Whirlpool PTF100 Pietra f... è stato aggiunto al tuo carrello
Quantità:1

Confronta offerte su Amazon
Aggiungi al carrello
EUR 49,90
+ EUR 5,90 spedizione
Venduto da: BrigoCasaFoligno
Ne hai uno da vendere? Vendi su Amazon

Whirlpool PTF100 Pietra forno refrattaria con pala in legno

4.4 su 5 stelle 677 recensioni clienti
| 89 domande con risposta

Prezzo: EUR 42,00 Spedizione GRATUITA. Maggiori informazioni
Tutti i prezzi includono l'IVA.
Nuovi: 2 venditori da EUR 42,00
Disponibilità: solo 8
Venduto da Amres e spedito da Amazon.
  • Pietra forno per pane e pizza adatta ai forni tradizionali di tutte le marche
  • Include pala in legno
  • La pietra refrattaria è realizzata con materiali che raggiungono altissime temperature, le mantengono costanti nel tempo e le distribuiscono in maniera uniforme all'alimento che stiamo cucinando, come il pane o la pizza.
  • Dimensioni 35x35 cm
  • Confezionata da argille refrattarie selezionate, essicate e cotte a 1320 gradi celsius
  • Resiste a sbalzi termici

Offerte su prodotti resi, usati o ricondizionati Amazon
Visita il negozio Amazon Warehousedeals e approfitta dei prezzi convenienti. Scopri

Spesso comprati insieme

  • Whirlpool PTF100 Pietra forno refrattaria con pala in legno
  • +
  • Paderno 18501-02 Tagliapasta Flessibile, Acciaio Inox
  • +
  • Emsa Superline 2143501200 Ciotola per lievitazione con coperchio, 5 l, colore: Bianco/Blu
Prezzo totale: EUR 66,49
Acquista tutti gli articoli selezionati

Offerte speciali e promozioni

  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Dettagli prodotto

Specifiche prodotto
BrandWhirlpool
ModelloPTF100
Peso articolo2 Kg
Dimensioni prodotto37,6 x 35,8 x 4,4 cm
  
Ulteriori informazioni
ASINB008CCS1P4
Posizione nella classifica Bestseller di Amazon n. 2.787 in Casa e cucina (Visualizza i Top 100)
Peso di spedizione2,7 Kg
Restrizioni di spedizioneQuesto articolo è disponibile per l'esportazione in paesi selezionati al di fuori dell'Unione Europea.
Disponibile su Amazon.it a partire dal18 giugno 2012
  
Garanzia legale, diritto di recesso e politica dei resi
Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.
 

Descrizione prodotto

La pizza su pietra refrattaria è una pizza fatta nel forno di casa (forno elettrico o a gas che sia) con le caratteristiche della pizza che mangiate in pizzeria! Proprio così, la tipica pizza tonda, sottile e dal bordo un po' croccante! Tutto questo è possibile mettendo nel vostro forno di casa una pietra detta "pietra refrattaria" che simula il piano di cottura del tradizionale forno a legna.
Come funziona La pietra refrattaria è realizzata con materiali che raggiungono altissime temperature, le mantengono costanti nel tempo e le distribuiscono in maniera uniforme all'alimento che stiamo cucinando, come il pane o la pizza.
Nel forno elettrico Accendete il forno sopra e sotto a 250 C e posizionate la pietra refrattaria direttamente sul fondo del forno. La pietra raggiungerà una temperatura altissima e all'interno del forno ci sarà una temperatura abbastanza alta da far cucinare la pizza anche sopra.
Nel forno a gas Il forno a gas in genere non ha la funzione sopra e sotto, in questo caso dovrete accendere il forno a gas a 250 °C e posizionare la pietra refrattaria nella parte alta del forno, alla penultima griglia. Scaldare il forno ben bene, 30 minuti circa, affinchè la pietra refrattaria possa raggiungere alte temperature anche se posizionata più in alto. infornerete la pizza. Quando la pizza sarà dorata ai bordi, accenderete il grill per farla dorare sopra! Infornate la pizza. Quando sarà dorata ai bordi, accendete il grill per farla dorare sopra!



Domande e risposte dei clienti

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
A differenza delle teglie in alluminio, con questa pietra la pizza vene moooooolto più croccante e cuoce in circa 12 minuti.
Io la uso così: posiziono la pietra sulla griglia in alto, accendo il grill a 300°C e la lascio scaldare per 35 minuti. Nel frattempo preparo gli impasti (già lievitati) e li posiziono (uno alla volta) sulla pala in legno con sotto ovviamente carta forno. Dopo i 35 minuti, apro la porta del forno, verso la pizza sulla pietra (senza carta forno sulla pietra) e passo il forno alla funzione ventilata a 250 °C. Dopo 5 minuti metto mozzarella e gli altri ingredienti sopra e lascio finire la cottura. Tiro fuori la pizza super croccante, richiudo la porta del forno e dopo circa 3 minuti inforno la pizza successiva. Per risparmiare tempo io consiglio di acquistare 2 pietre.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Al il 24 aprile 2016
Acquisto verificato
Dopo averla usata per cuocere una trentina di pizze posso ritenermi pienamente soddisfatto. L'ho messa all'interno di un forno elettrico che riesce a raggiungere i 320° reali e cuocere la pizza sopra questa piastra mi ha dato grandi soddisfazioni. Io personalmente la metto al ripiano più basso del forno, vicino alla resistenza inferiore del forno. La cosa importante da ricordare è di farla riscaldare e raffreddare gradualmente insieme al forno e non metterla quando è già caldo; forti shock termici potrebbero romperla. Infine la pala di legno che è uscita insieme è inaspettatamente ottima. Non ne ho dovuta comprare un'altra perché questa fa il suo lavoro senza nessun problema. Metto la pizza da condire sulla pala (niente farina o carta da forno), la condisco e la faccio scivolare all'interno del forno sulla piastra. Scorre che è una meraviglia.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Ho comprato questa pietra spinta dalla curiosità di provare ad avere un risultato diverso dalla cottura in teglia, e devo dire che non ha deluso le mie aspettative. La pizza viene ECCEZIONALE, molto simile a quelle cotte nel forno a legna....
Ovviamente per imparare ad usarla ci vuole un pò di pratica...ecco quello che consiglio sulla mia esperienza (fatta anche leggendo le recensioni degli altri utenti):
Innanzitutto forno acceso alla max temperatura, pietra inserita a forno freddo, e lasciata scaldare anche dopo che la resistenza è entrata in temperatura (nel mio forno a 250° la lascio circa mezz'ora da che accendo).
Leggendo le recensioni ho provato un impasto di proporzioni 100 farina, 60 acqua (e così per i multipli) che migliora la stesura.
Una volta preparato, per una pizza uso 160gr di impasto circa. La stendo con il mattarello e faccio in modo che non sia più grande della pala. La pala deve essere bene infarinata; a questo punto procedo così, metto la pasta sopra la pala, la condisco (velocemente) con il pomodoro, gli ingredienti e la mozzarella, e inforno. Questa operazione deve essere fatta velocemente perché il rischio è che si attacchi la pasta alla pala se vi resta sopra troppo a lungo (per questo motivo va ben infarinata) e la pizza non deve sbordare, perché si attacca anche ai lati della pala (nonostante lo spessore minimo).
Non ho rilevato invece differenza nel posizionamento della pietra nel forno, io uso un ventilato extralarge a 250°...mi è piaciuta così tanto che dopo averla provata due volte, ho preso una seconda pietra, così le cuocio due alla volta e quando siamo tanti amici non si deve aspettare.
La consiglio vivamente.....per me ottimo prodotto!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Dopo molti tentennamenti ho comprato la pietra refrattaria per cuocere la pizza e devo dire che la consiglio anche a voi.
i motivi principali sono questi:
Maggiore temperatura a contatto con la pizza
Tempi di cottura ridotti
Risultato ottimo

lati negativi
NON ESAGERATE CON I CONDIMENTI perché se escono dalla pietra non vanno più via e si bruciano con il calore

la pizza cotta con la pietra lievita meglio e si hanno dei risultati paragonabili a quelli della pizzeria fatela scaldare bene prima di metere la pizza e fra una pipzza e l'altra (magari con un termometro ad infrarossi) dovrebbe arrivare verso i 300 gradi
TRUCCHETO. Se la mettere a riscaldare nella parte inferiore arriverà oltre i 250 che vi indica il forno!!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Al momento l'abbiamo usato solo per il pane e dobbiamo dire che siamo molto soddisfatti. La qualità della cottura è notevolmente migliorata, a volte l'interno rimaneva un po' umido, invece usando la pietra refrattaria la cottura è praticamente perfetta. Inoltre sfruttando l'occasione di fare il pane quando dobbiamo usare il forno per cucinare, inseriamo la pietra sul fondo del forno, cuciniamo quello che dobbiamo cucinare e quindi alla fine la pietra risulta bella calda e dopo averla tenuta da sola alla massima temperatura per alcuni minuti, in velocità la spostiamo al centro mettendoci su il pane, e dopo una cinquantina di minuti è pronto.
Consiglio vivamente l'acquisto per chi fa il pane in casa.
Appena ne avremo l'occasione proviamo a fare anche la pizza.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Dopo aver fatto delle domande su questo articolo ho deciso di acquistarlo e non me ne sono pentito davvero!
Premesso che sicuramente non è il sistema più economico per fare la pizza (va lasciato il forno almeno 45-60 min al massimo per consentire alla pietra di arroventarsi bene).
Ho testato l'impasto della pizza comprato in pizzeria, poiché per poter capire se la pietra funziona ho cercato di avere un impasto più preciso possibile.
Ho lavorato l'impasto fino ad ottenere una pizza bassa, sottile e larga.
Per stenderla ho utilizzato questa tecnica :
- mettete sulla pala di legno la carta forno
- infarinate bene, mettete sopra la pizza
- con il pollice impugnate il manico e tenete il dito sopra la carta forno stringendo bene
- con un movimento rapido fate staccare la pizza dalla cartaforno per riporla sulla pietra

La focaccia che vedete si è cotta in 2 minuti e mezzo ! (tempo da record) ed era PERFETTA!
Le successive pizze ahimé ho riscontrato dei problemi per via dell'abbassamento di temperatura (dovuta alla continua apertura del forno) , e i tempi si sono alzati passando a 10 minuti e in alcuni casi a 15.
Le prossime prove se noto miglioramenti aggiornerò la recensione.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti