Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99

Risparmia EUR 6,91 (70%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Il caso della bambina scomparsa di [Lindell, Unni]
Annuncio applicazione Kindle

Il caso della bambina scomparsa Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 4 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,42

Lunghezza: 442 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Un’autrice da 4 milioni di copie
Un grande thriller
La piccola Thona è scomparsa all’età di sei anni e non è mai stata ritrovata.

L’ispettrice di polizia Marian Dahle, dopo un periodo di pausa in seguito a un terribile incidente, è ora tornata in servizio e Cato Isaksen le ha chiesto di riaprire l’inchiesta su quel caso mai risolto. Mentre la giovane ispettrice scava nel passato e cerca di trovare nuovi indizi, la polizia di Oslo ritrova i corpi di alcuni uomini rapiti e poi brutalmente torturati. All’apparenza le due indagini sembrano non essere collegate, ma pian piano emerge un quadro inquietante, in cui la stessa Marian è direttamente coinvolta. Gli assassini perseguitano anche lei e vogliono a tutti i costi impedirle di scoprire la verità. Per questo hanno deciso di farle visita proprio a casa… 
La regina del thriller norvegese è tornata
Emozionante come Jo Nesbø
Avvincente come Stieg Larsson
Hanno scritto dei suoi romanzi:

«Unni Lindell è una delle voci più intense e raffinate del parterre scandinavo.»
Il Sole 24 Ore
«Una combinazione di eventi eccitanti e personaggi convincenti. Un thriller ricco di suspense, in cui nulla è ciò che sembra.»
Aftonbladet


Unni Lindell

Nata nel 1957, è tra le più celebri scrittrici norvegesi. Ha riscosso un grande successo internazionale soprattutto con i suoi thriller, da cui è stata tratta anche una serie televisiva. La Newton Compton ha pubblicato La trappola, il primo libro che vede protagonisti l’ispettore Cato Isaksen e la sua giovane collega Marian Dahle, L’ultima casa a sinistraDolce come la morte, Il caso della donna sepolta nel bosco, La terza vittima e Il caso della bambina scomparsa.


Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1378 KB
  • Lunghezza stampa: 365
  • Editore: Newton Compton Editori (6 luglio 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B0711FP1M6
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle 4 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #49 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

4.3 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
3
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Immediatamente catturata! Quando si inventano contrattempi per non dover uscire, per poter andare a letto presto, quando ogni agognata pausa è dedicata alla lettura..... insomma, credo di essere stata esaustiva. Signori, questo è un gran bel thriller che ti acchiappa dall'inizio alla fine. Consigliatissimo a tutti gli amanti del genere.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Dana Scully il 26 luglio 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ormai i gialli scandinavi si sprecano - e molti dei nuovi autori sembrano seguire uno stile molto simile, con killer che sono sempre seriali ed estremamente feroci e trucidi, e dove a un certo punto ci sembra che di persone non psicologicamente disturbate in Nordeuropa non ne siano rimaste più ...
E anche se all'inizio questo libro sembra anche lui 'uno dei soliti', muta però in continuazione durante tutto lo svolgimento, con frequenti ribaltamenti e riconferme di certezze e situazioni ... Il tutto in maniera però plausibile e scorrevole e che tiene incollati fino all'ultima pagina. Anche il finale classicamente in stile 'showdown' è tenuto entro limiti credibili.
Sicuramente questa è un'autrice di cui vorrò leggere presto qualcos'altro.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Si dà leggere. Un giallo con una "poliziotta" un po' ,forse, imbranata ma intuitiva.Interessante la storia con un finale a sorpresa...
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Come si può riuscire a risolvere un caso quando qualcosa ormai in noi si è spezzato? Un caso irrisolto che viene riaperto, torture e cadaveri seviziati, indagini che portano a galla verità che sembravano ormai sepolte e una investigatrice che non riesce a lasciarsi alle spalle l'orrore di quanto ha vissuto. Il caso della bambina scomparsa non è un romanzo per chi teme le scene cruente e le menti folli.
Marian Dahle, ispettrice di polizia di Oslo al momento fuori servizio è richiamata al lavoro dal capo e amico Cato Isaksen. Il suo compito sarà quello di indagare su un cold case, il caso di una bambina scomparsa anni prima e mai più ritrovata. Marian però non è più quella di un tempo, qualcosa dentro di lei si è spezzato dopo essere stata vittima di una pazza psicopatica durante una precedente indagine. I suoi tormenti interiori, il disagio provato a contatto con gli altri, il muro che ha innalzato le rendono difficile credere di essere ancora in grado di fare il suo lavoro e il fatto di non essere stata chiamata di nuovo al suo posto di lavoro ma essere stata assegnata a un vecchio caso conferma le sue insicurezze. Marian però ha molto carattere e determinazione e prevale in lei il desiderio di dimostrare ancora ciò che è capace di fare.

Inizia una serie di interrogatori e di ricerche sul campo e ben presto trova indizi che un tempo non erano emersi. Chi ha fatto sparire quella bambina? È davvero morta come ormai tutti immaginano? Ciò che Marian non si aspetta di scoprire è la connessione tra il suo caso e il ritrovamento di alcuni corpi di uomini straziati e torturati a cui invece sta lavorando proprio Cato. Chi sono?
Ulteriori informazioni ›
Commento 8 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria

Dove è il mio ordine?

Spedizioni e resi

Hai bisogno di aiuto?