Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

La compagnia della morte Copertina flessibile – 21 ott 2014

4.0 su 5 stelle 31 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 4,50 EUR 2,00
click to open popover

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 180 pagine
  • Editore: Piemme (21 ottobre 2014)
  • Collana: Scopri l'autore
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8856640732
  • ISBN-13: 978-8856640731
  • Peso di spedizione: 200 g
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (31 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 74.893 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Il libro è carino, una bella storia...anche se a volte le frasi sono così prolungate che si fa fatica a capire il senso della frase oppure quello che l'autore vuole trasmettere.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di ligar RECENSORE TOP 100 il 9 maggio 2016
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Sono davvero molto contento di aver acquistato questo romanzo...al prezzo di un caffè per giunta. Colitto ha una bella scrittura, diretta, chiara e coinvolgente. La Napoli del '600 viene descritta in maniera vivace, sembra quasi di camminare fra le vie polverose e piene di "scugnizzi".
La storia mischia verità e finzione, il che rende il tutto più affascinante. E' un libro che si legge in pochi giorni e che consiglio davvero.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Chi ama i romanzi d'avventura cosa può chiedere di più a un libro se non di essere prelevato dalla propria poltrona, trasportato attraverso tempo e spazio per poi essere catapultato in un mondo nuovo, dove vivere una storia intrigante e movimentata?
Come non può piacere un libro dove l'accuratezza della ricerca storica è ben amalgamata alla vicenda e non ti viene riversata addosso sotto forma di lunghe e troppo dettagliate descrizioni o divagazioni?
Come non amare un personaggio vero, leale, sincero, coraggioso e affascinante come Sebastiano Filieri?
Ecco, questo è Alfredo Colitto che, come recita lo strillo di copertina di Don Winslow, " fa vivere e respirare la storia". Una storia di cappa e spada, di intrighi e vendette, di amore e morte, che l'autore, essendo anche un grande scrittore di thriller storici, spruzza qua e là di tensione e colpi di scena che aumentano il pathos.
"La compagnia della morte" è stata una compagnia così piacevole che aspetto con ansia il diffondersi de " La peste " a novembre.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il tentativo di diventare il Ken Follett italiano non è riuscito, mi riferisco ai famosi romanzi storici dello scritttore inglese. Il romanzo di Colitto avrebbe tutti gli ingredienti per un buon romanzo storico: personaggi ben disegnati, ambientazione storica originale, ecc...ma il ritmo è troppo veloce quasi frenetico accade tutto troppo rapidamente ed i riferimenti storici sono scarsi. Il libro si legge in un fiato (180 pagine), l'autore poteva arricchire di più la storia; sembra tutto concertato per lanciare (vendere) il prosieguo della trama con "La Peste", infatti il libro termina e subito si può leggere l'inizio del successivo libro, "La Peste" appunto. Una trovata commerciale un pò dubbia.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di rooster RECENSORE TOP 1000 il 24 ottobre 2014
Formato: Formato Kindle
Breve romanzo di Alfredo Colitto che probabilmente deve servire come lancio del suo futuro libro "La peste".
Avventuroso come al solito nei suoi romanzi, l'autore questa volta ci porta nella Napoli del 1600 oppressa dalla crudele dominazione spagnola e dove sta per scoppiare la rivolta popolana guidata dal pescivendolo Masaniello.
Molto buona ed accurata l'ambientazione storica e dei luoghi: un romanzo da leggere per farsi trascinare nel vortice dell'avventura di Alfredo Colitto.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Ambientato a Napoli a metà del XVII secolo narra le vicende di un gruppo di pittori che al tempo della rivolta di Masagnello avevano formato una società segreta la "compagnia della morte". Durante la notte assalivano i soldati spagnoli per dimostrare che i napoletani non si sarebbero assoggettati al loro dominio.Contemporaneamente il protagonista scopre chi uccise la moglie e la figlia...Consigliatissimo a che ama i triller storici.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
E' il primo libro di Alfredo Colitto che acquisto e devo dire che sono pienamente soddisfatto.
Lo stile di scrittura è scorrevolissimo e piacevole. E' un misto tra stile noir e thriller storico.
Anche le descrizioni dell'ambiente, dei personaggi e delle situazioni è molto ben fatto. Sembra di trovarsi veramente nella Napoli del 1600. Ora che ho letto questo preludio, acquisterò sicuramente il seguito, "Peste".
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Si ha l' impressione di essere piombati in uno scenario quasi manzoniano, che prelude al romanzo successivo non a caso intitolato "La peste". Personaggi a tutto tondo, dove l' azione si mescola ai toni del noir da triller storico alla Colitto, mai dimenticando la sottile introspezione del personaggio. Ritmo serrato, coinvolgente, mai noioso, alternando mistero e fantasia ad un'ambientazione storica abbastanza fedele
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria