EUR 6,42
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita in Italia per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Una Ragazza Come Me è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Una Ragazza Come Me Copertina flessibile – 28 gen 2015

4.4 su 5 stelle 20 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,42
EUR 6,42
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 178 pagine
  • Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform (28 gennaio 2015)
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 1502724480
  • ISBN-13: 978-1502724489
  • Peso di spedizione: 327 g
  • Media recensioni: 4.3 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (20 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 292.417 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

4.4 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Clara ha quattordici anni e odia la scuola.
Clara ha quattordici anni e non riesce a dialogare con sua madre.
Clara ha quattordici anni e pensa di essere svogliata.
Una normale adolescente, direte voi.
E invece no.
La protagonista è vittima di un doppio conflitto.
Il primo è che viene schiacciata dalle pretese genitoriali, che non perdono mai occasione per farla sentire fuori luogo e sbagliata; il secondo è che Clara è dislessica.
Una storia di coraggio e di aspettative disattese.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Una storia breve che pone l’accento su un problema concreto, la dislessia, che accomuna tanti bambini, giovani e ancora oggi non è riconosciuta facilmente. Fin dall’inizio siamo al fianco di Clara e dei suoi pensieri, l’odio per la scuola, l’ansia per le interrogazioni, il fatto di impegnarsi tanto, senza riuscire a raggiungere buoni risultati, anzi quasi da essere una ritardata. Questo è quello che pensa Clara di se stessa e vive un disagio sociale, non ha amici, il rapporto con i suoi genitori è inesistente, lei si rifugia nella musica e nei suoi disegni, gli stessi sminuiti dalla madre e che nessuno sa interpretare nel modo giusto. La protagonista all’inizio è felice la scuola è finita e la aspettano mesi di vacanza, ma i suoi genitori le hanno preparato una doccia fredda, l’hanno iscritta a sua insaputa in una scuola estiva in una località montana, una specie di college, dove dormi e studi tutti i giorni, con la possibilità di fare delle passeggiate. Clara è sconvolta, il suo incubo non è finito, ma non può fare altro che sottostare al volere dei genitori.
Scuola nuova, vita vecchia, Clara si chiude nel suo mondo, dando poca confidenza, la sua salvezza è il ricongiungersi con suo cugino Moreno, che si fa chiamare da tutti Morris, anche lui presente nella scuola, i due ragazzi instaurano subito un rapporto di amicizia, arrivando a intendersi con uno sguardo e trovando molte cose che li accomunano. Moreno la mette sotto la sua protezione e la inserisce nel suo gruppo di amici, le insegnerà le regole della scuola, come si svolgono le lezioni e come evitare le sedute con gli psicologi, odiate da entrambi.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ho letto molti libri con atmosfera scolastica, vedi Twilight, uno dei più famosi, ma mai, e sottolineo mai, nessun libro ha riportato l’esatta atmosfera “di uno di noi”, come la intendo io.
Sono stata strappata e riportata indietro nel tempo, travolta dai ricordi più lontani: il doposcuola, il collegio, ecc. Col senno di poi, nonostante io cercassi sempre di estraniarmi, di diventare di vetro, di essere nessuno, con l’arrivo dell’età adulta ho compreso che sono stati gli anni migliori della mia vita e forse, se avessi fatto come la protagonista di questo romanzo, sarei diventata anche io uno splendido Cigno, piuttosto che restare anatroccolo.
Purtroppo avevo promesso all’Autrice che sarei stata spietata fin nei minimi particolari, quello che non avevo compreso è stato il totale coinvolgimento nella trama, così, la mia presunta analisi, se ne è andata a farsi friggere.

Molto abile, l’Autrice, non solo nel dare un titolo al libro che aumenta le riflessioni finali, ma anche molto brava nella descrizione dei personaggi, non vorrei azzardare (e non lo so) ma i personaggi sono così descritti bene che mi viene da pensare che questa sia un’Autobiografia.
Il personaggio di Clara, sebbene all’inizio faccia piuttosto venire il nervoso, con l’evolversi della narrazione si schiude, come un fiore primaverile, ed anche se l’input iniziale lo abbia ricevuto dal suo cugino ritrovato, non manca di impegnarsi anche in prima persona, senza farsi illusioni, stringendo i denti con determinazione.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Nel RECENSORE TOP 1000 il 31 luglio 2014
Formato: Formato Kindle
Recensione completa [...]

Una ragazza come me in una parole è: dolce.

L’autrice con le sue parole mi ha rimandato ai quattordici anni, alle angosce di quell’età e alle difficoltà di farsi capire e di capirsi.
Clara, la protagonista, si sente una sfigata e un’emarginata, che anche se si impegna non riesce a dare il meglio di sè soprattutto a scuola, paragonandosi inevitabilmente a chi invece trova bella e perfetta come la sua amica Monica. Oltre ai drammi personali, che a quell’età sono montagne e non dossi, c’è anche il difficile rapporto con i genitori, che la vorrebbero dedita allo studio come se esistesse solo quello nella vita. Già normalmente gli adulti tendono a non prestare attenzione ai giovani quasi dimenticandosi i traumi dell’adolescenza, quasi pensando che davvero i giovani non abbiano problemi, ma è ancor peggio quando ciò capita a chi non sa di avere una “particolarità” insita nel DNA.

Questo romanzo esprime tanto anche se con semplicità e con personaggi appena adolescenti.
Il testo è scritto bene e l’unico appunto che ho da fare è sullo sviluppo dei sentimenti dei giovani protagonisti, che nascono un po’ all’improvviso.

Molti temi, molti argomenti interessanti su cui riflettere.
Posso solo dire: ottimo lavoro autrice, sei riuscita a trasmettermi Clara e il suo mondo al 100%!
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria