Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Vacanze d'amore di [Russiello, Elena]
Annuncio applicazione Kindle

Vacanze d'amore Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 9 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 51 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Come ogni anno Aria si ritrova a festeggiare il Natale in compagnia della sua amorevole famiglia e come ogni anno l'aspettano richiami all'ordine, domande scomode e cibo a volontà. Una nonna che la rimpinza di cibo, ma al contempo le intima di non ingrassare, e la vorrebbe sposata con tanti figli al seguito. Un fratello donnaiolo che la vorrebbe allontanare dalla retta via. Due genitori che ancora faticano ad accettare il suo trasferimento.
Per staccarsi dall'ingombrante famiglia decide di disertare e accetta l'invito della sua migliore amica.
Dove andranno? In un romantico e innevato chalet di montagna.
Situazioni imbarazzanti, baci rubati e gelosie infuocate: questo e molto altro nelle folli “Vacanze d'Amore” di Aria.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1475 KB
  • Lunghezza stampa: 51
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B019CQR654
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 9 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #16.353 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Aria si è trasferita a Roma e qui vive insieme alla sua migliore amica, Cristina. Com’è da tradizione, si accinge a tornare a Milano dalla sua famiglia per trascorre insieme il Natale. Ma di questo non è al settimo cielo. Promette a Cristina di tornare in tempo per Capodanno per festeggiarlo insieme a lei e ad altri suoi amici. Dopo un po’ di giorni a contatto con la madre, il padre, il fratello e il resto dei familiari decide di scappare e raggiunge prima la sua comitiva nel luogo in cui aspetteranno l’arrivo del nuovo anno. Pensa di fare una sorpresa alla sua amica ma sarà il destino, invece, a farla a lei.
Aria è una ragazza semplice che, come succede a tante, non ha avuto molta fortuna in amore. Infatti, l’ultima delusione la vive proprio a distanza di pochissimi giorni dal periodo natalizio. Il suo cuore però è solo apparentemente libero perché in realtà appartiene a un ragazzo che non ha mai dimenticato nonostante siano passati parecchi anni.
Questa storia mi è piaciuta davvero moltissimo perché in poche pagine l’Autrice ha saputo raccontare tutto, presentandoci un quadro ben chiaro dei vari avvenimenti. Ci parla con delicatezza di un sentimento conservato nel cuore, lì lì pronto a esplodere non appena esso, il cuore, riconosce nella persona amata e mai dimenticata, quel pezzo di sé che gli serve per sentirsi completo, come se non aspettasse altro.
“Amo il tuo carattere forte e combattivo, amo il modo in cui mi guardi e parli, amo che sei gelosa e che hai cercato di farmi ingelosire, […] sei stata la mia migliore amica e poi il mio grande amore”. Quando si dice, insomma, che bisogna incontrare tante persone per trovare quella giusta, in questo caso Ritrovare.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Storia banale e terminato, a mio parere, troppo frettolosamente. La storia d'amore non ha avuto un vero e proprio sviluppo, non ha tenuto con il fiato sospeso (questo ci si aspetta da questo genere di libri).
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Quando si pensa al Natale, tutto ciò che ci viene in mente è la gioia di stare insieme; l’animo è allegro e tranquillo e il cuore bendisposto. Si è pronti alle sorprese o forse ci si aspetta che accadano e quando succede, complice la magia del periodo, ci troviamo di fronte all'esperienza più dolce e romantica di tutta la vita. L’importante è crederci e lasciar fare al caso che, in alcuni momenti, è capace di sorprenderci.
Pensate ad Aria, la protagonista del racconto: da poco tornata single, e nel modo peggiore (il suo ragazzo ha pensato bene di mollarla proprio a ridosso delle feste, l’anno prima), non ha nessuna voglia di festeggiare. Ma la tradizione va comunque rispettata e così, la nostra eroina si appresta a trascorrere un tranquillo Natale a casa dei suoi. Cosa c’è di più bello di ritrovarsi tutti insieme almeno una volta l’anno? Nulla, in effetti: ci si confronta, si parla del più e del meno, si accettano i rimproveri e si fanno apprezzamenti sugli altri.

«Tesoro a che ora arrivi?»Sorrido. «Mamma, te l'ho già detto: il mio treno arriva alle sei e mezza alla stazione di Milano.»«Non riesci a venire prima? Ho voglia di stare con te prima che inizi la baraonda...»Sorrido divertita dal termine che ha usato.

Tornare a casa significa permettere l’apertura di quella porticina in fondo all'animo, dimenticata per tutto il resto dell’anno, e lasciare che i ricordi belli dell’infanzia riaffiorino e portino con sé anche tanta dolcezza. Ehi, non stupitevi, fa tutto parte della magia del momento! Sapete qual è la cosa più bella? Che anche le delusioni più o meno cocenti, se proprio non scompaiono del tutto, almeno perdono d’importanza, Alleluia!
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ci stiamo avvicinando al Natale e, forse per il clima o comunque per la gioia che le festività portano, a chi non viene voglia di lasciarsi trasportare per un pò nella magica atmosfera che solo questo periodo ci può dare?
E cosa c’è di meglio di immergersi in una lettura in cui il Natale è già arrivato?

Questa di cui vi parlo oggi è, oserei definirla, una “breve storiella” di Natale. Se avete voglia di una veloce lettura di un’ora potete benissimo trovare in questo racconto un po’ tutto quello che serve per tuffarvi immediatamente già al 25 Dicembre e alla notte di San Silvestro che sono le due Feste più sentite per antonomasia.

La storia è ben strutturata, si inizia con un prologo in cui si racconta di Aria, la protagonista, che la Vigilia di Natale viene lasciata dal suo fidanzato che si dichiara innamorato di un’altra… si passa attraverso undici capitoli in cui viene raccontato il Dicembre di tre anni dopo dove Aria, dopo aver cambiato città, convive con la sua migliore amica che si è letteralmente fissata di doverle trovare un fidanzato adatto a lei.

Entra in scena per poche pagine anche la famiglia di lei, giusto il tempo per trascorrere il Santo Natale e pochi altri giorni assieme, per poi dirigersi verso uno chalet in montagna, in Val di Non, per trascorrere la notte di San Silvestro assieme alla sua grande amica Cristina.
Ed è qui che succede tutto! Rivede Mirco dopo molti anni, un ragazzo con cui aveva avuto una storiella e che è niente po’ po’ di meno che il fratello di Cristina.

Insomma festa, vino, balli, gioco della verità ed ecco che i due si lasciano andare e … non vi svelo di più!
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover