Scopri Tante idee per giocare all'aria aperta Scopri Cloud Drive Photos Learn more CE En savoir plus Scopri Shop Kindle Shop now Clicca qui Scopri Sport

Recensioni clienti

4,5 su 5 stelle
2

il 17 luglio 2016
Apprezzabile. Un elegante percorso nella follia lucida zappiana. Ampiamente documentato. Citazioni musicali da riscoprire e risentire. Se mai avete apprezzato Zappa, un libro che vale la pena di leggere lasciandosi trasportare in disquisizioni anarchiche.
|0Commento|Segnala un abuso
il 30 luglio 2014
Questo saggio si affianca a quelli di Barry Miles e Neil Slaven in quanto a valore, ma se ne discosta in quanto a contenuto: di Zappa qui troviamo tracciato il ritratto, il profilo, l'autore circoscrive la figura dell'uomo, del genio, attorno alla sua musica e al suo pensiero intellettuale. Riflette sul ruolo avuto da Zappa nel mondo della musica e su come nessun compositore e musicista possa ormai dirsi estraneo alla sua influenza.
Non è tutto rose e fiori perché vengono messi in luce gli aspetti meno piacevoli del carattere Zappa, il suo lato "mannaro". Zappa è quindi reso concreto, tangibile. sì, è come noi, ma è anche diverso da noi. è molto meglio, perché artista integro e fedele alla musica, ed è anche molto peggio, perché la sua arte divora la sua umanità. e penso che sia un bene che sia stato così "mannaro" nelle sue relazioni con gli altri: perché tutto è andato a beneficio della musica, e quindi nostro che lo ascoltiamo.
Da leggere prendendo nota delle canzoni citate per andare a scoprire o riscoprire.
|0Commento|Segnala un abuso


Hai bisogno del servizio clienti? Clicca qui