Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,99

Risparmia EUR 6,91 (63%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Wolf: La ragazza che sfidò il destino di [Graudin, Ryan]
Annuncio applicazione Kindle

Wolf: La ragazza che sfidò il destino Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 17 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,27

Lunghezza: 400 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

È il 1956 e l’alleanza tra le armate naziste del Terzo Reich e l’impero giapponese governa gran parte del mondo. Ogni anno, per celebrare la Grande Vittoria, le forze al potere organizzano il Tour dell’Asse, una spericolata e avvincente corsa motociclistica che attraversa i continenti collegando le due capitali, Germania e Tokyo. Il premio in palio? Un incontro con il supersorvegliato Führer, al Ballo del Vincitore. Yael, una ragazza sopravvissuta al campo di concentramento, ha visto troppa sofferenza per rimanere ancora ferma a guardare, e i cinque
lupi tatuati sulla sua pelle le ricordano ogni giorno le persone che ha amato e che le sono state strappate via. Ora la Resistenza le ha dato un’occasione unica: vincere la gara, avvicinare Hitler… e ucciderlo davanti a milioni di spettatori. Una missione apparentemente impossibile che solo Yael può portare a termine. Perché, grazie ai crudeli esperimenti a cui è stata sottoposta, è in grado di assumere le sembianze di chiunque voglia. Anche quelle di Adele Wolfe, la Vincitrice dell’anno precedente. Le cose però si complicano quando alla gara si uniscono Felix, il sospettoso gemello di Adele, e Luka, un avversario dal fascino irresistibile…

Acclamato dalla stampa, premiato dalla critica, un romanzo feroce e magnifico. Il primo capitolo di una nuova straordinaria serie dal ritmo adrenalinico e dall’indimenticabile protagonista femminile. Un’eroina forte e coraggiosa che rimane nel cuore del lettore per molto, molto tempo.

“Wolf ha tutto quello che serve: un’ambientazione appassionante, personaggi da amare e da odiare, azione e introspezione. E io non vedo l’ora di sapere come andrà avanti la storia.” - Fabio Geda

“Una lettura perfetta per tutti.” - The Guardian

“Il trionfo della suspense. Per gli appassionati di Hunger Games.” - Starred Review

Dalla quarta di copertina

“Wolf ha tutto quello che serve: un’ambientazione appassionante, personaggi da amare e da odiare, azione e introspezione. E io non vedo l’ora di sapere come andrà avanti la storia.” Fabio Geda, autore di Nel mare ci sono i coccodrilli e Berlin.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 3949 KB
  • Lunghezza stampa: 310
  • Editore: De Agostini (12 aprile 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01CSDJS36
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 17 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #4.349 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
5 stelle
9
4 stelle
8
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 17 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Ricordate di quando a scuola vi raccontavano di come il Reich muoveva guerra contro l’Europa? Di quando c’era l’orrore dei campi di concentramento e la minaccia nazista era al suo culmine? E se quello non fosse stato il culmine? Se le cose fossero andate diversamente, se fossero addirittura peggiorate….e se Hitler alla fine avesse vinto? Se avesse conquistato Europa e Africa fino ad arrivare a unire i propri territori con quelli degli alleati giapponesi? Questo è il terribile mondo.
Il mondo contenuto in queste pagine rischiava di essere il nostro. Per un certo tempo e in un certo luogo lo è stato davvero, e dobbiamo sforzarci di non dimenticarlo” (nota dell’autrice)
Detenuto 121358ΔX, età 6 anni, esperimento 85…questa per loro è Yael, una tra le tante bambine arrivate al campo di concentramento e scelta per prender parte come cavia ad un terribile esperimento che le stravolgerà la vita.
E’ il 1956, l’alleanza tra le amate naziste e quelle giapponesi non lascia scampo e mezzo mondo è sotto il loro dominio. Alla ricorrenza della celebrazione per la Grande Vittoria, le due capitali sono usate come tappa iniziale, Germania, e finale, Tokyo, di una corsa motociclistica che vede venti atleti a contendersi la vittoria percorrendo più di ventimila chilometri in moto. Yael, ormai cresciuta, deve partecipare alla gara e vincerla…non per il premio finale, non per l’onore e la gloria ma perché solo il vincitore può partecipare al ballo che conclude la gara e avvicinare abbastanza Hitler da ucciderlo pubblicamente e scatenare finalmente la rivolta.
Gli esperimenti subiti da bambina le hanno lasciato un dono speciale e ora lei può mutare il proprio aspetto e somigliare a chi vuole.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Non sapevo cosa aspettarmi da questo libro. Lo avevo adocchiato tempo fa ma ero totalmente all’oscuro della trama, non sapevo neanche che fosse uno storico! Non è un genere che mi appassiona, anzi lo trovo noioso. Invece, in Wolf ho trovato elementi del genere distopico (che tra l’altro adoro) che mi hanno reso la lettura molto piacevole. Per i miei gusti l’autrice usa un linguaggio un po’ tecnico, che ogni tanto mi ha confusa, ma è riuscita a scrivere una storia straordinaria. Non soltanto per l’ambientazione storica, ma anche per le fantastiche descrizioni molto dettagliate, che mi hanno trasportata all’interno della storia, i personaggi e le loro storie. Ho trovato tutto perfetto, molto adrenalinico.
Il libro alterna tra il passato e il presente, e racconta la storia di Yael, una ragazza ebrea che a causa di crudeli esperimenti a cui stata sottoposta, è in grado di cambiare il suo aspetto e prendere quello di qualsiasi altra persona, a condizione che sia una donna.
Sono passati 10 anni dalla Vittoria dell’Asse nella seconda guerra mondiale. Non vi è alcun potere in grado di sconfiggere l’unione della Germania e del Giappone. Per commemorare la Grande Vittoria, ogni anno si svolge una spericolata gara motociclistica partendo da Berlino fino ad arrivare a Tokyo. L’anno precedente il vincitore è stato Adele Wolfe, una ragazza che gareggiò fingendosi suo fratello gemello. È l'occasione perfetta per Yael, con la sua capacità di assumere l'aspetto di chi vuole, non avrà problemi ad avvicinarsi ad Hitler e ucciderlo davanti a milioni di spettatori. Ma per arrivarci è necessario vincere la gara.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Franci il 3 aprile 2017
Formato: Formato Kindle
E se... è così che l'autrice ha creato questo libro, immaginando cosa sarebbe successo se Hitler non fosse stato sconfitto nella Seconda Guerra Mondiale, una versione alternativa del nostro passato come promemoria degli orrori e per non ricadere nel solito enorme sbaglio.
L'autrice attraverso Yael è riuscita a trasmettermi molteplici emozioni, ad esempio quando viene ricordato il suo passato all'interno del campo di concentramento e le storie legate a tre dei cinque lupi ho provato tristezza, tenerezza nei confronti della piccola Yael e molta rabbia perché leggendo il viaggio verso il lager, le condizioni di vita al suo interno e il modo in cui venivano trattate le persone mi sono tornati in mente tutti i racconti veri dei superstiti, mentre quando viene raccontato il presente la forza, la rabbia, la determinazione, la paura, la speranza e lo stupore di Yael smettono di essere semplici parole sulla carta perché sono riuscita a sentirle chiaramente.
Yael si aggiunge alla lista delle nuove eroine letterarie, perché si batte e rischia la vita per un ottimo motivo, è una battagliera che ha perso tutto ed è un personaggio che si ama perché non è fredda, anzi ha tanti aspetti come la matrioska regalatale da Babushka mentre era prigioniera nel lager.
Il Tour dell'Asse è molto interessante perché in ogni tappa avviene qualcosa, si conoscono Felix e Luka che avranno una parte importante in questa storia facendo conoscere o ricordare sentimenti a Yael, ci sarà un personaggio che si vedrà poco, ma che sarà molto positivo per lei e verranno introdotti anche personaggi assolutamente da odiare.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover