EUR 17,00
  • Prezzo consigliato: EUR 20,00
  • Risparmi: EUR 3,00 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 2 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Quantità:1
Vite che non sono la mia è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

Vite che non sono la mia Copertina rigida – 1 gen 2011

4.0 su 5 stelle 26 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 17,00
EUR 17,00
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Offerte speciali e promozioni

  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Spesso comprati insieme

  • Vite che non sono la mia
  • +
  • La vita come un romanzo russo
Prezzo totale: EUR 27,20
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.




Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 236 pagine
  • Editore: Einaudi (29 marzo 2011)
  • Collana: Supercoralli
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8806203576
  • ISBN-13: 978-8806203573
  • Peso di spedizione: 358 g
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (26 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 133.592 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Si tratta di un libro scritto molto bene, di carattere fondamentalmente cronachistico. I fatti raccontati sono in gran parte tratti dalla
realtà quotidiana narrati con uno stile sicuro e centrato. Sono fatti dolorosi e dolorosissimi. E' un libro molto utile per giovani e
adulti, non per coloro che avendo vissuto a lungo o in luoghi di molteplici guerre e rivoluzioni, hanno già vissuto analoghe e
peggiori esperienze ed hanno imparato ad accettarle.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Romanzo molto intenso, affronta temi difficili come la malattia e la morte con crudezza, a momenti, ma anche con grande sensibilità. Impossibile non affezionarsi ai protagonisti e non lasciarsi commuovere dalla trama, che affronta anche temi importanti come l'amore, l'amicizia profonda, la fratellanza. E' uno di quei libri da cui non ci si staccherebbe più, che "lascia" qualcosa quando lo si termina.Davvero molto bello.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Leggere questo libro, davvero, è un'esperienza. Un'esperienza importante.
E credo sia stato scritto esattamente per questo, che questo sia il suo senso più profondo.
Carrère è testimone di vite drammatiche, e di queste esistenze si fa portavoce.
Il suo racconto è asciutto e al tempo stesso commovente, ha la forza della realtà, a cui la scrittura restituisce il suo significato più profondo e vero.
Perché attraverso le vite degli altri, appunto, Carrère si trova faccia a faccia con le domande più importanti, più drammatiche, profonde e autentiche che un essere umano si possa fare. E noi con lui.
E arrivano le risposte, anche. Semplici, vere.
La storia, il dramma di una singola vita, attraverso la testimonianza della scrittura rivela la sua universalità.
Vi consiglio di non perdere l'occasione di leggere questo libro.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Il libro fa una bella analisi dei personaggi e attraverso questa analisi comprende molto di se stesso e quindi lo aiuta a cambiare, a vivere "attivamente" e riprendendo fiducia e speranza nelle persone che gli vogliono bene e nella vita stessa. Il libro parte descrivendo la tragedia dello tsunami e poi entra a descrivere la tragedia della sorella della sua compagna ma, nonostante queste due tragedie, il libro non è' per niente angosciante o pessimista, tutt'altro.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Non credo sia il più leggibile di Carrère. Altri due : L'avversario ed Il regno li ho trovati più coinvolgenti. Forse troppe storie disgraziate che si intrecciano senza sosta lo rendono pesante. Forse è questo l'intento dell'autore: c'è dell'atro oltre le belle storie allegre fortunate e felici. Lettura dolorosa ma necessaria per chi non si illude sull'esistenza della felicità. Esiste ?
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Silverfall il 5 maggio 2016
Formato: Copertina flessibile
Non posso dire che sia brutto, semplicemente non è quello che speravo fosse. Parte alla grande, la descrizione della tragedia, non dell'evento catastrofico, ma della tragedia intesa come autentica catastrofe: la della morte del figlio della coppia. E poi la vita, che deve per forza andare avanti nonostante tutto. Il ritorno a casa, e le amicizie strette nel momento tragico che perdono i contorni, si affievoliscono, perché nessuno in fondo ha voglia di continuare a vivere una tragedia non sua. Poi il libro vira pesantemente per diventare pura cronaca di un'altra tragedia: quella della sorella della moglie di Carrere. E qui, a parte qualche interessantissima intromissione "narrata" nella vita e nell'amicizia che si è creata tra i due giudici (la prosa di Carrere è sempre ottima, e non scade mai) il libro è diventato molto pesante almeno per me. Un'estenuante cronaca di cavilli burocratici, termini legali, etc, che proprio avrei preferito non sorbirmi. Il libro riprende quota nelle parti narrate, quelle dove Carrere mette in scena eventi che gli vengono via via raccontati dall'amico della defunta. Forse ho letto il libro nel momento sbagliato, lo rileggerò perché ho paura di essermi persa il messaggio che l'autore voleva mandarmi.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un libro bellissimo, che pur trattando temi tragici, è in grado di toccare il cuore senza scadere nel pietismo e nel melodrammatico. Le vite e i drammi dei protagonisti, osservati con l'occhio lucido dell'autore e descritti dalla sua penna chirurgica, diventano così occasione per esaltare la dignità, la forza, la profondità, in una parola la bellezza, dell'essere umano.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Maurizio RECENSORE TOP 100 il 18 febbraio 2013
Formato: Copertina rigida
Un libro indimenticabile, che racconta storie straordinarie di persone comuni come potremmo essere io o voi che leggete queste righe. Le vite di Jérôme e Delphine vengono sconvolte da un avvenimento insostenibile, la morte della loro bambina a causa dello tsunami che ha investito Ceylon .
Anche in mezzo alla distruzione e alla disperazione, i sopravvissuti cercano di conservare la loro umanità verso coloro che hanno perso tutto. Questo libro è la testimonianza del loro esserci e ritrovarsi in mezzo a tanta desolazione, in uno dei momenti più intensi descritti nel romanzo. Anche Emmanuel e Hélène ritrovano se stessi e il loro amore, che credevano finito per sempre, e decidono di non lasciarsi più. Poche settimane dopo essere tornati dall'inferno di Ceylon alla vita di Parigi, Hélène viene raggiunta dalla notizia che sua sorella Juliette sta morendo. La giovane donna, già paralizzata alle gambe da un cancro in gioventù, è in fin di vita. L'autore racconta la storia di Juliette, una storia di passione intensa per la vita, per la famiglia, per il lavoro che le ha dato profonde soddisfazioni, la storia di una donna che ha lottato con tutte le sue forze contro la malattia per strapparle tempo. Questa giovanissima donna decide di organizzare tutto il suo tempo in modo da non sprecarne nemmeno un attimo, dalla chemioterapia alla cura delle sue bambine, coinvolgendo il marito e gli amici in questo momento così difficile, quando sa che la vita sta per lasciarla. Vi sono momenti veramente intensi nel libro, come quando Patrice e Juliette fanno goffamente l'amore dopo la tremenda notizia, senza immaginare che per loro sarà l'ultima volta.
Ulteriori informazioni ›
Commento 10 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria