Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 4,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La bugia perfetta (TimeCrime) di [Elgar, Emily]
Annuncio applicazione Kindle

La bugia perfetta (TimeCrime) Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 13 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 4,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 12,65

Lunghezza: 269 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Quando Cassie Jensen arriva nel reparto di terapia intensiva al St Catherine’s Hospital, Alice Marlowe, l’infermiera che si occupa delle sue cure, ne rimane inspiegabilmente affascinata. Quella fragile donna è stata trovata gravemente ferita in un canale lungo la strada, investita da un’auto pirata, ma il suo cuore nasconde qualcosa di tormentato e oscuro. Nello stesso reparto, Frank Ashcroft ha appena riaperto gli occhi dopo due mesi di coma. Solo un riflesso nervoso, pensano i medici, ma Alice è convinta che il paziente percepisca e comprenda quanto gli accade intorno. È Frank l’unico testimone dei dialoghi tra Cassie e le persone che vanno a trovarla. È lui a ricostruire nella propria coscienza, ora di nuovo vigile, un quadro di rancori, ossessioni morbose, rapporti familiari deteriorati, e a mettere insieme gli elementi che potrebbero far luce su quanto è accaduto a Cassie quella notte, sul ciglio di quella strada. Ed è Frank l’unico custode di un pericoloso segreto. Ma Frank è paralizzato nel suo letto, del tutto incapace di comunicare...

Un impressionante esordio letterario. Un thriller psicologico che vi terrà incollati alle pagine.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 778 KB
  • Lunghezza stampa: 269
  • Editore: TimeCrime (9 febbraio 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01N812GKK
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 13 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #2.067 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
5 stelle
7
4 stelle
6
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 13 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Difficile parlare di un protagonista della storia, perchè la narrazione a più voci li rende tutti egualmente importanti, e dà spessore a un racconto che, sviluppato da un solo punto di vista, non avrebbe avuto lo stesso effetto.
Ci sono momenti di pura emozione, "piccole fortune", come direbbe Frank se potesse parlare dal suo letto in coma, e il cattivo non è così facile da indovinare, stavolta..
Si legge velocemente, perchè appassiona davvero e si freme per la vita dei narratori..
Consigliato!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Mi ha molto emozionato. E' sicuramente una storia triste ma non deprimente come ad esempio "QUANDO TUTTO SARA' FINITO", che non sono riuscita a finire . Piu' volte mi e' scesa la lacrimuccia ma mi ha tenuta inchiodata fino alla fine . lo consiglio davvero.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ho divorato questo libro in pochissime ore e l'ho apprezzato davvero moltissimo.
Alice è una protagonista perfetta, una professionista che prende a cuore ogni aspetto del suo lavoro e la vita di ogni suo paziente. Frank è un uomo che ha voglia di riscatto, la sua mente vigile è intrappolata in un corpo privo di forze e incapace di riferire la verità. E' doloroso vedere gli tutti gli sforzi compiuti dall'uomo pur di salvare Cassie, la sua compagna di stanza. La vita della donna, apparentemente perfetta e felice, è in realtà una grande bugia che scopriamo piano piano attraverso viaggi a ritroso nel tempo nella sua quotidianità. Tanti sospettati e moventi, ma di certo non mi sarei mai aspettata il colpo di scena finale. L'autrice è bravissima a tenere sempre alta la suspense attraverso una narrazione scorrevole e molto curata. Il ritmo è serrato e incalzante e non lascia nemmeno il tempo di riprendere fiato. Amo questo genere e ho letto le storie più diverse, ma devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita. Veramente un ottimo libro, lo consiglio!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
E' un romanzo che vale la pena di essere letto. Tutto di un fiato. L’autrice è stata bravissima a scrivere la storia attraverso i punti di vista di Frank e Alice (in prima persona al presente) e Cassie (in terza persona al passato). Il mistero si avvolge proprio attorno a quest’ultima e i sospetti cambiano di pagina in pagina. L’autrice, infatti, è brava a non farti capire il vero colpevole, a non svelare la verità celata in maniera quasi perfetta, stupendoti con un meraviglioso colpo di scena finale. Se amate il genere dovete assolutamente leggere questa storia, vi affascinerà.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
La bugia perfetta è un thriller a più voci, che emerge da un buio fatto di anima e di mente e che ti avvolge attraverso un’ombra di silenzio, di cose non dette e di parole spezzate che sembra abbiano il suono del vento.

Un suono a volte leggero, delicato, altre furente e talmente impressionante da farti tremare le ginocchia.

Emily Elgar, al suo esordio, non fa assolutamente un buco nell’acqua ma ci accoglie all’interno di una storia dettagliata e particolareggiata dove è l’aspetto psicologico ad essere il protagonista accompagnato da un gioco apparentemente infinito tra piacere e dolore, ricordo ed attesa.

Memoria e vita passata, sono questi i due elementi cardine di questo romanzo che non lascia nulla di intentato e che va a stimolare gli aspetti più reconditi, oscuri, nascosti dell’animo umano.

Alice è l’infermiera dell’ospedale dove si trovano Frank, un uomo in coma da tanto tempo e dove giunge Cassie, una giovane donna incinta che è stata appena vittima di un incidente.

«L’istinto mi dice che sia molto più cosciente di quanto dimostrino i risultati degli esami e delle analisi del cervello, ma l’istinto non conta niente nel 9B…»

Frank è un vegetale. Tutti sono convinti che non possa ascoltare nulla e invece Alice sa che l’uomo è presente ed è partecipe di tutto. Lo sa perché ne avverte la presenza e il coinvolgimento costante e soprattutto perché è una donna buona, generosa, che crede fortemente nel proprio lavoro e che purtroppo ha anche vissuto e sta ancora vivendo un dramma indicibile.
(...)

CONTINUA A LEGGERE SUL BLOG L'AMICA DEI LIBRI DI ANTONIETTA MIRRA
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Scrivo questa recensione appena finito il libro, neanche 5 minuti fa. Ho ancora il groppo in gola dopo averlo terminato. È uno di quei libri che lasciano il segno. Un segno di dolore. L’autrice è stata in grado di trasmettere la dose di adrenalina e creare un’atmosfera da vero thriller. Si tratta di un libro che mette in evidenza una realtà che non tutti riusciamo a vedere. Una realtà presente tutti i giorni e che mi tocca da vicino. Vedere le persone malate, in coma, senza possibilità di esprimere una parola. L’autrice, tramite Frank Ashford, è riuscita farmi entrare sotto la pelle di questa persona in coma, permettendo mi di capire il suo essere intrappolata in una gabbia fatta di carne.
Questo thriller è incentrato su molte cose. In particolare su temi secondari che sono presenti, tutt’ora, nella società odierna. Temi quali: l’aborto spontaneo.
Alice è un’infermiera del reparto di terapia intensiva di St Catherine’sCatherine’s Hospital, dove si impegna a prendersi cura di Frank, un uomo che si trova in coma senza la capacità di muovere un muscolo. Su un binario parallelo, alla vita di Frank, c’è quella di Cassie, una donna, apparentemente felice, che arriverà in ospedale in seguito a un misterioso incidente.
Alice, scavando nella vita di Cassie, la vedrà molto simile a lei, anzi proverà anche invidia per la sua situazione sentimentale. La curiosità spinge Alice a indagare sempre più a fondo per comprendere cosa è successo a Cassie.
Fin quasi alla fine ero convinto di sapere chi fosse il pirata della strada: mi ero sbagliato. Mi è capitato di scagliare la mia rabbia contro un personaggio del libro, che alla fine è risultato innocente. L’ansia più forte l’ho sperimentata vestendo i panni di Frank. E poi l’epilogo mi ha dato il colpo di grazia. Un libro che consiglio a tutti gli amanti dei thriller.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria