EUR 9,35
  • Prezzo consigliato: EUR 11,00
  • Risparmi: EUR 1,65 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita in Italia per ordini sopra EUR 29.
Attualmente non disponibile.
Questo articolo non è al momento disponibile ma può diventarlo in futuro. Puoi effettuare l'ordine ora: ti avviseremo non appena avremo maggiori informazioni e l'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

Voglio vivere prima di morire Copertina flessibile – 3 nov 2016

3.4 su 5 stelle 5 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,35
EUR 9,35
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Voglio vivere prima di morire
  • +
  • La custode di mia sorella
Prezzo totale: EUR 17,00
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 343 pagine
  • Editore: Bompiani (3 novembre 2016)
  • Collana: Tascabili. Best Seller
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8845263649
  • ISBN-13: 978-8845263644
  • Peso di spedizione: 299 g
  • Media recensioni: 3.4 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (5 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 23.343 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Federica il 5 maggio 2016
Formato: Copertina flessibile
"Non mi va di morire così, senza neanche essere riuscita a vivere decentemente. Mi sembra estremamente chiaro. Mi sento persino speranzosa, per quanto pazzesco possa essere.
Voglio vivere prima di morire.
E' l'unica cosa che abbia senso."

Partiamo dai ringraziamenti: ringrazio Chiara Cilli per avermi fatto scoprire libro -e film.
Grazie Chiara di avermi fatto passare questo giovedì 28 aprile 2016 rannicchiata nel letto a piangere mentre finivo di girare le pagine al kindle. Grazie per avermi fatto venir voglia, subito dopo aver visto la parola fine al libro, di correre a guardare il film.
Si, devo ammettere che la mia non è stata proprio un'idea geniale quella di passare dalla padella alla brace, ma che posso farci, sono masochista di natura, ormai l'abbiamo appurato tutti.
Ero nel MOOD quindi ho deciso di tagliare la testa al toro e darmi la mazzata finale.

E' con questo stato d'animo che decido di scrivere questa recensione: insomma, allegria allo stato puro.

Purtroppo però se deciderete di leggere questo libro, è questo quello che vi aspetta: tanti sentimenti contrastanti, finchè non arriveranno le lacrime -e, credetemi, arriveranno- e allora vi frulleranno in testa tanti di quei pensieri che non riuscirete a spegnere il cervello finchè non avrete una risposta a tutto.

Tessa, ragazza di 17 anni che è costretta a vivere da 4 con una condanna a morte sulle spalle.
Leucemia linfoblastica acuta.
E allora decide di fare una lista di cose che deve assolutamente fare prima di morire.
Vuole vivere prima di morire.
Perchè vuole lasciare un segno su questa terra: vuole contare qualcosa.
Vuole che il suo nome venga ricordato.
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Before I Die mi ha colto completamente alla sprovvista. In wishlist da una vita, iniziato quasi per caso dopo essermi imbattuta in una delle tante recensioni su Goodreads e letto il più lentamente possibile perché non volevo arrivare al tragico quanto inevitabile finale, Before I Die si è rivelata una lettura sorprendente e allo stesso tempo estremamente dolorosa, che ho capito di amare fin dalla prima pagina e che mi è arrivata al cuore come pochi libri hanno fatto finora.

"C'è questo folle psicopatico che dice a tutti di riunirsi in un campo e dice sto per scegliere uno di voi solo uno di voi che morirà e tutti si stanno guardando attorno pensando è cosi improbabile che sia io perché ci sono migliaia di persone cosi è statisticamente improbabile e lo psicopatico cammina avanti e indietro guardando ognuno di noi e quando viene vicino a me esita e poi sorride e poi indica proprio me e dice sei tu e poi arriva lo shock che sono io e la realizzazione che certo che sono io perché non dovrei esserlo l'ho sempre saputo"

Il libro è pieno di citazioni meravigliose, ma questa è quella che mi ha colpito e scosso di più, perché è terribilmente reale. Tessa non avrebbe mai immaginato che, tra tanti, sarebbe stata proprio lei ad ammalarsi di leucemia, a soli tredici anni. Non avrebbe mai pensato che la morte avrebbe colpito proprio lei, quando ci sono cosi tante cose che desidera fare e cosi tanti posti da vedere e cosi tanti sogni da realizzare. Quando non ha ancora avuto la possibilità di vivere appieno tutto ciò che il mondo ha da offrirle.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
“Tessa ha sedici anni, un fratellino che da grande vuole fare il mago, un’amica del cuore, e un elenco di dieci cose che vuole assolutamente fare prima di morire. Perché Tessa sa di non aver più molto tempo, ed è stufa di terapie che la aiutano a sopravvivere, ma le impediscono di vivere. Vuole provare tutto quello che la vita offre, premere forte sull’acceleratore per arrivare in tempo agli appuntamenti dell’adolescenza. È questo il motivo dell’elenco: Tessa vuole vivere prima di morire. Vuole fare sesso, viaggiare, passare un intero giorno dicendo sì a tutto, far tornare insieme i genitori separati e, soprattutto, vuole che si avveri una segreta, inconfessabile, forse impossibile speranza: innamorarsi per un’unica volta nella vita.”

ATTENZIONE: SPOILER
Mi aspettavo grandi cose da questo libro.
Ero convinta che nessuno si azzardasse ad affrontare un tema così delicato senza trattare l’argomento con l’appropriata cautela, la giusta emotività e il dovuto rispetto.
Evidentemente mi sbagliavo su tutti i fronti.
Questo libro è osannato ovunque e mi domando davvero il motivo.
Tessa ha sedici anni, ma ne dimostra più o meno la metà. E’ un personaggio con cui non sono riuscita ad entrare in sintonia nemmeno in una riga, dotato dall’autrice di una personalità irritante, a tratti esasperante.
Per tutta la durata della storia, Tessa afferma di non voler essere trattata da malata. Nessuno dei familiari, amici, conoscenti lo fa eccetto lei stessa. Non c’è un solo comportamento compiuto dalla protagonista che non sia dettato dalla pretesa di essere esaudita.
Ulteriori informazioni ›
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso