EUR 14,03
  • Prezzo consigliato: EUR 16,50
  • Risparmi: EUR 2,47 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 3 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Senza alibi. Perché il ca... è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

Senza alibi. Perché il capitalismo italiano non cresce più Copertina flessibile – 9 mag 2012

2.0 su 5 stelle 1 recensione cliente

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,03
EUR 14,03
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 248 pagine
  • Editore: Marsilio (9 maggio 2012)
  • Collana: I grilli
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8831711563
  • ISBN-13: 978-8831711562
  • Peso di spedizione: 281 g
  • Media recensioni: 2.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (1 recensione cliente)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 326.562 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

2.0 su 5 stelle
5 stelle
0
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
1
1 stella
0
Vedi la recensione del cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile
Marco Simoni è un giovane economista italiano (classe 1974) che insegna alla prestigiosa London School of Economics e collabora con il Sole 24 ore.

Nel suo recentissimo libro, Senza Alibi. Perché il capitalismo italiano non cresce più, l'autore sostiene che le cause del declino economico italiano degli ultimi vent'anni non vadano ricercate nella presunta inazione dei vari governi che in questo periodo si sono succeduti alla guida del paese e nemmeno negli epocali avvenimenti che nello stesso arco di tempo hanno sconvolto l'economia mondiale (globalizzazione e periodiche crisi internazionali, l'ultima delle quali tuttora in corso). Al contrario, è opinione di Simoni che il legislatore italiano negli anni della seconda Repubblica abbia lavorato parecchio, ma in modo incoerente, oscillando in modo schizofrenico tra due modelli "puri" di capitalismo, quello liberale di mercato di impronta anglosassone e quello coordinato, tipico dell'economia tedesca.

Simoni accusa la classe dirigente italiana di mancanza di visione quando nota che «a seguito delle riforme approvate tra l'inizio degli anni novanta e l'inizio del III millennio, l'Italia abbia accresciuto la distanza da entrambi i modelli e abbia formato istituzioni che concorrono ad un modello ibrido, dunque incoerente: logiche di mercato liberale portate alle estreme conseguenze (si pensi alla flessibilità spinta del mercato del lavoro che riguarda la maggior parte dei lavoratori più giovani) convivono con forme organizzative tipiche di un'economia molto coordinata, in cui logiche strategiche e non di mercato dominano la scelta degli attori economici» (pagg. 76-77).
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le recensioni clienti più utili su Amazon.com (beta) (Potrebbero essere presenti recensioni del programma "Early Reviewer Rewards")

Amazon.com: 4.0 su 5 stelle 1 recensione
4.0 su 5 stelle Finalmente un ottimista 15 maggio 2013
Di MGF - Pubblicato su Amazon.com
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il libro ha il pregio,oltre a quello di essere ben scritto, di non essere pessimista e questa è una premessa per qualsiasi sviluppo. Non del tutto condivisibile è la tesi che attribuisce alla disomogenetà delle istituzioni e alle tensioni sindacali le colpe della stasi italiana. Lo mostra il fatto che in Italia ci sono moltissime imprese che innovano e vanno bene. In realtà il vero problema italiano è che abbiamo troppi imprenditori vecchi e fossilizzati su politiche del passato e manchiamo di nuovi imprenditori.