minuti che si sono rivisti gli fa delle insopportabili scenate di gelosia manco fosse la moglie, tra l'altro lui sta pure con un'altra... ma dove sta il senso della cosa?
Più va avanti la storia più lei ha dei picchi di acidità ancora più assurdi, le avrei volentieri lanciato una sedia in testa. Il protagonista maschile Nathan non mi è piaciuto, l'ho trovato scialbo e poco approfondito...
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
preso una domenica pomeriggio sotto consiglio e che dire mi è piaciuto tantissimo!!!!
molto divertente e romantico,durante la lettura ridevo da sola.
mi ha piacevolmente colpito,complimenti all'autrice !!!!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Una dolce sorpresa... mi ha fatto ridere ... e sognare un dolce amore come è successo ai due protagonisti... mi è piaciuto... ho divorato questo libro... consiglio di leggere libro
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
...insomma assolutamente ROSA!

Ok, mi sono innamorata di questa frizzantissima e sensualissima commedia rosa. Avevo davvero bisogno di imbattermi in questo romanzo, ho riso di pancia e ho tremato di cuore.
Adele Ross ha saputo davvero tenermi incollata alla lettura, tra dialoghi davvero ben scritti e irresistibilmente divertenti, e una sensuale danza del corteggiamento tra i due protagonisti, che tiene il lettore in apnea fino alla fine.
Si, il "rosa ironico" è il mio colore preferito, se poi i personaggi sono tutti indispensabili per il buon esito della storia, ancora meglio.
Patricia, per tutti Tricia, è una trentenne che ama stare il più lontano possibile dalla sua pazza famiglia: da sua madre rimasta intrappolata nei meravigliosi anni sessanta, tra pantaloni datati, capelli cotonati, zeppe e l'immancabile musica degli Abba a tutto volume, anche nei momenti meno opportuni.
Tutta colpa del matrimonio ha inizio con una "terrificante" quanto inattesa telefonata con la quale viene sganciata una notizia bomba. Una notizia che getta Tricia nello sconforto, costringendola a tornare alla fattoria dove è cresciuta, e dalla quale si tiene il più lontana possibile tutto l'anno.
Il suo ritorno coincide con quello del figlio del futuro marito della madre, che non vede da quindici anni e col quale non è corso mai buon sangue, o perlomeno questo è quello che ricorda Tricia e che racconterà al lettore. Il romanzo è narrato in prima persona, e Tricia è bravissima nell'esporre i fatti, tra un dialogo sagace e un pensiero inespresso ancora più esilarante.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria