Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 9,99

Risparmia EUR 8,61 (46%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Viaggio al termine della notte di [Céline, Louis-Ferdinand]
Annuncio applicazione Kindle

Viaggio al termine della notte Formato Kindle

4.4 su 5 stelle 43 recensioni clienti

Visualizza tutti i 4 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,99

Lunghezza: 575 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

NUOVA VERSIONE DIGITALE AGGIORNATA E CORRETTA: MARZO 2013.

A ottant'anni dalla sua pubblicazione e a cinquanta dalla morte del suo autore, Viaggio al termine della notte si impone come il romanzo che ha saputo meglio capire e rappresentare il Novecento, illuminandone con provocatoria originalità espressiva gli aspetti fondamentali.
«Céline è stato creato da Dio per dare scandalo», scrisse Bernanos quando nel 1932 il romanzo diventò un successo mondiale, suscitando entusiasmi e contrasti feroci.
Lo «scandalo Céline», che dura tuttora, è la profetica lucidità del suo delirio, uno sguardo che nulla perdona a sé e agli altri, che ha il coraggio di affrontare la notte dell'uomo così com'è.
L'anarchico Céline, che amava definirsi un cronista, aveva vissuto le esperienze più drammatiche: gli orrori della Grande Guerra e le trincee delle Fiandre, la vita godereccia delle retrovie e l'ascesa di una piccola borghesia cinica e faccendiera, le durezze dell'Africa coloniale, la New York della «folla solitaria», le catene di montaggio della Ford a Detroit, la Parigi delle periferie più desolate dove lui faceva il medico dei poveri, a contatto con una miseria morale prima ancora che materiale.
Totalmente nuovo, nel panorama francese ed europeo, è stato poi il modo insieme realistico e visionario, sofisticato e plebeo con cui Céline ha saputo trasfigurare questa materia incandescente. Per lui, in principio, è l'emozione, il sentimento della vita: di qui l'invenzione di un linguaggio che ha tutta l'immediatezza del «parlato» quotidiano, capace di dar voce, tra sarcasmi e pietà, alla tragicommedia di un secolo.

Questo libro sembra riassumere in sé la disperazione del Novecento: è in realtà un'opera potentemente comica, esilarante, in cui lo spettacolo dell'abiezione scatena un riso liberatorio, un divertimento grottesco più forte dell'incubo.
Oggi il Viaggio, nella classica traduzione di Ernesto Ferrero, scrittore particolarmente attento al «colore» dei linguaggi, si offre a nuove generazioni di lettori con l'intatta freschezza di un «classico» che non finisce di stupire per la sua modernità.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1510 KB
  • Lunghezza stampa: 575
  • Editore: Corbaccio (12 maggio 2011)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B0064BV10C
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle 43 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #3.720 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Una frase letta velocemente in un blog a tema economico può far scoprire un mondo inaspettato; questo è accaduto al sottoscritto quando gli occhi si sono soffermati su: "Perché nel cervello d'un co.....ne il pensiero faccia un giro, bisogna che gli capitino un sacco di cose e di molto crudeli", con riferimento ad un fantomatico "Viaggio" contenente tale affermazione. In pochi minuti ho recuperato titolo ed autore dell'opera, dopo qualche giorno il tomo (oltre 500 pagine) era sul mio tavolo così per qualche settimana ho avuto il piacere di essere il compagno di viaggio del signor Bardamu, partecipe del suo cinismo, della sua visione disincantata e a tratti tragicamente comica della vita. L'ho accompagnato prima nelle trincee del primo conflitto mondiale suelle Ardenne, poi in sanatorio, quindi nelle colonie d'Africa, in America e di nuovo in Francia camminando assieme a lui per ogni angolo buio abitato dagli 'ultimi' della società; in un susseguirsi di piccoli traffici e furti di sentimenti, tra l'opaca illusione di poter cambiar le cose e la certezza di non poter uscire dalla propria condizione.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di EPvnn il 15 maggio 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Soprende il punto di vista su un periodo storico (quello tra le due guerre mondiali) che per noi italiani spesso è ridotto al solo fascismo.
Sorprende la storia di una uomo che sembra compiacersi del proprio cadere in basso senza smettere di finanziare la propria caduta.
Sorprendono i registri linguistici.
Sorprende la scrittura densa.
Sorpendono i pensieri che si aggrovigliano su se stessi.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Innanzi tutto c'è da dire che le motivazioni delle recensioni con una sola stella che ho visto qui sono ora superate. Ci si lamenta della qualità della trascrizione digitale tipo totale assenza di accenti e apostrofi che sicuramente irrita il lettore (me per primo). Ora questi difetti sono stati superati. Io ho trovato pochissimi errori di trascrizione benchè si tratti di un testo sicuramente "corposo". Trovo doveroso specificarlo perchè sarebbe un vero peccato che qualche lettore venisse sviato dallo scaricare questo testo per questo motivo. Per la trama e la estrema originalità dello stile rinvio a delle ottime recensioni che ho letto qua da parte di chi mi ha preceduto. Posso dire che è un libro che mi ha affascinato e sorpreso ad ogni pagina. Lo stile è rivoluzionario per l'epoca. Ottima anche la traduzione. Geniale Céline. Che dire altro? Consigliatissimo
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo sì che è un libro da brividi. Non tanto per la storia in sé, ma proprio per come viene usato il linguaggio, e poi per i concetti, i contenuti di cui è disseminato. Complimenti quindi anche a chi l'ha tradotto. Ora purtroppo sarà difficile trovare qualcosa di altrettanto elettrizzante.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Lettura obbligatoria per tutti, anche se da prendere con le pinze, senza dimenticarsi che il punto di vista di questo autore "maledetto" è, per l'appunto, solo un punto di vista tra le mille visioni della realtà che la letteratura ci offre. Detto questo, semplicemente magnifico, rabbia e rassegnazione si fondono per creare un prosa libera e disconnessa, che nel grigiore di una trama non esaltante ci offre degli spaccati ideali destinati a lasciare il segno nello spirito del lettore.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Ci ho messo mesi a finire questo romanzo. È scritto in modo difficile, sconclusionato, volgare. Ma gli sprazzi di lucido genio, le folgoranti verità, i momenti di poesia assoluta che si annidano tra pagine e pagine di fatti e descrizioni poco memorabili mi hanno spinto a non desistere. Alla fine si capisce perché è un grande libro, nonostante tutto.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
L'ho amato dalla prima all'ultima pagina. Lo sguardo straniato di un uomo che brancola nel buio dell'esistenza, nella Notte dei tempi e che porta a galla la certezza, che è in tutti noi, latente, che non siamo altro che esseri seriali destinati a perdersi nel magma della Storia.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
E' un romanzo impressionante per la forza, la visione, il coraggio. Certo, non è una lettura d'occasione; non ha una trama che ti avvince per l'intreccio, non sarà mai un bestseller, non ti lascerà mai la sensazione di identificarti col narratore. Ti irrita, ti percuote, ti ammalia, ti abbandona, ti delude, ti trasporta, ti commuove, ti solleva, ti deprime. Se cinquecento pagine riescono a farti sentire la 'vita' così com'è, assurda e straziante, chi le ha scritte ha un valore assoluto. E' una esperienza, ma di quelle che possono nausearti dopo poche pagine o ti possono aprire le finestre dove non guardi. Buona la traduzione, non ideale, ma il linguaggio di Céline è irriproducibile, è un parlato che fa fatica a stare sulle pagine. Consigliarlo? Chi se la sente! A libri come questo ci arrivi perché ci devi arrivare.
Commento 28 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover