EUR 14,00
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 1 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Zangwill è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Zangwill Copertina flessibile – 20 lug 2015


Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile, 20 lug 2015
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,00
EUR 12,71
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Descrizione prodotto

Dalla seconda/terza di copertina

Charles Péguy (1873-1914), poeta e scrittore francese, pensatore-combattente, militò in gioventù nel Partito socialista; ritrovò negli anni la fede cattolica, che abbracciò senza rinnegare "un solo atomo" del suo passato. Nel 1900 fondò la rivista "Cahiers de la Quinzaine", sulla quale originalmente pubblicò Zangwill, un saggio concepito come introduzione all'edizione francese di un racconto di Israel Zangwill, Chad Gadya! Di Péguy Marietti ha pubblicato anche Véronique. Dialogo della storia e dell'anima carnale (2012) e L'Arazzo di santa Genoveffa e di Giovanna d'Arco (2014).

Dalla quarta di copertina

In questo profetico saggio del 1904 Péguy si pone in netta polemica con l'omologazione culturale del suo tempo, con "La" grande ambizione della cultura moderna: la pretesa della sistemazione definitiva del reale. Anticipando i rischi di un sapere totalizzante che aspira a diventare politico e totalitario, Péguy ridefinisce in modo originale il "moderno" e le dimensioni fondamentali della ricerca storica, fatta da uomini e di uomini. La realtà, la vita delle persone, la storia non sono affatto "disposte" ad essere sistemate… Ed ecco innalzarsi da Zangwill un inno alla vita, uno dei migliori canti all'essere del Novecento e insieme, come sempre in Péguy, un invito appassionato al lavoro quotidiano.

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

Recensioni clienti

Non sono ancora presenti recensioni clienti.
5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stella

Ricerca articoli simili per categoria