Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99

Risparmia EUR 8,00 (89%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Una notte arrivi tu di [Thorn, Mari, Anne Went, Sara Adanay]
Annuncio applicazione Kindle

Una notte arrivi tu Formato Kindle

3.4 su 5 stelle 20 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,99

Lunghezza: 275 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

E’ una notte buia e tempestosa quando Agata Doyle si presenta alla porta del solitario dottor Aidan McTyrrel con un cagnolino tra le braccia. E tra i lampi e i tuoni di un nubifragio estivo Agata viene centrata ... dal classico colpo di fulmine. Classico? Assolutamente no! Perché in quello che riguarda Agata non c'è nulla di classico o di tranquillo.
Lo scopre ben presto anche Aidan, la cui vita regolare e senza scosse viene travolta da Agata, da Arturo il cagnolino filosofo, da Japur il pappagallo sboccato e da Graal la gatta snob.
Seguiteli nelle loro avventure, ricche di colpi di scena esilaranti come di storie personali dolorose, che li porteranno ad inseguirsi tra Irlanda, Stati Uniti, Africa e la profonda Russia, fino ad approdare in fine a Parigi.
Riusciranno Agata e Aidan a convincersi che l’amore è qualcosa di splendido per cui vale la pena di darsi da fare? Capiranno che amare non vuol solo dire lasciare l'altro libero di vivere la propria vita, ma lottare perché due vite diventino una?
In amore vince chi fugge... o forse vince semplicemente chi accetta la propria scintilla di divertente follia.
______________________________

L'AUTORE

Mari Thorn e Anne Went sono due autrici italiane che in modo del tutto fortuito hanno condiviso e condividono tutt'ora un'avventura. Anni fa le loro tastiere si sono incrociate partecipando a un GdN vittoriano su Facebook. Da lì è nata la loro amicizia e non hanno mai smesso di scrivere e inventare storie, ogni giorno, post dopo post.

facebook: https://www.facebook.com/ThornWentPG
twitter: https://twitter.com/Thorn_Went
instagram: https://instagram.com/Thorn_Went

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 5468 KB
  • Lunghezza stampa: 275
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B012LEV7LI
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.4 su 5 stelle 20 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #11.594 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
I due protagonisti si amano follemente ma, per motivi di lavoro, sono costretti a vivere in due città diverse. Questo problema è comune a molte coppie e generalmente si risolve o con il sacrificio di uno dei due che rinuncia alla propria carriera e alle proprie aspirazioni per convivere con l'altro o con un rapporto a distanza affrontando il rischio, se il legame non è saldo, che la relazione si interrompa. I due, invece, optano per una separazione immediata che lascia scontenti entrambi poiché nessuno dei due vuole che l'altro rinunci alla propria vita rimanendo, però, deluso perché l'altro non manifesta sufficiente interesse per il loro rapporto. Ma che cosa pretendono!
Ad un certo punto del libro, in seguito ad una serie di incredibili vicende, i due, provenendo da paesi diversi, si trovano contemporaneamente nei pressi dell'aeroporto di Kiev nelle mani della mafia russa, notoriamente violenta e sanguinaria. Quest'ultima, invece di massacrarli e sciogliere i loro corpi nell'acido (soluzione che avrei preferito!) decide, inspiegabilmente, di mettere a loro disposizione una dacia di lusso perché possano trovare il tempo e il modo di risolvere le loro vicende amorose (?). A questo punto, avendo perso ogni interesse per la loro stupidissima storia, ho deciso di abbandonarli al loro destino, certo che da soli o con l'aiuto di qualcuno (di quelli bravi, però!) sarebbero comunque riusciti a trovare un finale. Non vale il prezzo di copertina!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il libro è gradevole, leggero e con il classico lieto fine. Storia e personaggi sono un po' scontati e con qualche esagerazione, ma nel complesso è un buon libro di svago
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Questo libro è troppo superficiale , a tratti assurdo. La protagonista vede il veterinario e, in due secondi, si trasforma in una imbarazzante stalker. Dal canto suo, il protagonista maschile è un maleducato terribile, forse a causa di una storia andata male, di cui non sappiamo nulla più di un nome, Ennia. La vera pecca di questa lettura è la mancanza di descrizioni dei sentimenti, è un continuo cambio di opinioni senza descrizioni, non ci si immedesima. La trama potrebbe funzionare, ma è da rivedere tutto il resto
1 commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Agata , donna in carriera a New York, dopo un paio d'anni d'assenza decide di ritornare nella cittadina natale in Irlanda per il matrimonio della sorella, si accorge purtroppo che mettersi alla guida con un tempo da lupi non è proprio così rilassante e nonostante l'incalzante caduta d'acqua dal cielo non si perde d'animo e continua verso la sua meta che dista ancora pochi minuti.
Dalla strada improvvisamente sbuca un qualcosa che Agata purtroppo prende in pieno non riuscendo visto il terreno scivoloso a frenare in tempo.
Scopre così di aver investito un tenero cagnolino, che porta prontamente dal vecchio veterinario del paese natale.
Quando il veterinario apre la porta di casa, Agata ha un colpo di fulmine.
Il vecchio curatore di animali del paese è stato sostituito dall'uomo della sua vita, il dottor Aiden McTyrrel.
Aiden è un nerd, un uomo sui 37anni che ha il suo fascino seppur non è super atletico o palestrato, ama gli animali e meno le persone.

(ohh e qui ci sta un complimento mio personale alle scrittrici che per la prima volta l'uomo che ci fa battere i cuori in un libro non è fuori dalla portata di noi comuni esseri mortali, finalmente un essere terreno che possiamo benissimo idealizzare nel nostro vicino di casa).

Tra Agata e il suo bel dottore ci saranno un sacco di avventure divertenti e sconcertanti, momenti di puro divertimento e di romanticismo, incomprensioni e distanze insormontabili, parole di troppo e pensieri non detti.
A far da cornice alla loro storia d'amore ci sono i fedeli compagni di viaggio pelosi: Arturo il cagnolino investito che fa da psicologo e terapista, Japur il pappagallo che dice parolacce e Graal la gatta che se la tira.

E' un libro che ripeto, consiglio di leggere, ti lascia il sorriso in volto, mette il buon umore.
Che altro dire?
Volete romanticismo, risate e spensieratezza? Correte a leggerlo
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Non sono riuscita nemmeno a finirlo! Mi dispiace molto ma non sono riuscita a capire la logica del libro, il comportamento di lei e altre cose.
1 commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Una notte arrivi tu è il primo romanzo di un'autrice esordiente, MaryAnne Snatt, un romanzo che mi piace definire "colorato", dalle delicate tinte pastello. Tante tinte, molto più di quelle che potreste trovare in un arcobaleno. La sua protagonista, Agata, un po' (tanto) pazza e sopra le righe, mi ha conquistata fin dalle prime righe, lo stesso dicasi per la controparte maschile, Aidan.
Agata è una curatrice d'arte, insomma, una di quelle che trascorrono la vita organizzando mostre e tutte quelle cose fighissime che riguardano gli artisti. Nella sua quotidianità, quindi, non mancano le feste, i V.I.P., gli abiti eleganti, persino i Capi di Stato. Ciò non fa di lei una snob insopportabile, al contrario, è una ventata di aria fresca, genuina, tanto genuina che difficilmente riesce a trattenersi dal dire tutto quello che le passa per la testa. E lo fa con una tale spontaneità da lasciare disarmato il lettore. Ma lascia disarmato anche qualcun altro, per l'esattezza, un povero veterinario che tira avanti con fatica la sua attività nella bucolica Irlanda. Agata giunge dalla grande America per sconvolgere la serena e se vogliamo noiosa vita, del nostro povero veterinario, che di una folle che si presenta alla sua porta con una vasta gamma di animali, tra cui un bastardino di nome Arturo, tra le braccia, e che dopo quel primo incontro decide che è "innamorata" di lui, non ne vuole proprio sapere. Ma non ha fatto i conti con agata, il cui vocabolario non contempla la parola "NO". Da quel momento in poi, ci sarà chi rincorrerà e chi fuggirà a gambe levate dal sentimento, che man mano che il tempo passa, si trasformerà in qualcosa di più serio. Agata non giocherà più.
Ulteriori informazioni ›
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover