Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99

Risparmia EUR 6,39 (87%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Vorrei essere te di [Storm, Evelyn]
Annuncio applicazione Kindle

Vorrei essere te Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 10 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 7,38

Lunghezza: 242 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Seconda edizione aggiornata.
Da quando è cresciuta, Elena vive nellʼombra della bellissima sorella Eva. Quella di trasformarsi in lei, o di essere lei, è unʼillusione irraggiungibile. E, quando si invaghisce del suo seducente ragazzo, la sua vita prende una piega inaspettata. Di Andrea Elena è attratta, ma lui rappresenta anche una sottile vendetta sulla sorella maggiore.
A causa del suo atteggiamento strano, Elena viene derisa dai compagni di classe e presa di mira da uno di loro. Pian piano, però, il numero che le scrive non è il solito. Le arrivano così dei messaggi misteriosi che la perseguitano, tanto più che il colpevole non si conosce. In poco tempo la sua vita viene sconvolta dalla paura, il suo equilibrio si sgretola e lʼanima precipita in un abisso oscuro, perché il gioco si trasforma in qualcosa di spietato, mentalmente e fisicamente.
Un romanzo dallʼesito inaspettato in cui luci e ombre si alternano. Una storia attuale di violenza, dove lʼobiettivo essenziale della protagonista diventa quello di sopravvivere alla cattiveria altrui, non del tutto immotivata, secondo la mente del colpevole. O dei colpevoli.
In tutto questo, Elena deve anche tentare disperatamente di non lasciarsi andare alla gelosia malata che prova per Eva, a cui è convinta non potrebbe mai succedere quello che tormenta lei.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 610 KB
  • Lunghezza stampa: 242
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: Evelyn Storm; 2 edizione (21 giugno 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01HEZBC8W
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 10 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #81.380 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Ary RECENSORE TOP 500 il 25 novembre 2016
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho appena terminato di leggere questo romanzo di Evelyn Storm che mi trovo qui a recensirlo per direttissima. Eppure, pur agendo per istinto, mi rendo conto che questa non è una recensione di pancia. Tanto più che per quasi metà libro ho provato solo una profonda insofferenza e più volte mi son fatta violenza psicologica da sola, costringendomi ad andare avanti.
La vera svolta arriva quasi a tre quarti del libro, quando poi non puoi più fare a meno di proseguire e saresti capace di mandare al diavolo chiunque osi interferire con la lettura. Ecco, un cambio di registro del genere nell'approcciarmi alla lettura dello stesso romanzo mi ha lasciato di stucco. Come era possibile? Fino a dieci minuti prima quasi non lo soffrivo!
Il punto è che la storia parte a ritmo di adolescente, ma termina da adulto fatto e finito. E solo alla fine tutta l'insofferenza iniziale la inquadri appieno dandole il giusto nome: "voluta esagerazione".
Sono esagerate le emozioni della protagonista, Elena, e le sua azioni per un ragazzo che è il fidanzato di sua sorella, sono esagerate le situazioni e sono esagerate un sacco di altre cose. Ma poi, calme un attimo, a diciassette anni non vivevamo tutte emozioni esagerate? Non era tutto nero e tenebra o bianco sfolgorante? Le sfumature di grigio della vita abbiamo imparato a farle e a riconoscerle solo crescendo e vivendo anche quel periodo burrascoso dei nostri diciassette anni.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Uno psychothriller di tutto rispetto ambientato ai nostri giorni, caratterizzato da profonda introspezione psicologica dei personaggi, dettagliata descrizione degli ambienti e da dialoghi, peraltro numerosi, assolutamente credibili e naturali; il tutto è condito da una prosa fluida ed elegante.
La suspense, che toccherà il suo apice verso la fine, serpeggia fra le righe fin dal principio, nella narrazione in prima persona, quasi un diario, di un'adolescente problematica, che non accetta se stessa e che vive un rapporto conflittuale di amore- odio con la sorella maggiore, bella ed equilibrata, che le fa da madre, dato che quella vera è assente, e che la protagonista tradirà nel peggiore dei modi, quasi ad infliggerle una punizione per rappresentare tutto quello che lei stessa non è e vorrebbe essere.
Complimenti all'autrice, che ha saputo portare avanti un romanzo narrato in prima persona senza diventare mai noiosa e senza trascurare gli altri personaggi.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La premessa d'obbligo è che questo non è un libro alla Evelyn Storm ma uno al cui termine non si può nemmeno dire "che bello", "che brutto", perchè sarebbe svalutare l'impegno dell'autrice che racconta l'adolescenza di Elena segnata da situazioni di estrema drammaticità che vorremmo non dovessero mai accadere.Ma come dice Evelyn la vita non è sempre semplice e serena e a volte accadono cose che non dovremmo ignorare. Leggendo questo romanzo ho provato rabbia innanzitutto per la madre delle due ragazze, Elena e la sorella Eva, giovane anch'essa, ma investita di una responsabilità tanto pesante che non le permette di vivere in serenità la sua giovinezza. Poi per gli amici e i compagni di Elena che la sottopongono a persecuzioni morali e materiali: ho augurato loro le stesse sofferenze. E infine anche l'atteggiamento della ragazza mi ha un po' delusa perchè mi aspettavo più reattività. Non è stato facile proseguire la lettura sapendo che ad ogni capitolo la situazione sarebbe sempre più peggiorata sino alla resa dei conti finale che non mi azzardavo a pensare positiva. Tutto il dramma si evidenzia nel modo di scrivere dell'autrice che sembra fluire liberamente come una racconto orale che non ha interruzioni. Ed è talmente intenso il racconto che i personaggi sono "visibili".....sfilano davanti a chi legge e lo fanno diventare protagonista, non agente, ma emorivamente coinvolto. Di questo racconto si potranno dimenticare i nomi degli "attori" ma non si dimenticherà la trama perchè il gioco oscuro della sopravvivenza rimarrà nella mente e nel cuore di ogni lettore.Una prova di carattere di Evelyn Storm!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
e' la prima volta che inizio a leggere un romanzo senza preoccuparmi di capire di cosa parla. Evelyn ha uno stile così fluido e accurato che non tradisce mai le aspettative dei suoi lettori. Elena non è da meno. E' un personaggio complesso, sfaccettato e a cui ci si affeziona con facilità. Ci si riconosce subito nel suo bisogno di affetto e nella sua fragilità di ragazzina che vuole diventare donna.
Anche il personaggi secondari come la sorella Eva, il bel Andrea e il gruppo di amici sono bel delineati, ma sopratutto sono realistici e non banalizzati. Nel presentarceli Evelyn sceglie di farlo attraverso gli occhi di Elena, tutta la vicenda è solo attraverso i suoi occhi, ma questo non fa certo perdere di lucidità il lettore.
Per una volta la scrittura in prima persona non mi ha infastidito e mi sono subito immedesimata nella protagonista.
Davvero un bel romanzo da leggere, anche se i temi trattati sono difficili da mandare giù, come la persecuzione, le violenze e sopratutto il finale non è scontato.
Anzi, per tutto il libro ti chiedi chi è il "cattivo" e quando si viene a scoprire è una vera sorpresa.
Consigliatissimo, perchè non è la solita storia d'amore, ma con il mistero di fondo è tutto più interessante.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover