Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 6,99

Risparmia EUR 2,01 (22%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La casa delle vergini (I narratori delle tavole) di [McKay, Ami]
Annuncio applicazione Kindle

La casa delle vergini (I narratori delle tavole) Formato Kindle

3.6 su 5 stelle 19 recensioni clienti

Visualizza tutti i 4 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,99

Lunghezza: 336 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Recensione

Nel 1871 a New York le grandi Avenue sono piene di immagini di benessere, luminose e sgargianti: case che brillano con la loro illuminazione a gas; uomini d'affari che camminano a passo svelto nei loro bei completi di ottimo taglio. Basta, però, avventurarsi in una strada laterale per imbattersi in tutt'altra visione. A Chrystie Street, ad esempio, vivere comporta anche avere eccellenti probabilità di morire, uccisi dalle malattie o dalla fame, dalla rabbia di un vicino, o di propria mano. Moth è nata nella zona più povera di Chrystie Street, da una chiromante dei bassifondi e da un uomo scappato di casa quando lei aveva tre anni. Il destino di Moth è alla Bowery, la zona della città piena di case vistose e chiassose, sale da ballo, alberghi di terza categoria, teatri di varietà. Lì Moth incontra Miss Everett, una bruna raffinata e affascinante, che al 73 della East Houston Street gestisce una pensione speciale che ospita "cinque giovani signorine il cui allegro temperamento tende a scacciare la malinconia". Moth viene accolta al 73 della East Houston Street e istruita con eleganza da Miss Everett che le insegna a comportarsi come una lady e a soddisfare nel modo migliore le necessità di un gentiluomo. Nella casa Moth fa, tuttavia, anche la conoscenza della dottoressa Sadie, una donna raffinata e colta, che le insegna, invece, ad avere rispetto e cura di sé e a cercare di sottrarre il proprio corpo e la propria anima a un destino forse ineluttabile.

Sinossi

Nel 1871 a New York le grandi Avenue sono piene di immagini di benessere, luminose e sgargianti: case che brillano con la loro illuminazione a gas; uomini d'affari che camminano a passo svelto nei loro bei completi di ottimo taglio; venditori ambulanti che spingono i loro carretti con le merci fresche e ben ordinate anche a fine giornata. Basta, però, avventurarsi in una strada laterale per imbattersi in tutt'altra visione.

A Chrystie Street, ad esempio, nei pressi della Seconda Avenue, le case sono lugubri caseggiati chiamati «i mattatoi» dove vivere comporta anche avere eccellenti probabilità di morire, uccisi dalle malattie o dalla fame, dalla rabbia di un vicino, o di propria mano.

I ragazzi lì sono inevitabilmente destinati a diventare dei borsaioli, e le ragazze a vendere fiammiferi e spille, fiori e pannocchie calde, prima di vendere se stesse.

Moth è nata nella zona più povera di Chrystie Street, da una chiromante dei bassifondi e da un uomo scappato di casa quando lei aveva tre anni, portando con sé l'unico pezzo d'argenteria di sua madre, una zuccheriera ossidata che lei aveva trovato fra i resti di un incendio nella Terza Avenue.

A dodici anni Moth viene venduta dalla madre a una donna con lo sguardo dolce, gli occhi umidi e luccicanti e alti stivaletti di cuoio nero ai piedi: Mrs Wentworth, in cerca di cameriere servizievoli e compiacenti. Il destino di Moth è, tuttavia, altrove: alla Bowery, la zona della città piena di case vistose e chiassose, sale da ballo, alberghi di terza categoria, teatri di varietà, sale da concerto, baracconi per il tiro a segno, cenciosi suonatori di organetto e ragazzi dalla faccia triste.

Lì Moth incontra Miss Everett, una bruna raffinata e affascinante, che al 73 della EastHouston Street gestisce una pensione speciale che ospita «cinque giovani signorine il cui allegro temperamento tende a scacciare la malinconia». È la casa delle vergini dove, come recitano i gioiosi annunci della pensione, «creature fatate sono devote al servizio di Cupido». È il tempo in cui vige il mito della «cura delle vergini», e gli uomini affetti da deformità o malattie incurabili sono disposti a pagare parecchio per intrattenersi con giovani donne, sperando di trarne miracoloso giovamento. Moth viene accolta al 73 della East Houston Street e istruita con eleganza da Miss Everett che le insegna a comportarsi come una Lady e a soddisfare nel modo migliore le necessità di un gentiluomo. Nella casa Moth fa, tuttavia, anche la conoscenza della dottoressa Sadie, una donna raffinata e colta, che le insegna, invece, ad avere rispetto e cura di sé e a cercare di sottrarre il proprio corpo e la propria anima a un destino forse ineluttabile.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1580 KB
  • Lunghezza stampa: 336
  • Editore: Neri Pozza (26 novembre 2012)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00ADM0UQ4
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.6 su 5 stelle 19 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #32.930 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Scritto con uno stile sobrio e tagliente, è un ritratto della New York di fine ottocento, fra personaggi dei bassifondi ed ipocrisie borghesi. Il volto antico della Grande Mela vi sorprenderà!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La storia dolorosa e appassionante di una ragazzina che vive nei bassifondi di una città americana della seconda metà dell'ottocento, ci mostra le fatiche del lungo percorso di emancipazione della donna nella civiltà occidentale.
É un racconto che cattura fin dall'inizio, senza cadute narrative. Ricchissima e molto curata l'ambientazione storica, con ampi riferimenti alla cronaca giornalistica dell'epoca, ben costruite, piene di fascino e ricche di scoperta, le storie dei personaggi narrati. Ottimo lo sfondo sociale.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di G.L il 5 maggio 2013
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Una vicenda umana molto dolorosa ( una ragazzina vissuta nella miseria e nell' abbandono affettivo, che ha come unico riscatto la possibilità di vendere la propria verginità al miglior offerente ) e' descritta con toni leggeri, che pero' non nascondono i risvolti piu crudi della storia. Il personaggio , descritto a tutto tondo, mi ha conquistata subito, contagiandomi con la sua voglia di riscatto in un mondo avido e senza scrupoli.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo libro lo definirei strano; l'autrice delinea, attraverso la storia della piccola Moth, la condizione difficile in cui una bambina povera poteva trovarsi nell'ultimo ventennio del 1800. Fra privazioni, violenza e stupri, deflorazioni pagate a caro prezzo da gentiluomini perversi e ricchi quanto annoiati, case di ruffiane che mercificano delle bambine e lo spettro della sifilide, la piccola Moth può ritenersi fortunata. La McKay utilizza l' espediente degli articoli di giornale dell'epoca come a voler dare un altro punto di vista al lettore, contemporaneo ai fatti. Nota di estrema dolcezza la parola "mamma" che si ripete nel testo per far rivivere alla piccola newyorkese il ricordo di colei la quale avrebbe dovuti proteggerla, senza sopraffarla con la scelta estrema di mandarla via da casa a soli 12 anni, con un bagaglio miserabile costituito da poche povere cose, raccolte in una federa di cuscino.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un libro veramente molto scorrevole. Non vi sono punti morti e i personaggi sono ben caratterizzati nonostante non vengano descritti, ma percepiti così come li percepisce la protagonista.
Realtà conosciute, anche se raramente ricordate, ma ancor più crude e reali se raccontate da una bambina dalla quale, nonostante tutto, scaturisce tanta dolcezza.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Moth viene accolta nella casa della vergini e istruita con eleganza da Miss Everett che le insegna a comportarsi come una Lady e a soddisfare nel modo migliore le necessità di un gentiluomo. Nella casa Moth fa, tuttavia, anche la conoscenza della dottoressa Sadie, una donna raffinata e colta, che le insegna, invece, ad avere rispetto e cura di sé e a cercare di sottrarre il proprio corpo e la propria anima a un destino forse ineluttabile.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Consiglio la lettura di questo libro perché ci fa immergere nella New York di metà ottocento, nella quale chi nasceva nei quartieri più poveri non si poteva sottrarre ad una vita di stenti. La protagonista del libro viene venduta dalla madre ed é destinata alla prostituzione. Ho trovato ottima la descrizione degli ambienti e la caratterizzazione dei personaggi.
Unica pecca, a mio avviso, il finale.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Sofferto, ma vero...

Le atmosfere di questo libro ricordano la Londra vittoriana di Dickens, ma la dottoressa Sadie come ha osservato giustamente Maharet che mi ha passato questo libro ricorda anche la dottoressa Madeleine Pelletier, psichiatra, ma anche "medico di famiglia" nella Parigi di inizio '900...
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover