Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,25
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Io che ho amato solo te di [Maira, Silvia]
Annuncio applicazione Kindle

Io che ho amato solo te Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 4 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,25
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 7,67

Lunghezza: 118 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Irene è una giovane ragazza siciliana prossima alle nozze. Il suo futuro marito, Giorgio, lavora sulle navi da crociera e si trova spesso lontano da lei. Tuttavia il loro è un amore forte e solido. Irene lo ha conosciuto all’università per caso e da quel momento non si sono più divisi. La vita però è imprevedibile e proprio quando meno se l’aspetta, Irene tornerà faccia a faccia con il suo passato. Dopo tredici anni, rivede Marco. Le sue sicurezze cominciano a vacillare, perché Marco non è l’uomo che l’ha sedotta e abbandonata, facendola soffrire, ma è un uomo che l’ha amata alla follia e che è stato costretto a lasciarla, a fuggire da lei e a non farsi più trovare.
Nell’atmosfera accogliente e festosa del periodo natalizio, i due non potranno fare a meno di vedersi, seppur di nascosto da tutti, esattamente come tredici anni prima, e di fare un bilancio della loro vita.

L'autore

Silvia Maira vive a Marsala dove ha studiato presso il locale liceo classico. Durante gli studi liceali ha incentivato la passione per la lettura e ha sperimentato il piacere di scrivere articoli sulla realtà della sua città per un giornale locale. Ama il mare e la musica italiana. L’uno è la sua fonte di ispirazione, l’altra è la sua imprescindibile compagna quando scrive e nella vita quotidiana. Si definisce mamma di professione e scrittrice per passione. Appassionata del genere romance, ha già pubblicato due libri, Un cuore a metà e Banali momenti speciali.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 534 KB
  • Lunghezza stampa: 118
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01MZYFDVY
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 4 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #57.202 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
5 stelle
2
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Stella90 RECENSORE TOP 1000 il 31 dicembre 2016
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo romanzo mi ha sorpresa sin dalle prime pagine sia per l’ambientazione (solitamente in Sicilia vengono ambientate storie estive) sia per lo sviluppo narrativo che unisce al Romance elementi propri dello Young Adult.

Irene è una donna in carriera che ha ricostruito la propria esistenza dopo il terribile segreto col quale è costretta a convivere. Ha al suo fianco un uomo che le è stato vicino nei momenti difficili aiutandola a superare la crisi nella quale era precipitata. Non è stato semplice per lei crescere in una famiglia opprimente, attenta alle apparenze e incapace di donarle vero amore e affetto.

Marco, uomo misterioso nelle prime pagine del romanzo diventa poi vero motore dell’azione narrativa. Professore di Italiano e Latino, uomo di bell’aspetto abituato a ricevere sguardi di apprezzamento dalle alunne, perde ogni forma di controllo quando sono gli occhi di Irene a riflettersi nei suoi.

Al di là dell’aspetto morale della situazione ciò che colpisce è lo stato d’animo della protagonista, tenace nonostante i suoi diciassette anni. Irene è coraggiosa, si tuffa in una situazione più grande di lei, non ha paura di nascondersi, di mentire e, pur sapendo che un giorno sarà costretta a soccombere, si lascia andare, donandosi totalmente a quell’uomo più grande di lei.

L’Irene del presente non è poi così diversa dalla liceale del passato. Presa coscienza della realtà, abbandona tutto e tutti per riscattare il dolore vissuto tredici anni prima.

L’autrice si serve di uno stile semplice e fluido e affida a un narratore onnisciente il compito di narrare le vicissitudini dei protagonisti senza mai cadere nel volgare, attirando sin dal primo istante l’attenzione del lettore.

Una lettura dolorosamente romantica. Un romanzo sulle seconde possibilità.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
"Io che ho amato solo te", è un delizioso romance a tinte young adult che ha per soggetto l'amore idealista, quello eterno che lega due persone che sono state costrette a separarsi ma che nulla riesce a spezzare, nè il trascorrere di interi anni lontani nè l'acquisizione di nuove esperienze che seppur positive, non sono forti abbastanza da prevalere sui ricordi.
La protagonista in questo caso è Irene e la sua storia si inizia a leggere e conoscere quando è già una donna in carriera in procinto di sposare Giorgio, un uomo che ha incontrato all'università e che nonostante sia spesso lontano da lei per lavoro, come fidanzato l'ha sempre trattata bene e fatta sentire sicura e amata. La loro relazione sembra procedere a gonfie vele finchè nella vita di lei, non compare un fantasma del passato che sconvolge il suo equilibrio interiore e che demolisce ogni sua certezza e convinzione. Questo fantasma ha il nome di Marco Savarino ed è l'uomo che ha lasciato un marchio indelebile nel suo cuore, l'uomo che ha fatto nascere in lei i primi veri impulsi e desideri sessuali, l'uomo che l'ha resa donna ma soprattutto l'uomo che non ha avuto timore di dirle che l'amava nonostante la loro relazione fosse considerata amorale e scandalosa poichè in fondo, lui era il suo professore, un uomo già maturo, mentre lei una sua studentessa, una ragazza ancora minorenne.
Ed è proprio quando viene dato spazio al backstage di questa storia d'amore intrisa di amarezza e di dolorosa nostalgia che la narrazione si sdoppia e dal presente, fa un ampio tuffo nel passato per poi ritornare al presente accennando al futuro attraverso un epilogo molto romantico in sintonia con i propositi basici della trama in fondo.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ho imparato a conoscere Silvia attraverso questo romanzo che, prima di ogni altra cosa, mi ha sorpreso al 100%. La tematica trattata in questo romanzo è particolare, in quanto ritroviamo l’amore sotto diverse sfaccettature, l’amore sotto l’aspetto del “proibito”.
E’ proprio da questo che partiamo quando troviamo Irene e Giorgio, una coppia ormai solida, il cui prossimo passo sarà il matrimonio, con un lui un pò distante e una lei in carriera.
Grazie alla terza voce del narratore, ritroviamo il presente e il passato di Irene, fino a farli collimare in un unica trama… quando il fantasma del passato riappare, come nei migliori romanzi d’amore.
Marco Savarino, elegante professore di Lettere, riesce a sconvolgere ancora una volta l’equilibrio di Irene, travolgendo la vita.
Ed è la storia di una rinuncia, ma anche di un inseguire i sogni, quella narrata da SIlvia Maira in “Io che ho amato solo te”, una storia dove l’amore trionfa e dove il passato e il presente possono avere un futuro.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
libro meraviglioso, ho amato questo libro dall'inizio alla fine. E' scritto talmente bene che sembra di essere lì con loro, questa è la storia d'amore che ognuno di noi vorrebbe vivere...nonostante tutti gli anni passati senza vedersi e nonostante il dramma che li ha coinvolti l'amore è vissuto dentro di loro e ha fatto si che si ritrovassero. Da leggere ASSOLUTAMENTE.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria