Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 5,99

Risparmia EUR 3,00 (33%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Le ciccione lo fanno meglio di [Cavina, Caterina]
Annuncio applicazione Kindle

Le ciccione lo fanno meglio Formato Kindle

2.5 su 5 stelle 4 recensioni clienti

Visualizza tutti i 4 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 5,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 13,90 EUR 6,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 7,64

Lunghezza: 163 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Il pianeta uomo non è mai stato facile da esplorare. Se poi si vive a Guazza del Re, nella Bassa emiliana, si è alte un metro e ottantacinque, si pesa centoquaranta chili e si ha una sorella con un fisico da pin-up è davvero dura. Alice lo impara a sue spese sin dalle elementari, quando al posto del grembiulino rosa delle bambine le tocca indossare il grembiulone azzurro delle bidelle. Come se non bastasse, il bel Morten Harket, il cantante degli A-ha, ignora le sue missive appassionate, il cugino Elvis la sorprende seminuda sul letto mentre lei, novella Madonna oversize, canta Like a Virgin, e Spartaco, l'amore di sempre, la scarica per darsi alla pazza gioia con una flessuosa cubana. Tra una manciata di gelatine al bar della zia Elide, etti di tortellini annegati nel Lexotan e litri di birra e confidenze con la sorella Giorgia, Alice proverà a spiegarsi il complicato mondo degli uomini, scoprendo che ogni donna, lo voglia o meno, ha in sé efficaci armi di seduzione.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 485 KB
  • Lunghezza stampa: 163
  • Editore: Baldini&Castoldi (27 settembre 2013)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B014DMH5M6
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 2.5 su 5 stelle 4 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #209.575 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

2.5 su 5 stelle
5 stelle
0
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
2
Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo libro mi ha colpito come non mi sarei davvero aspettato.
La storia - e dato il titolo non poteva essere diversamente... - parla di una persona "morbida". Molto "morbida". Ne racconta la vita dalla nascita (prematura) fino ad oggi, con implacabile dovizia di particolari tale da rendere le sensazioni descritte quasi fisiche per il lettore.
La trama in sè e per sè non è particolarmente intricata o ricca di imprevedibili colpi di scena. Tutta la narrazione, infatti, è retta splendidamente dal caustico quanto irresistibile stile dell'autrice, che riesce a catturarti alla prima pagina per non lasciarti più fino all'ultimo rigo.
Sembra di stare sulle montagne russe: un attimo prima ridi per un pensiero di Alice, la protagonista, ed un attimo dopo ti ritrovi arrabbiato ed incredulo per qualcosa che ha dovuto subire.
Perché, al di là di tutto, quello che mi ha colpito davvero è proprio questo: l'ostracismo sociale che c'è nei confronti delle persone "morbide". Caterina Cavina mi ha aperto la porta su un mondo - squallido - di cattiverie gratuite, umiliazioni, angherie più o meno palesi, mobbing e ben di peggio che non mi aspettavo esistesse. Non così. Non oggi.
E la polemica innescata dalla foto postata su Facebook dell'autrice in un nudo artistico (che peraltro trovo splendida), che mi ha portato a questo libro, conferma dolorosamente quanto il bisogno di conformismo (e la dimostrazione di stupidità) sia connaturata nell'essere umano. Suo malgrado? No, purtroppo. Tremendamente consenziente.
Al di là dell'ironia, che non manca mai nemmeno in una pagina, c'è rabbia, tanta rabbia in Alice. Non è una rabbia sorda, ma lucida, cristallina, tagliente.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Si tratta di un libro scorrevolissimo, divertente, non impegnativo e perfetto da portare in borsa per ingannare i momenti vuoti (un viaggio in treno o in tram, l'attesa nell'anticamera del dottore...).
La protagonista descrive in modo assolutamente ironico il disagio provocato dalla sua corazza di ciccia. Mi ci sono ritrovata in pieno (alcol a parte)!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
un libro che si potevea anche risparmiare di scrivere... personaggi squallidi, scritto male e stora inverosimile. non sprecheri altri soldi per comperare il seguito.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Pesante, noioso, con trama lenta e senza sviluppi particolari, il modo in cui era scritto a me è risultato pessimo, sinceramente mi aspettavo qualcosa di più.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover